Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: Doğduğun Ev Kaderindir (DEK) -2×21-

Recensione: Doğduğun Ev Kaderindir (DEK) -2×21-

Eccoci con una nuova puntata di Doğduğun Ev Kaderindir (DEK), in particolare la 2×21. Per un ripasso su ciò che è successo nella scorsa puntata potete cliccare qui.

Doğduğun Ev Kaderindir

Progetto grafico a cura di Maria Grazia

Ciao a tutti, amanti delle serie TV!

Gioia, tripudio e gaudio finalmente!

Mehdi ha deciso di dare la sua benedizione a Cemile, autorizza l’orchestra a suonare e apre le danze. Ecco, accantoniamo per un momento la triste vicenda che ha portato al divorzio tra l’uomo e Zeynep e concentriamoci sulla scena del ballo.

Santa pace, se cadiamo preda delle caldane e ci schizza la pressione alle stelle!

Mehdi fasciato in un completo nero, con quei bicipiti imponenti che tendono le maniche della giacca è paradiso per gli occhi e inferno per… l’intimo.

Non è esattamente ciò che ho esclamato mentre guardavo questa puntata di Doğduğun Ev Kaderindir, ma sono pur sempre una signora.

OK dai… fatemi ricomporre, rimetto nel cassetto la mia parte suina e torniamo alla storia.

Che stavo dicendo? Ah già… Mehdi apre le danze, Zeynep replica ballando a sua volta e il gioco di sguardi tra i due diventa ben presto una sfida sensuale che mostra quanta passione ci sia ancora nei loro cuori.

Per un attimo sembra essere tornata la serenità… finché Zeynep non si blocca di colpo e abbandona la sala “in cerca di aria”. Come ti capisco cara mia, stavo a soffoca’ pure io!

Tutti si lanciano in pista e si abbandonano alla spensieratezza, pure sorella crotalo che – per la prima volta – mostra dolcezza e affetto nei confronti di sorella e cognato. Incredibile, ma vero!

Oh Müjgan, potevi anche dartela però una pittata alla faccia, una sistemata ai capelli e magari mettere un vestito decente! Persino Sultan e Sakine si sono preparate a modo… cacchio è pur sempre il matrimonio di tua sorella e ti presenti come nonna Papera dopo aver infornato i biscotti per Qui Quo Qua. Vabbè!

Passiamo oltre…

Mehdi fa gli ultimi auguri ai due sposi e si allontana a sua volta dalla sala del ricevimento, vede Zeynep in una sala attigua, la raggiunge e… la bacia. Ma che dico la bacia… la DIVORA! E via che mi si alza di nuovo la pressione. Te mi vuoi male, maestro Mehdi!  Ev Kaderindir-2x21-Imm.1

Zeynep risponde al bacio ma non come ci potremmo aspettare e, nonostante sia evidente dal suo sguardo l’amore che prova per il suo uomo, lo respinge brutalmente ricordandogli che non l’ha perdonato.

E questo lo avevamo capito, ma Zeynep inizia un po’ a sembrare un disco rotto. Ripete sempre le stesse frasi sconnesse, dà segnali discordanti, ma ancora non le vedo tirare fuori il carattere e la grinta che invece mostra a lavoro.

E intanto Mehdi, già abbastanza pazzo da seguirla, impazzisce ancora di più e inizia a pensare che la sua amata abbia un altro.

Il sospettato numero uno è ovviamente Barış Bey, il cui atteggiamento continua a non convincermi del tutto.

Quell’uomo ha uno sguardo sibillino che a volte mi fa correre un leggero brivido lungo la schiena. Lui ci prova a sembrare simpatico e forse con Kibrit sta cogliendo nel segno… un po’ la posso capire.

La giovane rovistava nei cassonetti prima di essere “adottata” da Mehdi, poi arriva il capo della sua nuova mamma e che fa? Le regala un violino!Doğduğun Ev Kaderindir-2x21-Imm.2

Alla faccia… io capi così generosi non ne ho mai avuti!

Nuh e Cemile trascorrono la loro prima notte di nozze, purtroppo però ci saranno dei problemi. E qui mi devo arrabbiare con gli sceneggiatori però!

Povero Nuh … si innamora di Emine e lei gli preferisce un altro e lo tratta pure come uno stronzo. Si rimette in piedi a fatica, trova la serenità con Cemile – o almeno lui ci spera – e che gli capita? Sua moglie ha il terrore di farsi toccare da lui, ma una gioia anche microscopica no?

L’atteggiamento della donna mi ha scavato una terribile voragine in mezzo al petto; ho il terrore che la sua paura non sia legata al suo passato. Che sia stata abusata dal primo marito e padre della sua Yasmin?

Si tratta di elucubrazioni mie eh, perché la neo-sposa in realtà non dice nulla e si limita a chiedere perdono al suo Nuh che le fa una tenera e bellissima dichiarazione a conferma del suo amore. Non ci resta che sperare che prima o poi arrivi il sereno per questa coppia.

Nel frattempo, Burhan non ha alcuna intenzione di rinunciare al cuore della sua Müjgan e si presenta a casa di quest’ultima con fiori e cioccolatini per chiedere ufficialmente la mano della sua amata al capofamiglia, come vuole la tradizione.

Ve lo dico col cuore in mano, io c’ho sperato che finalmente sorella crotalo si levasse dai maroni… e invece no! Minacciata dalle parole e dallo sguardo carico di odio del fratello, la donna è costretta a cacciare il suo innamorato che, umiliato, grida vendetta.

Eh, lo so… volete sapere se Burhan darà seguito alle sue cattive intenzioni, vero? Purtroppo, sì. L’uomo organizzerà una vera e propria spedizione punitiva al negozio di Mehdi e lo farà pestare a sangue.

A trovarlo, sanguinante e privo di sensi sarà proprio Zeynep, che gli starà accanto in ospedale.Doğduğun Ev Kaderindir-2x21-Imm.3

Tutto risolto? I due innamorati si riconciliano e tornano insieme? Ma quando mai!

Però non vi dirò altro… vorrei ma non posso. Vi anticipo solo che – come se non bastassero i cavoli amari di cui i nostri protagonisti già si nutrono – ritornerà un losco figuro di cui sembrava ci fossimo liberati per sempre.

Che mai una gioia sarebbe altrimenti. O no?

Alla prossima puntata di Doğduğun Ev Kaderindir .

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 4]

Fulvia Elia

Fulvia Elia

Lascia un Commento