Home » Recensione libri » Recensione: “Cercami Ancora” di Emma Chase (#2 serie Tangled)

Recensione: “Cercami Ancora” di Emma Chase (#2 serie Tangled)

Innamorarsi è facile, ma restare insieme lo è un po’ meno. Possono esserci guai anche in paradiso e, a sentire Kate, questo è il motivo per cui lei e Drew, dopo uno scoppiettante inizio, si trovano a dover “rinegoziare” la loro relazione. Pensavate che Kate e Drew avrebbero vissuto insieme per sempre felici e contenti? Beh, lo pensava anche Kate. Invece adesso, inspiegabilmente, Drew gliel’ha fatta davvero grossa, e ha dimostrato che le cattive abitudini sono dure a morire… così Kate ha deciso che è tempo di iniziare una nuova vita…senza di lui.

Apparentemente questa sembra la solita, banale storia d’amore tormentata da equivoci e incomprensioni, sì insomma, niente di nuovo sotto il sole… Invece io ho letteralmente adorato questo libro, perché possiede un’invincibile arma segreta: una divertente, a tratti dissacrante, ironia… Mi era piaciuto molto  il primo della serie, ma questo….questo non l’ho letto, l’ho divorato!!!

Stavolta a narrare la vicenda è Kate, una Kate ferita, disillusa e terribilmente spaventata, che si ritrova a dover gestire una situazione imprevista che la lascia incredula: come può l’uomo che le ha sempre dimostrato un amore tanto grande e profondo, farle questo, dopo due anni da favola? Come può chiederle una cosa tanto crudele? Ma Kate, in fondo, è una dura e decide di tornare a casa per riprendere in mano la propria vita, scoprendo così che non è sola, non lo sarà mai, lì nel paesino della sua infanzia, c’è una madre forte come una roccia pronta ad accoglierla e i suoi più cari amici: Delores e…il suo ex, Warren…pronti a sostenerla sempre e comunque… Da ridere qui, sembra esserci ben poco, eppure Kate non si lascia mai abbattere dalle circostanze… mi sono ritrovata a piangere con lei, ma subito dopo a sbellicarmi come una pazza per una sua battuta, così come per gli scambi di opinioni  dei personaggi secondari ( che tanto secondari non sono). La mia preferita è Delores,  dotata di una linguaccia irriverente da far concorrenza alla carta vetrata(Dimmi esattamente cosa ti ha detto. A volte i maschi parlano col culo, e bisogna scavare nella loro merda per capire cosa intendevano davvero), ma anche di grande sensibilità, così come Warren… Adorabile anche la nipotina di Drew, Mackenzie, sempre disposta, con la sua ingenuità, a scatenare l’ilarità generale. Non aggiungo altro per non rovinare la sorpresa, dovrete scoprire voi cosa ha combinato Drew…e se le cose si sistemeranno…  Una cosa però mi sento di dire ancora, se volete trascorrere qualche ora piacevole, non fatevi sfuggire questa lettura che, alla fine mi ha fatto anche meditare su un paio di cosette:

– quanti guai ci potremmo evitare, se imparassimo a parlare con più chiarezza tra di noi, senza pensare che gli altri debbano sempre e per forza indovinare quali pensieri si nascondono nella nostra testa???

-saper trovare il lato divertente delle cose ci fa sicuramente affrontare in modo migliore anche i rovesci della vita…

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento