Home » Recensione libri » Recensione: ” Beauty and the wolf” di Giusi Moscato -Serie Beauty and the wolf #1-

Recensione: ” Beauty and the wolf” di Giusi Moscato -Serie Beauty and the wolf #1-

 

Titolo: Beauty and the Wolf

Autore: Giusy Moscato

Editore: Self

Serie: Beauty and the Wolf #1

Genere: Paranormal romance

Data di pubblicazione:il 17 Ottobre 2019

Kyle Thompson è un giovane e affascinante medico. Primo del suo corso di studi, gentile e disponibile con tutti, non si è mai concesso il lusso di innamorarsi. La sua famiglia, infatti, nasconde un segreto, una maledizione che si attiverà il giorno del suo ventottesimo compleanno e lo incatenerà per sempre al volere della luna, negandogli una vita normale.Quando incontra Valerie, troppo pura e dolce per essere trascinata in quel mondo, viene però meno al patto fatto con se stesso, perché qualcosa, in quella ragazza, lo attira, portandolo a lottare contro la sua stessa natura.Se il tuo destino fosse stato deciso secoli fa, potresti cercare di ribellarti? Riusciresti a proteggere la donna che ami da ciò che sei e dai pericoli che ti minacciano?

 

 

“Che cosa succederà adesso?” chiesi, in un filo di voce.

“Sei fortunato. È il novilunio: la luna è al minimo della sua influenza. Sentirai solo un leggero fastidio partire da qui.” Mise una mano sul mio addome, premendo leggermente. “Potresti avvertire anche un vago senso di stordimento, ma nulla di più. Già a partire da stasera i tuoi sensi si potenzieranno gradualmente e con essi forza, velocità, riflessi. Comincerai a risentirne gli effetti domani. Ti potrà sembrare di impazzire, all’inizio, però ricorda che è solo questione di riabituare il tuo corpo. Come quando da bambino facevi diversi tentativi prima di imparare a camminare.”

[…] Le nostre dita si intrecciarono sul mio ventre, salde come un legame indissolubile.

“Resterai con me?” le chiesi.

“Non ti lascerò un attimo.”

[…] “Va tutto bene”, mi ripeté mia sorella, stringendomi a sé. “Va tutto bene.” E al suono di quella nenia mi lasciai andare al primo respiro della mia nuova vita.

 

 

Libri che abbiano come protagonisti i licantropi ve ne sono a bizzeffe, se poi pensiamo a qualche accenno di vampirismo i cliché aumentano, aggiungiamo poi il contorno umano ed è fatta, si pensa sia il solito urban fantasy letto e riletto.

In questo caso, però, mi sento di dirvi che questo romanzo è diverso dai molti letti. Perché? Anzitutto vi è una forte risonanza emotiva che fuoriesce non solo dai due protagonisti, ma da TUTTI i personaggi. Ognuno di loro aggiunge significato, suspense e curiosità alla narrazione. La trama, che sembra lineare senza un grande lavoro d’intreccio, nasconde in realtà le vite parallele, passate e future, dei ragazzi coinvolti.

La storia racconta le sorti di Kyle Thompson, un aitante medico che non ha ancora conosciuto l’amore, finché non incontra Valerie, giunta alle sue cure in seguito a una caduta. Colpo di fulmine, un timido approccio… scintille! Ma?! La famiglia di Kyle è speciale, ognuno di loro allo scoccare del ventottesimo compleanno subisce gli influssi della luna piena, trasformandosi in una creatura della notte. Non si può scappare dal cambiamento, la natura fa il suo corso e non rimane che accoglierla e accettarla. Kyle non è pronto a tutto ciò che lo attende e non lo vuole, non proprio ora che la felicità è entrata nella sua vita. Come dargli torto!

Valerie è una giovane ragazza che non sa ancora in cosa sta per imbattersi, ma… scoppia l’amore, dolce e coccoloso all’inizio, poi più rude e vivace, ma sempre con un grado di romanticismo molto alto. Due anime simili, buone e altruiste, con alti valori e inesperti nel gestire i propri sentimenti. Sono carini insieme, lo ammetto, ma la mia anima dark li ha trovati un pochino troppo mielosi, sebbene il tocco romance sia fondamentale.

Ho preferito i personaggi, definiamoli, di contorno all’interno della famiglia Thompson. Wesley, il fratello maggiore di qualche secolo, mi ha conquistato. Il suo essere sempre arrabbiato, rude e con un cuore ancora sanguinante, per motivi solo accennati, mi ha trafitto nell’animo. Terminato il libro mi è mancato davvero tanto, le pagine su di lui sono decisamente troppo poche. Si nasconde così tanta bellezza dietro questa figura, al suo sacrificarsi per la famiglia, al suo rispecchiarsi in qualcuno che non è più a causa di una crudele verità che non vedo l’ora di scoprire.

La sorella maggiore di Kyle, Melanie, è a mio avviso il personaggio che raffigura la vera e indiscussa figura femminile. Mi sono immedesimata moltissimo in lei. È colei che c’è sempre per tutti, che ha un lato dolce e uno estremamente forte, il cuore pulsante della famiglia Thompson. Il rapporto che ha con i suoi fratelli è speciale, conosce ogni minimo dettaglio del carattere di ognuno e sa come prenderli e di cosa hanno bisogno, le sue parole nei dialoghi la rappresentano in modo sublime. Peccato solo che la sua storia con Fabian venga solo accennata, spero tanto in uno spin off. Poi c’è Colin, minore tra tutti, il più pazzo e il più spaventato, perché conosce il suo destino, ma la paura della bestia che diventerà lo traumatizza e fa emergere insicurezza e terrore.

Ecco, parliamo del lupo, della bestia. Ho apprezzato che nella rappresentazione dei personaggi, l’autrice scinda la personalità dell’uomo da quella del lupo. Non indora la pillola, la bestia è bestia nel suo essere potente e spietata, l’istinto è indomabile e chi prova a controllarlo “troppo” finisce col morire.

Libro assolutamente non autoconclusivo, se ho ben inteso, è una trilogia in cui la fitta trama prosegue nei prossimi volumi. Aspettatevi un cliffhanger agghiacciante!

I temi centrali del romanzo sono molto attuali e rincarnano la società di oggi, non solo i valori di famiglia, amore o amicizia, ma toccano nel profondo la diversità, il senso di responsabilità, la paura e l’insicurezza del domani.

Scrittura scorrevole, con dialoghi ironici e accattivanti che spingono a proseguire la lettura; un editing perfetto dà risalto alla storia e rende il libro molto piacevole.

Carica di aspettative, sono prontissima a iniziare il secondo volume della serie. E voi? Curiose?

 

 

 

3

 

 

 

 

 

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento