Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: Diavoli – 1×01-02

Recensione: Diavoli – 1×01-02

MariRiss ci presenta Diavoli, nuova serie TV ambientata nel mondo della finanza. Qui potrete visionare il trailer. Buona lettura!

Progetto grafico a cura di Francesca Poggi

Ciao a tutti, amanti delle serie TV!

È con grande piacere che voglio parlarvi del nuovo prodotto SKY Diavoli, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Guido Maria Brera. Protagonisti della storia sono Massimo Ruggero, finanziere italiano che vive a Londra e Dominic Morgan, spietato uomo d’affari.

Gli interpreti principali sono Alessandro Borghi (Suburra, Napoli Velata e Sulla mia pelle sono i suoi lavori che preferisco) e Patrick Dempsey che non ha certo bisogno di presentazioni. Consentitemi di dire, che lasciare Grey’s Anatomy si è rivelata in fin dei conti una scelta azzeccata per il nostro Patrick. Non mi odiate vi prego, io adoravo il Dottor Stranamore e ho pianto disperatamente per la sua morte.

Credevo che nulla avrebbe potuto consolarmi per la perdita di uno dei miei personaggi preferiti, finché non ho guardato la trasposizione televisiva de La verità sul caso Harry Québert e ho scoperto un attore per me nuovo, dotato di un ottimo spessore, confermato in questa nuova serie.

Passiamo ora a vedere cosa accade nei primi due episodi.

Londra, 2001.

Massimo è il responsabile trading presso il gruppo bancario American New York London Bank (NYL). La crisi finanziaria sta mettendo in ginocchio gran parte dell’Europa, eppure Massimo riesce a far guadagnare centinaia di miliardi grazie a manovre speculative che puntano in modo particolare allo sfruttamento del mercato greco.

Il suo mentore è Dominic Morgan, CEO del gruppo e quasi un padre per Massimo che, grazie al sostegno dell’uomo, sembra essere in pole position per la promozione a vice-CEO.

Durante un party per festeggiare il suo ultimo successo, Massimo riconosce l’ex moglie in una delle Escort ingaggiate per la serata, trovandosi suo malgrado coinvolto in un potenziale scandalo che potrebbe rivelarsi nocivo per la sua carriera.

Il suo mentore lo scopre e inaspettatamente gli nega la promozione scegliendo Edward Stuart, acerrimo rivale del giovane. Per Massimo il voltafaccia di Dominic è un tradimento inaccettabile.

Convinto di essere stato incastrato, l’uomo cerca a tutti i costi di scoprire la verità, avvalendosi dell’aiuto della sua fedele squadra e di un hacker. Un evento inatteso però sconvolge tutte le carte in tavola e Massimo dovrà prendere una dura decisione: combattere il Diavolo o diventare come lui?

Se vi appassionano gli intrighi finanziari a tinte fosche, non potete perdere quest’avvincente serie.

Al prossimo appuntamento con Diavoli.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento