Home / Spazio bimbi. Crescendo con i libri, i cartoni e il film e telefilm / Le Recensioni della 5 B”Una gita a sorpresa” di Pierdomenico Baccalario

Le Recensioni della 5 B”Una gita a sorpresa” di Pierdomenico Baccalario

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da un’idea di Pierdomenico Baccalario, una collana di brevi romanzi illustrati scritti da un team di giovani autori: frizzanti ritratti di bambini e di bambine alle prese con le loro disavventure quotidiane.

Tutti in gita! La Seconda B non sta più nella pelle: i ragazzi sognano castelli diroccati, avventure e tesori nascosti. Peccato che il programma del Maestro Pennini preveda solo una noiosissima visita al museo. I bambini sono disperati: come faranno a sopravvivere a una giornata intera tra quadri, ritratti e luuunghissime spiegazioni? Ma niente paura: una statua è misteriosamente scomparsa e i ragazzi si troveranno coinvolti in una mirabolante caccia al tesoro!

 

Questo libro  racconta la storia di un preside antipatico e vecchio che deve andare in pensione.

Durante il suo ultimo anno di lavoro si trovò a fare i conti con una classe un po’ birichina durante una gita scolastica. Alla guida del pulmino c’era una signora con atteggiamenti molto scorbutici e maschili, sembrava ce l’avesse con il mondo intero. Mentre il pulmino era in viaggio alcuni bambini si addormentarono. Qualcuno sognò fantastiche avventure vichinghe con protagonisti il loro preside, l’autista e la loro maestra, altri fantastiche storie su matrimoni imperiali dove loro stessi erano i protagonisti e sposavano a sorpresa le loro compagne di classe, altri ancora vivevano avventure del West.

All’improvviso i bambini si svegliarono sentendo l’autista strillare a telefono. Lei era stata licenziata perché aveva sbagliato strada e non aveva raggiunto l’itinerario previsto della gita. Quella tonta dell’autista passò l’intero viaggio ad imprecare che la direzione data dal navigatore satellitare fosse sbagliata, portando così la classe nella direzione opposta, cioè in spiaggia. Questo libro ha delle immagini bellissime di Laura Re. Ve lo consiglio! 

 

 

 

 

 

 

Emanuela

Emanuela

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: L’albero di Anne di Irène Cohen-Janca, Maurizio A. Quarello

Un vecchio ippocastano, nel cortile di una casa ...