Home » Recensioni: serie TV e Film » Recensione: American Gods -3×03-

Recensione: American Gods -3×03-

Prosegue la terza stagione di American Gods con la puntata 3×03 dal titolo Ashes and Demons commentata per noi da MariRiss. Qui trovate la recensione della puntata precedente.

American Gods

Progetto grafico a cura di Maria Grazia

Ciao a tutti, amanti delle serie TV!

Il sogno è venuto a dirci una parola nuova, a svelarci una profezia che noi stessi attendevamo.(Fëdor Michajlovič Dostoevskij)

Che Shadow fosse speciale già lo sapevamo dalla fine della seconda stagione. E che specialità: è niente popò di meno che il figlio di Odino.

Ciò che ancora non era ben chiaro – né a noi né a lui – era se egli avesse anche dei poteri.

Per quanto la cosa non sia facilmente intuibile, sembra proprio che il nostro ragazzone abbia la magia dentro di sé. In mezzo alla confusione che imperterrita regna sovrana nello strepitoso e folle mondo di American Gods, si ergono fieri gli strani sogni di Shadow.American Gods-3x03-Imm.1

Or bene… non sono stata del tutto sincera con voi…  quando si parla di sogni, per quanto possano essere astrusi, ci immaginiamo sempre qualcosa che non ci traumatizzi a vita.

Si tratta dunque di incubi? Magari!

Dagli incubi prima o poi ti svegli… qua parliamo di veri e propri sdoppiamenti dimensionali che fanno piombare il nostro protagonista in realtà parallele, dove succedono eventi terribili che preludono a un futuro apocalittico.

Vi si sono accartocciati i neuroni? Tranquilli, tutto nella norma!

Fortuna che ci pensano gli abitanti di Lakeside a far sentire a casa il nostro ragazzone. Nel ridente paesino immerso nel gelo polare, le persone riescono a offenderti anche quando provano a chiederti scusa.

Ed è così che l’agente Chad Mulligan dice a Shadow di non prendere sul personale il fatto che lo abbiano sospettato per la scomparsa di una delle ragazze del posto; lui in fondo stava solo facendo il suo lavoro ed è normale sospettare dell’ultimo arrivato soprattutto se è nero.

Sarebbero delle scuse queste? Meglio passare oltre va… American Gods-3x03-Imm.2

Nel frattempo Bilquis entra in crisi dopo aver vagifagocitato il suo tecnico informatico – consentitemi un GULP di solidarietà per il “collega” – con cui intratteneva un rapporto sadomaso.

Odino continua la sua ricerca di alleati nella guerra contro i Nuovi Dei, mentre una terribile notizia lo coglie di sorpresa… ma forse non troppo.

Ahi ahi ahi Padre degli Dei, che cosa ci nascondi?

E ora una brutta notizia! Ole’American Gods-3x03-Imm.3

Speravamo di esserci liberati una volta per tutte di Laura Mignotsaura! Eccola che invece ritorna, indigesta come una peperonata mangiata a mezzanotte.

La carcassa intraprende un viaggio davvero curioso in cui scopriamo che pure l’aldilà è strano in American Gods. Giusto perché di bizzarrie già non ne abbiamo viste abbastanza.

Se a questo punto vi sentite saturi per la valanga di immagini orripilanti che si stanno ammassando nella vostra testa, non temete. Il peggio deve ancora arrivare… e arriverà.

Contenti?

In attesa del prossimo appuntamento, beccatevi questo promo 😉

Click to rate this post!
[Total: 2 Average: 5]

Fulvia Elia

Fulvia Elia

Lascia un Commento