Home » Recensione libri » Recensione Cult: Il bacio oscuro di Lara Adrian

Recensione Cult: Il bacio oscuro di Lara Adrian

 

Trama

Qualcosa di non umano sta dilagando nella gelida natura dell’Alaska, lasciando indicibili carneficine sul suo cammino. Al pilota Alexandra Maguire quegli omicidi ricordano ferite mai chiuse, che non le danno tregua. Poi un seducente straniero entra nel suo mondo: si tratta di Kade, inviato da Boston per indagare sui crimini. Perseguitato da una vergogna segreta, il vampiro scopre subito la verità sulla minaccia che deve fronteggiare: si tratta di qualcosa che mette a rischio il legame che ha stretto con la donna in grado di riaccendere le sue più profonde passioni. Ma per portare Alex nel suo mondo di sangue e oscurità, Kade dovrà confrontarsi con i propri demoni personali, e con l’entità maligna che potrebbe distruggere tutto ciò che gli è caro. Entra in una landa selvaggia, dove il confine tra il bene e il male, fra gli amanti e i nemici, è labile e insidioso.

Recensione

Penso che non mi stancherò mai di leggere e rileggere questa serie. Il mio amore per l’urban è nato con loro, e visto che il primo amore non si scorda mai, io continuo a innamorarmi ogni volta di più di questi libri.
Ogni rilettura è una nuova scoperta, nonostante conosca a memoria molti passaggi letti, continuo ad emozionarmi come se fosse la prima volta.
In questo capitolo della saga, il protagonista è Kade… Sì, per lui ho un debole, è uno dei miei preferiti… Sia chiaro, mi piacciono tutti, ma come sempre c’è chi rimane più o meno nel cuore, e lui è quasi in cima alla mia lista personale.
Vi devo fare la descrizione fisica? Penso proprio di no, come saprete benissimo, sono tutti fighi pazzeschi, e lui non è da meno, e diciamo che l’occhio grigio ha il suo bel fascino.
Quello che mi piace di Kade è il carattere. È dolcissimo, a tratti anche disarmante, e mentre la guerra contro Dragos e l’antico si sta avvicinando al culmine, il nostro bel guerriero s’innamora di Alex.
Ecco, lei è una delle compagne della stirpe che preferisco. La classica donna con gli attributi. Una donna che non si lascia spezzare dalle apparenze, coraggiosa e  leale. E sono sicura che nonostante un briciolo d’invidia la amerete anche voi.
In questo libro succedono diversi avvenimenti importanti, di cui per ovvi motivi di spoiler non posso parlarvi, ma dopo il libro di Andreas questo sicuramente è quello che segna gli avvenimenti più importanti di tutta la storia.
Sapendo già cosa mi aspetta nel prossimo, non posso far altro che salutarvi e andare a leggere!!!
Alla prossima puntata!!!

Fiamme-Sensualità-hot NUOVE

Recensione a cura di:

Samanta NUOVA

Editing a cura di:

Aléthéia

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

StaffRFS

Lascia un Commento