Home / Recensione libri / Recensione: “Hollywood party” di Victoria Fox

Recensione: “Hollywood party” di Victoria Fox

Trama

Cato Lomax, famoso attore di Hollywood, torna a Lustell Cove, Cornovaglia, da vincente, per reclamare la propria eredità: Usherwood, antica dimora ormai in rovina, gestita dal fratello minore. Olivia Lark vi fa ritorno da sconfitta, dopo aver tentato la fortuna come pittrice a Londra. Charlie Lomax, invece, non se ne è mai andato, e ha fatto di quel luogo il proprio rifugio, dopo la perdita dei genitori. Ed è proprio qui che i destini di tutti e tre si incrociano. Cato vuole liberarsi del fratello e trasformare la magione nel luogo ideale per feste e ricevimenti in stile hollywoodiano, spalleggiato da una fidanzata patinata, che sembra uscita direttamente da un set. La villa dovrà diventare il loro emblema, crocevia di personaggi ricchi e famosi, tra cascate di champagne e montagne di caviale. Charlie vorrebbe restare solo, lacerato tra il risentimento per il fratello e l’attrazione per Olivia. Tra scintille di passione, eccessi da milionari e antichi rancori, Usherwood domina le vite di chi la frequenta, finché un segreto non viene alla luce e il destino cambia di nuovo le carte in gioco.

Recensione

Dopo un anno passato a tentare di sfondare come pittrice, a Londra, Olivia torna a casa. Torna alle fantastiche onde di Lustell Cove, dove fa surf da quando era piccina, alla scomoda e malridotta roulotte dove vive con la mamma dopo la morte del padre, alla sua migliore amica, Beth,  alle angherie delle sciocche gemelle Feeny, torna al suo amore di sempre, Addy, amore purtroppo per lei corrisposto solo da una grande amicizia, torna alla vita da cui ha tentato di fuggire. Ed ha bisogno di un lavoro. Anche Cato Lomax, grande stella del cinema hollywoodiano, torna a casa. Ad Usherwood. Grande e imponente proprietà di cui lui è il Lord. Proprietà da cui è fuggito dopo la morte dei genitori. Torna per rivalerne il possesso, torna per dare il colpo di grazia al fratello minore, Charlie tanto odiato, con cui ha dovuto competere tutta la vita per l’amore del padre. Con lui c’è Suzanna, bellissima attrice, sua fidanzata, prossima sposa, o così spera lei! Charlie, invece, non si è mai mosso da Usherwood, luogo che lui ama profondamente e che cerca di mantenere a galla, nonostante le difficoltà economiche. Ed è qui, ad Usherwood, che Olivia trova lavoro come giardiniera, qui, dove le loro vite si intrecciano! In questo libro ci sono tutti gli ingredienti per una bella storia, amore, odio, vanità, speranza, invidia e …segreti! Quello che all’inizio mi sembrava un romance ben scritto e appassionante, si è rivelato un bel libro pieno di suspance e colpi di scena. E non poteva mancare un fantasma, che vaga, lamentandosi, per i corridoi del maniero! Leggendolo, mi sembrava di vivere le vicende dei protagonisti, camminando per l’immensa proprietà dei Lomax e facendo lunghe passeggiate in riva ad una mare in tempesta, sotto la pioggia e il vento della Cornovaglia. A mio parere, un libro scritto bene e, cosa da non sottovalutare, autoconclusivo!!

Fiamme Sensualità Medio

Bellefire

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione MM:”Assaporare l’oscurità “di Tibby Armstrong

          Titolo: Assaporare l’oscurità ...