Home » Recensione libri » Made in Italy » Il mio Presidente, di Alice Vezzani

Il mio Presidente, di Alice Vezzani

Alice Vezzani, 24 Maggio 2016.

click

♦♦♦

Efrem Borromeo ama le donne e le lunghe notti di divertimento e droga, ma la sua vita sfrenata viene interrotta dalla morte improvvisa del padre.

Il testamento lo nomina presidente del Banco di Milano ma dovrà accettare di assumere una carica simbolica per almeno due anni perché tutte le decisioni verranno prese da due consiglieri: suo cugino Mirko e dal dottor Gabriele Molteni.

Gabriele accetta l’incarico anche se non ne è contento perché non vuole deludere per l’ennesima volta il padre. Tra i due scatterà subito una forte antipatia a causa dei loro caratteri opposti. Efrem si rivela un astuto e intelligente bastardo che metterà in difficoltà Gabriele e Mirko e di far valere la sua opinione e la sua posizione.

Riusciranno i due consiglieri a tenere a bada l’arrogante Borromeo? E cosa succederà quando il presidente si sentirà attratto dalla persona che odia di più al mondo?

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento