Home » Recensione libri » Recensione: Brivido di Allie Reynolds

Recensione: Brivido di Allie Reynolds

Titolo: Brivido
Autrice: Allie Reynolds
Editrice: Edizioni Piemme
Genere: Thriller
Data di Pubblicazione: 23 marzo 2021

È tornato quel momento dell’anno. Il momento in cui il ghiacciaio restituisce i corpi. Perciò tengo d’occhio le cronache locali ogni giorno. C’è un corpo in particolare che sto aspettando.

Sono passati dieci anni dall’ultima volta che Milla è salita lassù. La passione dello snowboard, le Alpi che incombono mentre il sole scompare tra le vette, il vento gelido sulla pelle secca. Sono solo alcune delle cose che si è lasciata alle spalle, fin da quella vacanza di tanto tempo prima. Cose, ma anche persone: Brent, Heather, Dale, Curtis, un gruppo di amici allora, adesso praticamente degli sconosciuti. Se lei è tornata quassù lo deve solo a Curtis. La voglia di rivederlo è stata più forte di tutto, perciò quando le è arrivato quel messaggio con la firma “C.”, un invito a rivedersi tutti insieme, nel rifugio alpino dove si conobbero, Milla non ha saputo resistere.
Tutti insieme, a parte Saskia. La bellissima, vincente Saskia. La sua scomparsa, per tutti e cinque, rovinò molto più che una vacanza. Ma adesso che Milla è di nuovo insieme a loro, tra imbarazzi e silenzi, isolata nel rifugio a causa di una tempesta, sulla cima di quello stesso, infido ghiacciaio che aveva giocato spietatamente con le loro vite, è chiaro che quelle persone sono davvero degli sconosciuti. Sconosciuti che custodiscono, però, un segreto fin troppo pericoloso. E una verità che, da quella notte di dieci anni prima, come i corpi dal ghiacciaio, sta finalmente per emergere.

Un bestseller in corso di traduzione in più di venti Paesi e già opzionato per la tv, un thriller sensazionale che travolge e affascina, in cui nessun personaggio è immune dal sospetto. E i brividi non sono affatto per il freddo.

Il romanzo d’esordio della Reynolds è un vortice di emozioni.

L’autrice mette a nudo il carattere dei suoi personaggi, apparentemente bravi ragazzi, il cui unico scopo è la competitività sul ghiaccio, in quanto sono atleti e campioni di snowboard. Per alcuni di loro, vincere è la cosa più importante in assoluto e faranno di tutto per arrivare sul podio. In particolare le due protagoniste della storia: Saskia e Milla, molto simili tra loro, anche fisicamente, e con un rapporto di odio/amore che le porterà a distruggersi a vicenda, e logorerà tutto il gruppo di amici.

Saskia in particolare è davvero una spina nel fianco per tutti, gioca sporco e non si fa scrupoli a danneggiare gli altri. La storia si svolge dopo dieci anni dalla famosa competizione che ha cambiato le loro vite. Un invito li riporterà sulle Alpi, in ricordo delle persone che non ci sono più. E qui, finalmente, verranno alla luce tutti i segreti seppelliti sul quel ghiacciaio, insieme al corpo della loro amica.

Con una narrazione asciutta, senza fronzoli, l’autrice ci presenta, alternando presente e passato, i protagonisti della storia, mettendo in risalto tutti i loro difetti e i pochissimi pregi.

È difficile entrare in sintonia con qualcuno di loro, sono essenzialmente delle “brutte persone.” Ognuno ha scheletri nell’armadio imbarazzanti e inconfessabili, e si pugnalano a vicenda, senza davvero provare un briciolo di rimorso.

L’autrice affronta la vita e la realtà delle competizioni agonistiche, soffermandosi sulla tensione degli atleti, sulla necessità di trovare gli sponsor per potersi dedicare solo allo sport. E, soprattutto, su cosa si è disposti a fare per vincere; fin dove ci si può spingere per arrivare in vetta e a quale prezzo.

In questo romanzo non si salva nessuno, anzi alcune verità rimarranno sepolte per sempre su quel ghiacciaio, permettendo a Milla di avere la sua vittoria. Nonostante tutto. Mi è piaciuta l’atmosfera carica di tensione data dal fatto che nessuno si fida degli altri, perché ognuno sa di essere in torto.

L’ho trovato un libro molto introspettivo, che scava dentro ai personaggi per farci conoscere la loro vera natura.

Per gli appassionati di storie con tanti misteri.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
Titolo: Brivido Autrice: Allie Reynolds Editrice: Edizioni Piemme Genere: Thriller Data di Pubblicazione: 23 marzo 2021 È tornato quel momento dell'anno. Il momento in cui il ghiacciaio restituisce i corpi. Perciò tengo d'occhio le cronache locali ogni giorno. C'è un corpo in particolare che sto aspettando. Sono passati dieci anni dall'ultima volta che Milla è salita lassù. La passione dello snowboard, le Alpi che incombono mentre il sole scompare tra le vette, il vento gelido sulla pelle secca. Sono solo alcune delle cose che si è lasciata alle spalle, fin da quella vacanza di tanto tempo prima. Cose, ma anche…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento