Home » Recensioni: serie TV e Film » Il Calendarfilm dell’avvento: Dodici Dicembre “Natale è sempre Natale

Il Calendarfilm dell’avvento: Dodici Dicembre “Natale è sempre Natale

 

 

 

Salve, mie Fenici! Vi siete mai chieste cos’accadrebbe, se per degli eventi casuali, perdeste quel passaggio in taxy per un appuntamento, un volo per un colloquio di lavoro importante, se mancaste d’incontrare una persona o di non assistere a un evento? Beh, lo potremo scoprire insieme, guardando questo film. Mettetevi comode, prendete il pop corn caramellato e una bella bibita calda, che ci sarà da vederne delle belle.

Eve Wright è una donna in carriera molto ambiziosa, ma non è sempre stata così. Il suo sogno, quello di fare l’artista, l’aveva casualmente portata alla carriera di event planner, nella quale aveva dato prova di elevate capacità. Una sera, mentre beve un drink insieme a una sua amica, conosce Aiden, un bellissimo giovane imprenditore, che rimane molto colpito da lei. Il giorno dopo, con sua sorpresa, il suo capo, soprannominata anche la “Regina drago”, le comunica che un importante magnate californiano ha commissionato alla loro società un’importantissima e fastosissima festa di Natale. Tutto questo, però, a patto che sia proprio Eve a organizzarla. La nostra protagonista aveva già pianificato delle vacanze di Natale con il suo fidanzato Darren. Come fare per trarsi d’impaccio? Affranta, cerca di rifiutare l’incarico, ma inutilmente. Ed ecco che Eve si ritroverà al primo bivio: accettare l’incarico e una grossa promozione che l’avrebbe portata all’est coast, o rifiutare l’incarico con la conseguenza di perdere il lavoro? Ovviamente, Eve accetterà di rinunciare alle sue vacanze. Con sua sorpresa, dopo una prima protesta, Darren comunicherà che a questo punto porterà a sciare “un amico”, anziché lei.

Il giorno dopo, la sveglia non suona. Eve fa di tutto per arrivare in tempo all’aeroporto, ma trova ogni tipo d’intoppo, fino a che, davanti alla porta del gate che si chiude, avviene la scissione. Una sua se stessa riesce a prendere l’aereo e a vivere la magia della California, mentre l’altra perde il volo e così il lavoro e la sua relazione, perché tornando prima a casa troverà il suo fidanzato a letto con un’altra. La prima continua la sua vita, scoprendo che non è affatto così perfetta come crede, visto che la porta ad essere un’altra persona, non riconoscendo neanche la sua grande occasione in amore, in veste di Aiden, che è il misterioso magnate; mentre nella seconda, dopo un azzeramento iniziale, ha la possibilità di reinventarsi, diventando finalmente un’artista.

Cos’accadrà mai alla fine? Cosa ci riserverà ancora la magia di New York? Vediamoci insieme questo film! Ne scoprirete delle belle.

Consiglio il film per tutta la famiglia e per quelle coppie che magari debbono dirsi qualcosa e non sanno come fare. Chissà, forse il messaggio arriverà chiaro vedendolo insieme. Il nostro destino è in continua evoluzione e solo noi ne siamo gli artefici.

A presto fenicette e buona visione.

 

 

Eve

Eve

Lascia un Commento