Home / BDSM / Inediti in Italia: Release Day Launch “Mastering Her Senses” di Laura Kaye * Blasphemy #2

Inediti in Italia: Release Day Launch “Mastering Her Senses” di Laura Kaye * Blasphemy #2

 

 

 

Decadent… Sensual… Forbidden…

 

12 Masters. 12 Desires. 12 Fantasies Come to Life.
Meet the Masters of Blasphemy…

 

 

MASTERING HER SENSES - Cover

About MASTERING HER SENSES (Blasphemy #2, 2/21/17):

12 Masters. Infinite fantasies. Welcome to Blasphemy…

 He wants to dominate her senses—and her heart…

Quinton Ross has always been a thrill-seeker—so it’s no surprise that he’s drawn to extremes in the bedroom and at his BDSM club, Blasphemy, where he creates sense-depriving scenarios that blow submissives’ minds. Now if he could just find one who needs the rush as much as him…

When an accident leaves Cassia Locke with a paralyzing fear of the dark, she’ll try anything to get help. Ready to fight, she knows just who to ask for help—the hard-bodied, funny-as-hell Dom she’d always crushed on—and once stood up.

Quinton is shocked and a little leery to see Cassia, but he can’t pass up the chance to dominate the alluring little sub this time. Introducing her to sensory deprivation becomes his new favorite obsession, and watching her fight fear is its own thrill. But when doubt threatens to send her running again, Quinton must find a way to master her senses—and her heart.

Amazon | Barnes & Noble | Kobo | iBooks

 

Taking Cassia’s hand, Quinton guided her to the locker room, then through it to one of the private Jacuzzis. It sat flush with the floor and had tiled steps down into the shallow tub. He adjusted a few knobs, and the bubbling water came to life. He turned to her. “After what happened earlier, I’ll completely understand if you prefer to do something else. I just want to make you feel good. So, no blindfolds and no darkness, just pleasure. Do you feel up to that?”

“I think that sounds incredible,” she said. “I love hot tubs.”

Brave woman, once again. “Well, all right, then. Go ahead and get in. I need to make one further arrangement.” When she slipped into the water, he stepped out of the room and called the club’s food service to order a tray of refreshments for them to share. “How’s the water?” he asked when he returned.

“Ah-mazing,” she said, submerged almost to her chin with her head resting against the curved tile.

“Good.” He unbuttoned his jeans and shoved them down over his hips.

Cassia’s mouth dropped open.

Quinton grinned, and tugged the denim all the way off until he stood before her naked as the day he came into this crazy world. “Damn, girl, you know how to make a man feel ten feet tall.”

Her lips snapped shut. “I, uh…”

“Don’t pick up your jaw on my account. I mean…” He waded into the water.

She rolled her eyes. “My jaw did not drop.”

“Oh, Cassia. Did you just roll your eyes at me, little one?” He moved until he stood right in front of her. The water bubbled just below his hips, leaving his half-erect cock exposed and nearly at her eye level.

A fast shake of her head as her eyes went wide.

“No? You didn’t just roll your eyes at me?” He donned a well-practiced stern expression and affected an ice-cold stare, even though Quinton was totally enjoying himself. “Because I know I was quite clear on what the consequences would be if you did.”

“I’m sorry, Sir,” she said, holding up her hands. “I won’t do it again.”

“Sit on the edge of the tub, Cassia.”

“Sir—”

“Now.”

Slowly, she complied. And he enjoyed every goddamned second of the water sluicing off her body. Over her breasts, her nipples, the curve of her belly. Lower…

“Feet up on the edge next to you. Legs open.” He arched a brow.

Releasing a shaky breath, she got into position, and fuck if she wasn’t a vision. Pussy open to his view. Rivulets of water running over her skin. A flush in her face and anticipation in her eyes.

“Wider,” he said.

She let her knees fall to the sides.

“Just like that.” Without another word, he sank in the water to his knees right between her thighs and cupped her ass in his hands. “Now, don’t move a muscle.”

MasteringHerSensense_Teaser_1_AvailableNow

“Chiudi gli occhi, Cassia,”

sussurrò lui.

“Chiudili e e prova solo a sentire.”

Add to your Goodreads

 

 

 

 

a Rafflecopter giveaway

 

 

 

 

BLASPHEMY - 12 Masters banner

Books in Series:

Hard to Serve #.5

Bound to Submit #1

Mastering Her Senses #2 – 2/21/17

Eyes on You #3 – 7/11/17

 

 

 

MASTERING HER SENSES - FB party graphic

Join the MASTERING HER SENSES Facebook Party on February 21st!
JOIN THE PARTY HERE!

 

 

Laura Kaye - author picAbout Laura Kaye:

Laura is the New York Times and USA Today bestselling author of thirty books in contemporary and erotic romance and romantic suspense, including the Blasphemy, Hard Ink, and Raven Riders series. Growing up, Laura’s large extended family believed in the supernatural, and family lore involving angels, ghosts, and evil-eye curses cemented in Laura a life-long fascination with storytelling and all things paranormal. Laura also writes historical fiction as the NYT bestselling author, Laura Kamoie. She lives in Maryland with her husband and two daughters, and appreciates her view of the Chesapeake Bay every day.

 

 

 

Website | Facebook | Twitter | Newsletter SignUp

 

InkSlinger blogger banner

 

12 Master. Infinite fantasie. Benvenuti al Blasphemy…

Lui vuole dominare i suoi sensi—e il suo cuore…

Quinton Ross è sempre stato un uomo alla ricerca di emozioni forti—per questo non è una sorpresa che sia attirato dalle cose estreme nella camera da letto e nel suo club BDSM, il Blasphemy, dove crea scenari con deprivazione dei sensi che sconvolgono le menti delle sottomesse. Adesso vorrebbe solo trovare una con lo stesso intenso desiderio per la scarica di adrenalina quanto lui…

Quando un incidente lascia Cassia Locke con una paralizzante paura del buio, prova a fare qualsiasi cosa per cercare aiuto. Pronta a combattere, sa a chi chiedere aiuto—il muscoloso, assolutamente divertente Dom del quale è sempre stata innamorata—e a cui una volta ha resistito.

Quinton è sorpreso e un po’ sospettoso nel rivedere Cassia, ma non può rischiare questa volta di perdere l’occasione di dominare l’affascinante piccola sub. Introdurla nel mondo della deprivazione sensoriale diventa la sua ossessione preferita e guardarla mentre lotta contro le sue paure la sua personale eccitazione. Ma quando il dubbio minaccia di farla scappare via un’altra volta, Quinton deve trovare un modo per dominare i suoi sensi —e il suo cuore.

 

Prendendo la mano di Cassia, Quinton la guidò verso lo spogliatoio, poi attraversandolo, la portò verso una delle Jacuzzi private. Era allo stesso livello del pavimento e aveva dei gradini ricoperti con piastrelle che scendevano nell’acqua della vasca.

Aggiustò alcuni pomelli e l’acqua gorgogliando tornò in vita. Si girò verso di lei. “Dopo quello che è successo prima, capirei completamente se tu preferissi fare qualcos’altro. Voglio solo farti sentire bene. Così, niente occhi bendati e niente oscurità, solo piacere. Pensi ti possa andare?”

“Penso che suoni incredibile,” disse lei. “Amo le vasche bollenti.”

Donna coraggiosa, ancora una volta. “Bene, perfetto, allora. Va avanti ed entra dentro. Devo sistemare un’altra cosa.” Quando scivolò dentro l’acqua, lui uscì dalla stanza e ordinò il servizio interno di ristorazione del club per ordinare un vassoio di cibo da condividere tra di loro. “Com’è l’acqua?” chiese quando ritornò.

“Me-ravigliosa,” disse lei, sommersa quasi fino al mento, con la testa appoggiata sulle piastrelle arrotondate.

“Bene.” Lui sbottonò i suoi jeans e li allontanò abbassandoli dai fianchi.

La bocca di Cassia si spalancò per la sorpresa.

Quinton fece un sorriso smagliante e tirò via completamente il tessuto denim fino a rimanere davanti a lei completamente nudo, come il giorno in cui era venuto in questo pazzo mondo. “Dannazione, ragazza, tu sai come far sentire un uomo tre metri più alto.”

Le sue labbra si chiusero di colpo. “Io, uh…”

“Non raccogliere la mascella a causa mia. Voglio dire…” Avanzò nell’acqua.

Lei sollevò gli occhi al cielo. “La mia mascella non è caduta.”

“Oh Cassia. Hai appena sollevato gli occhi al cielo davanti a me, piccolina?” Si spostò fino ad arrivare proprio di fronte a lei. L’acqua gorgogliava appena sotto i suoi fianchi, lasciando il suo uccello semi-eretto esposto e quasi a livello degli occhi di lei.

Lei scosse in fretta il capo spalancando gli occhi.

“No? Non hai appena alzato gli occhi al cielo davanti a me?” Mostrò un’espressione austera, imparata grazie alla pratica, e un finto sguardo glaciale, anche se Quinton si stava assolutamente divertendo. “Perché so di essere stato molto chiaro riguardo alle conseguenze che avrebbe potuto provocare se tu lo avessi fatto.”

“Mi dispiace, Sir,” disse lei, sollevando le mani. “Non lo farò più.”

“Siediti sul bordo della vasca, Cassia.”

Sir—

Adesso.”

Lentamente, ubbidì. E lui godette di ogni dannato secondo in cui l’acqua scivolò via dal corpo di lei. Sopra il seno, i capezzoli, la curva del suo addome. Più in basso…

“Piedi sopra il bordo vicino a te. Gambe aperte.” Inarcò un sopracciglio.

Lasciando andare un sospiro tremolante, lei prese posizione e cazzo se non era una visione. Fica aperta davanti al suo sguardo. Rivoletti di acqua che scorrevano lungo la sua pelle. Il rossore sul viso e l’anticipazione nei suoi occhi.

“Più spalancate,” disse lui.

Lei lascio cadere le ginocchia di lato.

“Proprio così.” Senza un’altra parola, si lasciò cadere in acqua fino all’altezza delle ginocchia, proprio in mezzo alle sue cosce e fece presa sul fondoschiena con le mani. “Adesso, non muovere un solo muscolo.”

 

Laura Kaye è un’autrice di best-seller del New York Times e USA Today, con più di trenta romanzi al suo attivo, di genere romance contemporaneo, paranormal romance e romantic suspense, che includono la serie Blasphemy, Hard Ink e Raven Riders. Durante la sua crescita, la numerosa famiglia allargata di Laura credeva nel soprannaturale, e la loro tradizione coinvolge angeli, fantasmi e malocchio, cosa che ha cementato il fascino senza confini di Laura nei confronti di racconti fantastici e tutte le cose sul soprannaturale. Laura scrive anche historical fiction come Laura Kamoie, autrice di best-seller del NYT. Vive nel Maryland con il marito, due figlie e ogni giorno può ammirare il panorama sulla Chesapeake Bay.

 

baby.ladykira

Avatar
Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Recensione inedito: “Bound by Flames” di Jeaniene Frost (serie Night Prince #3)

Care Fenici, oggi La Min ci parla di “Bound ...