Home » Recensioni: serie TV e Film » Michael Keaton Batman In The Flash

Michael Keaton Batman In The Flash

Michael Keaton dopo 30 anni sarà di nuovo Batman in The Flash di Andy Muschietti, nuovo film dell’universo cinematografico DC che avrà come protagonista Ezra Miller.

Michael Keaton Batman In The Flash

Nel 1989 Michael Keaton è stato scritturato da Tim Burton per interpretare Batman nella pellicola  che ha lanciato il genere dei supereroi. L’attore ha ricoperto lo stesso ruolo anche nel sequel del 1992, Batman – Il ritorno, ma è stato poi sostituito.

E mi viene proprio da dire: #Batmanpertutti dato che in The Flash ci sarà anche Ben Affleck negli stessi panni dell’uomo pipistrello, che ha già  interpretato negli ultimi capitoli della saga DC, Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League.

A complicare le cose, l’arrivo nel 2022 di The Batman, con Robert Pattinson come giovane Bruce Wayne alle prese con il suo trauma che lo porterà a trasformarsi nell’alter ego pronto a sgominare temibili villain come il Pinguino (Colin Farrell), l’Enigmista (Paul Dano) e Catwoman (Zöe Kravitz).

Michael Keaton Batman In The Flash

Come giustificare la presenza degli attori invecchiati?

Una possibile soluzione sarebbero i viaggi nel tempo. Il nuovo film sul supereroe dalla velocità infinita si baserà sull’arco dei fumetti intitolato Flashpoint, che vede il protagonista Barry Allen viaggiare nel tempo per scongiurare la morte della madre; ma cambiare il corso degli eventi avrà conseguenze imponderabili. Se nella realtà principale Gotham City è protetta dal Batman di Ben Affleck, nella linea temporale modificata è invece quello di Keaton a vegliare sulla città.

Potremo scoprirlo solo quando The Flash arriverà al cinema nel novembre 2022.

Restate sintonizzati per altre news e diteci la vostra.

Click to rate this post!
[Total: 1 Average: 5]

StaffRFS

Lascia un Commento