Home » Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip » Il Calendarfilm dell’avvento: Ventiquattro Dicembre “Qualcuno salvi il Natale”

Il Calendarfilm dell’avvento: Ventiquattro Dicembre “Qualcuno salvi il Natale”

 

 

Titolo originale: The Christmas Chronicles

Produzione: Usa 2018

Regia: Clay Kaytis

Genere: Fantastico, avventura

Cast: Kurt Russell, Kimberly Williams Paisley, Oliver Hudson, Judah Lewis, Darby Camp, Lamorne Morris, Lauren Collins, Martin Roach, Elena Khan, David Kohlsmith, Jeff Teravainen, Ishan Morris, Kayla Lakhani, Seth Mohan, Jonathan Kim, Jack Bona, Solla Park, Kaitlyn Airdrie, Jesse Gervasi.

 

 

Nel corso di una notte avventurosa, Kate e Teddy lavorano con Babbo Natale e i suoi fedeli elfi per salvare il Natale, prima che sia troppo tardi.

(Fonte MyMovies)

 

 

 

Salve, Fenici!

 

A quanto pare volevo finire con qualcosa di esplosivo, degno del Natale, questo calendario dell’Avvento. È un film pieno di azione, si viene completamente travolti dall’avventura, le emozioni che si provano sono tante, credetemi, infatti, le risate non sono mancate e neanche le lacrime. Gli effetti speciali, semplici ma di grande effetto e ben fatti, mi hanno stupita. Ho molto gradito l’interpretazione di Babbo Natale, Kurt Russell, come sempre molto bravo nel suo ruolo. Devo dire che anche i giovani attori non mi hanno delusa, danno una sensazione molto genuina.

La cosa più bella in assoluto sono i piccoli graziosi teneri elfi, ve ne innamorerete, mi hanno ricordato i famosi Minions, sia per il modo di fare e sia per il modo di parlare, anche se in realtà loro un pochino si capiscono, a differenza dei piccoletti gialli del film d’animazione. Ma comunque, come mi capita spesso quando ci sono personaggi troppo carini di fantasia inizio a dire che ne voglio uno anche io, peccato però che nella realtà non esistano.

 

 

C’è stato un momento in cui ridevo con le lacrime agli occhi, ma quest’ultime non erano per il divertimento quanto piuttosto per un mix di emozioni e sentimenti contrastanti, quindi come vedete, se siete persone sensibili ed emotive questa pellicola lascia decisamente il segno.

Sono contenta di concludere così, con un film adatto a grandi e piccoli, quindi vi consiglio di guardarlo magari proprio la vigilia di Natale,  tutti insieme. Buona visione!

 

Eve

Eve

Lascia un Commento

x

Check Also

Ricordi: Once Upon a Time – Settima stagione

Ciao Fenici, oggi vi parlo di una serie ...