Home » Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip » Il Calendarfilm dell’avvento: Sedici Dicembre “A Cinderella Story: a Christmas Wish”

Il Calendarfilm dell’avvento: Sedici Dicembre “A Cinderella Story: a Christmas Wish”

 

Produzione: Usa 2019

Regia: Michelle Johnston

Cast: Laura Marano, Gregg Sulkin, Isabella Gomez, Johannah Newmarch, Lilian Doucet-Roche, Chanelle Peloso, Barclay Hope, Garfield Wilson, Taz Van Rassel, Maddie Phillips, Trezzo Mahoro, Dejan Loyola, Kiera Klassen, Scott Hislop, Bethany Brown, Robbie Segulam, David Olivares, Capone.

Genere: commedia musicale

 

Kat Emerson potrebbe davvero avere un miracolo di Natale. L’aspirante cantautrice può avere grandi sogni, ma ha problemi ancora più grandi. Trattata come una serva dalla sua cattiva matrigna e le annesse sorellastre, Kat è costretta a un lavoro demoralizzante come elfo cantante nella Terra Santa del miliardario Terrence Wintergarden. Ma c’è un po’ di gioia al lavoro: Nick, il nuovo bel Babbo Natale. Quando Kat viene invitata al prestigioso Gala di Natale di Wintergarden, la sua famiglia adottiva è determinata a impedirle di partecipare, rubandole l’identità. Un cane attento, una migliore amica e una spolverata di magia natalizia potrebbero aiutare a cambiare le cose per Kat?

 

Salve, Fenici!

 

Eccoci con un nuovo appuntamento natalizio! Questa volta vi propongo un film che, oltre alla famiglia, è molto adatto al pubblico degli adolescenti. Ci ritroviamo alle prese con la classica storia di Cenerentola rivista in chiave moderna e musicale e soprattutto con un chiaro messaggio rivolto a tutti i giovani: continuate a inseguire i vostri sogni, anche se incontrerete mille ostacoli durante il vostro cammino.

Riguardo l’interpretazione della matrigna e delle sorellastre che dire, wow, da prenderle a schiaffi per la loro perfidia. Oltre alla cattiveria, devono anche interpretare la parte del quoziente intellettivo molto scarso tanto che mentre guardi il film ti viene da pensare: ma il padre di Kat come ha potuto risposarsi con una donna del genere visto che viene descritto come un uomo intelligente e amante degli animali (quella donna e le sue figlie li considerano esseri inutili, buoni solo da mangiare, e già solo per questa cosa meriterebbero un pugno in pieno viso da metterle al tappeto)? Quindi, come sempre, nella storia di Cenerentola non si capisce come un determinato tipo di uomo ci caschi con tutte le scarpe con quel certo tipo di donna, solo in cerca di denaro… una risposta forse c’è ma non vorrei banalmente cadere nel cliché, vorrei provare a credere che ci sia una motivazione valida, la speranza è l’ultima a morire!

La commedia è carina, ma le parti musicali stranamente mi hanno annoiata, probabilmente le avrei preferite in modo diverso e con canzoni più coinvolgenti, ma magari, visto che non sono più un’adolescente, è normale e forse il pubblico a cui è indirizzato potrebbe rispondermi “Ma che dici? Sono fantastiche!”.

Onestamente i due protagonisti non mi trasmettono un granché, insomma in realtà ho trovato un po’ tutto troppo piatto, ma sono io probabilmente che come al solito pretendo tanto. Quindi, comunque, ve ne consiglio la visione, in special modo agli adolescenti, che pieni di sogni apprezzeranno sicuramente questo film.

Buona visione!

 

 

 

 

 

Eve

Eve

Lascia un Commento

x

Check Also

Ricordi: Once Upon a Time – Settima stagione

Ciao Fenici, oggi vi parlo di una serie ...