Home / Recensioni MM / Doppia recensione “Allettare Elliott” Amber Kell

Doppia recensione “Allettare Elliott” Amber Kell

Trama

Quando Anthony ordina a Elliott Samuels di presentarsi al bar dei Figli della Luna, questi ignora che il suo capo ha in mente di farlo cadere nelle grinfie di Parker, l’addetto alla sicurezza del branco. Una sola occhiata al magro ragioniere fa capire a Parker di aver trovato il compagno sub dei suoi sogni. Tra i due sboccerà l’amore, o forze esterne impediranno la loro unione?

Recensione

L’opinione di Ayliss72

Nuovo episodio della serie “Figli della Luna” di Amber Kell. Amo molto questa serie, ma la considero un po’ come un romanzo a puntate, visto la lunghezza dei racconti e il fatto che, per riuscire a capire appieno i personaggi e apprezzarli, è quasi indispensabile aver letto i libri precedenti.

Lo stile di scrittura della Kell non dà spazio a fornire ragguagli su quello che è accaduto nel passato e questo è un limite per nuovi lettori che fanno il loro approccio alla serie, senza partire dal suo inizio.

Mi piace la scelta dell’autrice di rendere quasi co-protagonisti nei racconti sia una nuova coppia, che l’animo da cupido di Anthony cerca di far mettere insieme, che rivedere lui e Silver.

Per quanto mi riguarda, adoro sempre di più Silver, l’alfa del branco, e il suo compagno Anthony, perfetti l’uno per l’altro; amo Silver quando sfodera il suo istinto possessivo, mi fa venire i brividi ogni volta, è un aspetto della sua personalità che mi piace molto, insieme alla passione che dimostra per il suo uomo.

Parker e Elliott poi sono gli esatti opposti che si attraggono.

Parker è quello più dominante tra i due, capisce che Elliott è il suo compagno e decide di sedurlo, fargli realizzare e accettare la cosa. È sexy, smaliziato, divertente, anche lui possessivo, come tutti i lupi, ma la cosa in lui che mi è piaciuta di più è vedere quanto fosse legato ai ricordi della madre.

Elliott è più innocente, ama rimanere defilato, non è mai entrato a far parte di nessun branco, ma nonostante la timidezza, segue il suo istinto e prova a lasciarsi andare sull’onda dell’attrazione che prova per Parker.

Mi aspettavo di essere di fronte a una coppia più kinky, legata al BDSM, ma in realtà così non è. Parker decide di dar tempo ad Elliott, nonostante faccia intuire che abbia delle preferenze particolari riguardo a certi “giochetti” tra le lenzuola e non, per permettere al giovane di scoprire da solo cosa vuol dire essere il suo compagno.

Non manca un pizzico d’azione nel libro, ma rimane ancora il mistero che avvolge le creature mutanti che mi minacciano il branco dei Figli della Luna e Silver con continui attacchi.

Insomma un racconto molto carino da leggere. Amo questa autrice e la sua serie e non vedo l’ora di leggere il prossimo racconto, anche se credo, però, che ci siano delle sfumature della traduzione che ancora non rendono giustizia a questi libri.

Fiamme-Sensualità-hot NUOVE

Ayliss72

L’opinione di Samanta

FINALMENTE!!!

E lo ripeto…finalmente!!! Siamo dovuti arrivare al quinto libro per trovarne uno tradotto in maniera decente. Posso dirvi senza ombra di dubbio, che questo è stato un vero piacere leggerlo, non sto parlando della trama perchè mi sono piaciuti tutti, anche i precedenti, ma parlo del puro e semplice fatto di leggere qualcosa senza una caterva di errori.

Come negli altri libri, anche qui, l’unico appunto che posso fare è il titolo, ma vabbè, non si può chiedere tutto!!!

Elliot e Parker, questi sono i nomi dei due protagonisti del quinto capitolo dei “Figli della luna”. Sicuramente, a mio avviso, non è una delle mie coppie preferite, ma non per questo non mi piace, la schiettezza di Elliot,  la dolcezza di Parker, nascosta sotto lo strato da Dom che aleggia intorno a quest’ultimo, ti fanno comunque piacere i personaggi.

Anche qui, come nei libri precedenti, troviamo Silver e Anthony, e credetemi, leggere ogni volta di loro ti fa star bene, non so voi, ma io li adoro!

Anche la componente suspence-cattivi, è sempre presente, e viene narrata in modo tale da lasciarti con un punto di domanda e non vedere l’ora che esca il capitolo successivo, brava la Kell, scelta azzeccatissima.

Per cui… se avete letto i libri precedenti, non potete non leggere anche questo.

Buona lettura!!!

Fiamme-Sensualità-hot NUOVE

Samanta

Editing per le recensioni:

Tayla

LadyLeonor

Separatore-Grigio-e-Rosso

La serie I figli della luna è così composta:

01 – L’Attrazione di Anthony (Attracting Anthony) – Qui la nostra recensione

02 – Tentando Ben (Baiting Ben) – Qui la nostra recensione

03 – Corteggiando Calvin (Courting Calvin) – Qui la nostra recensione

04 – Rinnegare Dare (Denying Dare) – Qui la nostra recensione

05 – Allettare Elliott (Enticing Elliott)

06 – Finding Farro (Inedito in Italia)

07 – Getting Gabe (Inedito in Italia)

08 – Hunting Henry (Inedito in Italia)

09 – Inflaming Inno (Inedito in Italia)

10 – Judging Jager (Inedito in Italia)

11 – Keeping Kylen (Inedito in Italia)

11.5 – Christmas Tree Magic (Inedito in Italia)

12 – Loving Leif (Inedito in Italia)

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “Fama e fortuna – Serie: All cocks #2” di T.M. Smith

Victor Dimir si è trasferito in America assieme ...