Home » Senza categoria » Recensione : Forte come la morte di Laura Rocca Of Vices and Virtues – Saga#1

Recensione : Forte come la morte di Laura Rocca Of Vices and Virtues – Saga#1

Titolo: Forte come la morte – (Of Vices and Virtues)

Autrice: Laura Rocca
Genere: Fantasy Romance

Data uscita: 17/07/20
Sito autore: laurarocca.it

Pagina: facebook.com/LauraRoccaAutrice/

Il mio tocco, per un umano, potrebbe sembrare un salto in Paradiso, ma in realtà serve ad alimentare la fornace dell’Inferno.
Non sono una dei buoni.
Mi chiamo Lilin, sono una succuba, una femmina di demone e tutti conoscono il mio nome.
Mancano pochi giorni alla mia prova, quella che segnerà il mio ingresso nella gerarchia dei demoni adulti e tutta Inferorum Anguem ha grandi aspettative su di me, soprattutto mio padre. È lui ad aver scelto l’umano sul quale dovrò scatenare il mio potere attraverso il Velo dell’inconscio.
Poi lo vedo e niente è come mi aspettavo.
Il mio orgoglio, il mio desiderio di primeggiare, di superare la prova e adempiere al mio compito perdono importanza.
So che dovrei solo fare il mio dovere, quello per cui sono stata educata sin dalla nascita, so che disobbedire a mio padre potrebbe equivalere a una punizione eterna dalla quale non avrei scampo, ma resistere a queste emozioni violente che scaturiscono dal nulla mi è impossibile e poi… non sono fatta per l’obbedienza.
Quando, però, il mio mondo si capovolge del tutto riempiendosi di altre strane coincidenze, ho la certezza che dietro ci sia molto più di ciò che sento per lui.
Ci metto poco a comprendere che il patto, quello che tiene insieme la fragile alleanza che abbiamo stipulato con gli angeli, sta per andare in frantumi.
Mi chiamo Lilin, sono un demone e, a quanto pare, dipende da me la salvezza del mondo.

 

Lilin è una Succuba, una femmina di demone che si avvicina al giorno della maturazione, la quale avverrà superando una prova così da entrare nella gerarchia dei demoni adulti. È arrogante e superba, specialmente perché suo padre ha grandi aspettative su di lei, ma scoprirà ben presto che ci sono cose che proprio lui le sta nascondendo. Ovviamente non aggiungo altro, lascio a voi scoprire cosa vi riserverà questo primo libro della nuova trilogia di Laura Rocca.

Inizio subito dicendo che ho apprezzato la dedizione dell’autrice nell’aver fatto studi approfonditi per poter raccontare in maniera, a mio parere, più realistica possibile nonostante sia un fantasy, questa storia. Ma ciò che ho gradito di più è il cambiamento e l’evoluzione della protagonista, così come le lezioni di vita che impara durante tutto il racconto. Oltre a questo, ogni minuzioso dettaglio ha una sua ragione di esistere, perché riesce perfettamente nel suo intento: connettere situazioni e personaggi come pezzi di un puzzle; ed è proprio uno stile narrativo che apprezzo molto.
Anche le descrizioni dei sentimenti sono così reali che rispecchiano qualcosa di conosciuto da tutti noi e questa particolarità mi ha sorpresa, perché capita molto spesso di leggere esagerazioni che non hanno senso e lasciano l’amaro in bocca, invece questa autrice, Laura Rocca, ci permette di assaporare sensazioni vissute nella realtà senza dover fantasticare oltre, faticando su qualcosa di irreale.
La scrittura è fluida e le descrizioni sono veloci e semplici, i momenti in cui i due protagonisti trattano argomenti importanti e il ritmo serrato degli avvenimenti viene dilatato dando un respiro, oltre a questioni su cui riflettere.
Ovviamente, inutile dirvi che sono molto curiosa di sapere cosa ci riserveranno gli altri due volumi, quindi, in attesa di scoprirlo, vi auguro una buona lettura.

 

 

 

ladykira

ladykira
Babyladykira Admin founder RFS

Lascia un Commento