Home » Recensione libri » Recensione “Black Moon – L’alba del vampiro vol. 1” di Keri Arthur

Recensione “Black Moon – L’alba del vampiro vol. 1” di Keri Arthur

Trama

La bellissima Riley Jenson sta cercando il suo posto nel mondo, ma non è facile per una donna speciale come lei, vampiro e lupo mannaro insieme. Lavora a Melbourne per un’organizzazione che controlla le specie soprannaturali, ma nelle notti di luna piena i suoi istinti si liberano senza trovare alcun freno. E quando suo fratello Rhoan viene rapito, Riley si ritrova ad affrontare un mistero molto intricato: agenti scomparsi senza lasciare traccia, prove di strani esperimenti scientifici… Finché un giorno busserà alla sua porta un vampiro dal fascino irresistibile, nudo e spaurito. Riley dovrà reprimere i suoi impulsi per scoprire la verità ed evitare di cadere in una trappola. Perché la posta in gioco è molto alta, e nelle ombre della notte qualcuno sta cercando proprio lei

Recensione

Primo libro di nove della serie Black Moon.
Ammetto che ero restia a leggere questo libro, ma poi non ne ho più potuto fare a meno.
La scrittura è semplice e scorrevole, non annoia e tiene incollati gli occhi alle pagine fino alla fine. La cosa più bella della Arthur è che non lascia spazio alla noia: il libro inizia subito con l’azione e così va avanti imperterrito, le vicende scorrono veloci e senza momenti morti. Di certo non tira per le lunghe con inutili scene che non servono.
I personaggi sono ben delineati, dal fratello della protagonista al misterioso vampiro smemorato, fino a Riley stessa (la protagonista appunto) che non è la classica eroina un po’ goffa, che va sempre aiutata e non se la cava mai se non con l’aiuto di qualcuno, stile: “Oh, salvami mio amato cavaliere!”. No! Riley non è niente di tutto questo: è forte, si arrangia e non aspetta che qualche anima pia venga a salvarla dal guaio dove purtroppo è finita. Lei lotta, combatte per la propria vita con le unghie e con i denti e non si ferma a piagnucolare, questo è poco ma sicuro.
Una componente che salta agli occhi, in questo libro, è il sesso, gratuito a mio avviso; i licantropi sono ossessionati, ma, come dice la stessa protagonista, per loro il sesso è come il sangue per i vampiri, non possono farne a meno, è così che trovano la loro anima gemella. Questo primo libro ne è pieno e le scene sono davvero molte, anche in momenti poco appropriati.
La storia è scritta in prima persona, quindi si è catapultati pienamente nel punto di vista della protagonista, cosa che ce la fa conoscere molto in fondo, anche se non completamente.
Lettura piacevole, ho apprezzato molto questo primo capitolo; passando sopra il sesso buttato lì un po’ da ogni parte, il resto è molto interessante e si apre una porta su dei seguiti davvero intriganti con un mix di fantasy/thriller/azione.
Riley ha tutte le caratteristiche per diventare la mia eroina preferita, anche se troppo emancipata, ma se non fosse così non sarebbe lei in tutta la sua essenza di lupa!
Consigliatissimo, da leggere senza ombra di dubbio anche il seguito, per sapere come uscirà dai guai la nostra cara lupa, mezza vampira.

Fiamme-Sensualità-hot NUOVE

Asce-voto-5

Recensione a cura di:

HanaRose

Editing a cura di:

Aléthéia

Clicca G+ - aiuta a far crescere il sito

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento