Home » CITAZIONI: dentro i libri, i telefim e i film. Le frasi più belle » Dentro il libro, le frasi più belle: Il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh.

Dentro il libro, le frasi più belle: Il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh.

Linguaggio segreto fiori-Camomilla

 

1. Se era vero che i muschi non hanno radici e l’amore materno può nascere spontaneo, apparentenente dal nulla, allora forse avevo sbagliato a ritenermi incapace di crescere mia figlia. Forse anche chi aveva vissuto isolato e senza affetti poteva imparare ad amare profondamente al pari di chiunque altro.

2. Non importa quello che possediamo ma il modo in cui sappiamo apprezzarlo.

3. Il vigneto era silenzioso. Hazel si staccò da lei e guardò oltre le viti, verso la casa. I suoi occhi assonnati seguirono la linea del tetto fino alle finestre dl primo piano. Quando si girò verso di me, ebbe un sussulto, come se si fosse dimenticata della mia presenza, poi sorrise: un lento, timido, raggiante sorriso. Tese le braccia verso di me e lanciò dei gridolini di gioia. Quel suono aprì una crepa nel guscio che mi avvolgeva il cuore, come un acuto infrange un bicchiere di cristallo.

4. Quella sera Hazel avrebbe dormito per la prima volta con me. Le avrei letto una storia e l’avrei cullata sulla sedia a dondolo. Poi avremmo cercato di addormentarci. Forse mia figlia si sarebbe sentita intimorita e io inadeguata, ma ci avremmo riprovato, una settimana dopo l’altra.

 

Mon...ella

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]

StaffRFS

Lascia un Commento