Home / Recensione libri / Recensione: “Dark Love” di Kresley Cole

Recensione: “Dark Love” di Kresley Cole

Trama

Dopo aver sopportato anni di torture inflitte dai vampiri, Lachlain MacRieve, capo del clan dei lykae, è furioso quando scopre che la compagna che aspetta da millenni e che gli è destinata, è in realtà un’esile ed eterea creatura, metà valchiria e metà vampiro. Porta il nome di Emma e anche lei ha un passato tormentato alle spalle; nel momento in cui Lachlain la reclama come Compagna è costretta ad abbandonare la ricerca della verità sulla morte dei genitori per seguirlo nel suo antico castello in Scozia. Laggiù, il timore che la giovane prova per il popolo dei lykae e per la loro fama di oscuri amanti, comincia ad affievolirsi, mentre lui porta avanti un lento e perverso gioco di seduzione. Il suo unico scopo è quello di soddisfare i desideri nascosti che lei non ha mai osato rivelare. E quando un antico dolore tornerà dal passato di Emma, il profondo desiderio che li unisce rischierà di mettere in ginocchio perfino un valoroso combattente come Lachlain e risveglierà in lei uno spirito guerriero mai completamente sopito…

Recensione

Inizio con il dire che se non avete letto questa saga DOVETE assolutamente farlo.
Diciamo che le valchirie mi fanno impazzire e i protagonisti maschili di questa serie sono a dir poco stupefacenti, ma non sono qui per parlarvi della saga ma purtroppo solo di questo singolo libro. Se dovessi fare una recensione di tutta la saga molto probabilmente starei a scrivere per giorni interi.
In questo capitolo l’autrice, un mito direi, ci fa entrare nel mondo dei lykae con il portentoso Lachlain. Il protagonista maschile è il capo dei lupetti e odia a morte i vampiri, per giusta causa aggiungerei, e si trova a dover affrontare il richiamo per Emmaline.
Vi state domandando chi è Emma? Bene ve lo dico…Emma è un miscuglio tra un vampiro e una valchiria. Poveretto… la sua compagna è il suo peggiore incubo!!!
Sfogliando le pagine del libro vi troverete ad amare alla follia questo personaggio, non solo non si lascia infastidire dalla natura della donna, ma cerca di sedurla e farla sentire a suo agio in ogni occasione, la protegge e le resta a fianco anche nei momenti più bui. È tenero e dolcissimo, con un sex appeal da paura, che risveglia gli ormoni in ogni ragazza che si troverà a leggere le parole che la Cole assembla come per magia.
Sono sicurissima che dopo le prime pagine vi farete un’idea stupenda della coppia in oggetto.
Emma, all’inizio, sembra una ragazzina cresciuta sotto una campana di vetro, che non riesce a distinguere il nord dal sud, ma, andando avanti con il libro, vi renderete conto che invece è forte e determinata e che ama Lachlain nonostante le differenze che potrebbero invece dividerli.
In molte occasioni mi sono ritrovata a sorridere da sola mentre scorrevo le pagine. Le valchirie sono simpaticissime, penso che mi sarei divertita un mondo con loro!
Comunque a parte il divertimento, alcuni capitoli vi stringeranno lo stomaco. Alcune volte mi sono ritrovata ad asciugarmi le lacrime dagli occhi, per la tenerezza, l’emozione e il dolore dei due personaggi, soprattutto quando l’autrice racconta il passato del nostro lupo e quando Emma si trova ad affrontare il proprio passato.
L’amore che nasce tra i due è sempre più forte ad ogni pagina letta e li aiuterà a superare tutte le difficoltà del loro cammino.
Come ormai avrete capito, amo questo libro, come del resto tutta la serie e adoro il modo di scrivere dell’autrice.
I personaggi della serie sono fantastici e li amerete uno ad uno per i motivi più disparati.
Un consiglio spassionato? Immergetevi nel mondo oscuro e segreto della Cole e ne rimarrete piacevolmente colpite.

Fiamme Sensualità hot

Recensione a cura di:

Samanta

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Recensione: Compagni di letto di Kendall Ryan

  Ultimamente le mie relazioni sentimentali hanno una ...