Home » Recensione libri » Recensione: “E niente sia (Emma & Kate Vol. 1)” di Giulia Beyman

Recensione: “E niente sia (Emma & Kate Vol. 1)” di Giulia Beyman

Le ha salvato la vita. Ora deve aiutarla a ritrovare suo marito.

Chi ha rapito Brian Shaw? Chi sta ricattando sua moglie, la famosa scrittrice americana che vive sulla riva del lago di Como?

Emma Castelli sa che non sarà facile rispondere a queste domande, ma l’incarico affidatole da Kate Scott è molto più di un caso da risolvere.

Da quando ha lasciato la polizia dopo la tragica perdita del compagno, anche lui poliziotto, Emma lavora come investigatrice privata. Quando era ancora nella Squadra mobile, era stata proprio lei a salvare Mrs Bestseller – come è stata soprannominata Kate – da una terribile e violenta aggressione, che ha segnato in modo indelebile la vita della scrittrice.

Le indagini di Emma si uniscono a quelle del vicequestore Del Greco, ex collega e grande amico, e mentre dietro la scomparsa di Brian si delineano intrighi sempre più misteriosi, tra le due donne inizia a nascere un’intesa autentica e sincera.

Fonte della trama: Amazon

Emma e Kate sono due donne belle, forti e indipendenti. Entrambe segnate da un passato che ha lasciato il segno, ma comunque intenzionate ad andare avanti. Le loro strade si sono intrecciate tempo fa, ma il destino vuole che accada di nuovo a causa della misteriosa scomparsa del marito di Kate, Brian Shaw.

Su richiesta di Kate, Emma si ritrova a collaborare nuovamente con l’ex collega della squadra mobile, il vicequestore Del Greco per fare luce su un caso che si rivela ogni giorno più complesso. Quel che in origine pareva un semplice rapimento per estorcere soldi alla famosissima Mrs Bestseller (Kate), man mano che procedono le indagini si delinea come un intrigo ben più complesso.

Le situazioni pericolose non mancheranno e la nostra investigatrice (Emma), pur rischiando la vita, non si lascerà spaventare. Senza sosta cercherà risposte fino a ottenere la chiusura del caso.

Stima, rispetto, senso della giustizia e passione per il proprio lavoro. È tutto ciò che caratterizza e unisce le due protagoniste principali e i due personaggi secondari Del Greco e Basile (che ritroveremo anche nel sequel). Persone che, se fossero reali, varrebbe davvero la pena di conoscere e tenersi vicine.

Lettura facile intesa come essenziale e scorrevole, di quelle che riescono a mettere in primo piano la storia. Colpi di scena a non finire… cosa chiedere di più a un thriller? Libro super consigliato.

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...