Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: Charmed -3×01-

Recensione: Charmed -3×01-

Ricomincia Charmed, con la puntata 3×01 dal titolo An Inconvenient Truth. Qui la recensione del finale della seconda stagione.

Charmed 3

Progetto grafico di Vita Firenze

Mie care Fenici, finalmente, dopo una certa attesa, possiamo vedere cosa è accaduto al trio nella terza stagione di Charmed.

L’episodio comincia con un riassunto delle stagioni precedenti: il loro arrivo a Seattle, il ruolo avuto da Abigael in tutto questo, la loro entrata nel Safe Space e la scoperta che dietro alla loro situazione vi è un gruppo organizzato di umani chiamata “la Fazione”.

Avevamo lasciato i nostri eroi nell’attesa di una battaglia finale, ma per ovvie ragioni la produzione ha dovuto apporre qualche cambiamento.

Vediamo Harry e Macy che si confrontano nel valutare la loro relazione. Le problematiche strega/angelo bianco qui ricalcano la serie originale: sembra che per questo tipo di rapporto non ci sia pace. Julian, con un video diventato virale, tenta di riprendere i contatti con Macy. Maggie, intanto, esorta Jordan a farsi da parte per rimanere al sicuro, ormai troppo compromesso nella sua posizione. Viv, la zia di Julian, manovra l’organizzazione che cerca di rubare loro i poteri. Nel frattempo Macy ed Harry cercano un ingrediente speciale per una pozione molto pericolosa e per farlo vanno in un mercato magico poco legale, dove incontrano un personaggio che causa loro diversi problemi. Nel corso di questa ricerca i due continuano a discutere della loro relazione senza arrivare ancora a un dunque.Charmed-3x01-Imm.1

Charmed-3x01-Imm.2

Diffondendosi, il filtro magico dovrebbe far perdere la fede nella magia negli esseri umani.  Unico problema: per spargere l’incantesimo dovrebbero entrare in contatto con Julian, per questo viene loro l’idea di utilizzare Jimmy, tenuto in custodia in soffitta. Dopo un lungo tira e molla, costellato di eventi bizzarri, tra cui lo strano effetto di una pozione particolare su Mel e Maggie, Jimmy/Harry oscuro decide di aiutarle. Intanto il trio viene a scoprire che, dietro le scelte di Julian, vi è la situazione in cui versa sua sorella. Egli, fuorviato da uno stratagemma di Viv, crede che la magia delle streghe possa risvegliarla dal coma in cui è costretta; Macy però sa come presentare delle prove contrarie: così, entrata nella stanza d’ospedale della ragazza, effettua dei test che porteranno a Julian l’amara verità.

Nonostante gli eventi siano consistenti, mi sembra che la recitazione del cast sia un po’ tiepida. La passione, la paura, l’ansia, non dilagano come dovrebbero, non sono molto percepibili. Inoltre, data la grande mole di risvolti, la gestione degli eventi appare un po’ difficoltosa. Troppe cose tutte insieme, insomma, che danno solo un senso di disordine. L’unico personaggio che per il momento pare avere uno spessore di qualità è la mega cattiva Viv. In ogni caso gli eventi si susseguono e sono proprio curiosa di capire dove andremo a parare. Di fatto la serie si svolge in momento storico delicato e forse gli attori risentono anche della nostra situazione. In ogni caso mi aspetto grandi cose da questa terza stagione, nonostante il suo andare un po’ zoppicante.

Lasciamo quindi i nostri eroi alle loro pene d’amore e alle scoperte eclatanti appena avvenute e prepariamoci a vedere una stagione piena di sorprese.

Qui un promo della terza stagione.

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]

StaffRFS

Lascia un Commento