Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Una Serata al Cinema: “Nei panni di una principessa” – Netflix 2018

Una Serata al Cinema: “Nei panni di una principessa” – Netflix 2018

Nei panni di una principessa

Progetto grafico a cura di Francesca Poggi

Titolo: Nei panni di una principessa

Regia: Michael Rohl

Sceneggiatura: Megan Metzger e Robin Bernheim

Produzione: Brad Krevoy e Amy Krell

Cast: Vanessa Hudgens, Sam Palladio, Nick Sagar

Genere: Commedia, Sentimentale

Durata: 1h 41min.

Data di uscita: 16 Novembre 2018

Distributore: Netflix

 

Una pasticciera di Chicago, reduce da una storia d’amore e una futura principessa prossima al matrimonio, scoprono di essere praticamente gemelle, decidono di scambiarsi le vite a Natale.

Mentre Stacy conosce il principe Edward, Lady Margaret conosce Kevin. Le loro vite non hanno niente in comune eppure vivere l’una al posto dell’altra sarà una delle lezioni più importanti per entrambe.

 

Salve a tutti!

Nel periodo che preannuncia il Natale sono sempre alla ricerca di un film, o serie, abbastanza semplice da godermi alla sera, dopo una giornata piena di impegni.

“Nei panni di una principessa” è stato distribuito dalla piattaforma Netflix. Ennesima commedia romantica a sfondo natalizio, il film non eccelle, di certo, per la sua originalità.

Volete che la bravura degli attori è stata abbastanza convincente, volete che il tema “principi e principesse” piace sempre; il film mi ha entusiasmato per la sua leggerezza. Se non contassimo che qualche indizio in più potesse essere inserito e se non fosse stata talmente preparata a tavolino, pari ai biscotti appena sfornati, la trama appare quasi perfetta.

Nel primo incontro tra le protagoniste non c’è stupore, ma semplicemente l’idea nascente di un’opportunità.

Così Lady Margaret lascia un mondo che ha sempre creduto pieno di regole e costrizioni per passare ad una vita libera e circondata da perfetti sconosciuti senza il peso del suo nome; Stacy lascia quel mondo troppo libero per uno che sia più simile al suo carattere.

Entrambi i personaggi sono abbastanza piatti. Non conosciamo nulla della loro storia se non quei piccoli frammenti di ricordi che servono per far scorrere la trama. Il film è così scorrevole che non hai neanche il tempo per pensarci.

Verso la metà del film, la storia di Lady Margaret viene messa in secondo piano da quella di Stacy e del suo tentativo di mostrare al principe Edward che l’impegno e la dedizione verso gli altri non è mai sbagliata.

Una nota che ho poco apprezzato è stato il personaggio di Kevin. Il principe e la duchessa non si conoscono bene e posso capire che li, la finzione sia credibile; ma quando tu sei l’amico stretto di una persona (e pure infatuato) non puoi credere che questa cambi dall’oggi al domani così velocemente. Se ci arriva tua figlia al primo colpo, tu che hai, i paraocchi?

Un finale che non vi descrivo, perché è il classico finale, una ragazza che sogna il principe azzurro.

Un film consigliato, da vedere con la famiglia nel periodo di Natale, accompagnati da una cioccolata calda che non guasta.

 

baby.ladykira

baby.ladykira
Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Fear and Loathing on the Planet of Kitson

Recensione Serie Tv: Recensione Serie TV: Agents of Shield 6×08 “Rotta di collisione (1° parte)” – 6×09 “Rotta di collisione (2° parte)”

Salve, Fenici! Eccomi qua! Le avventure degli agenti ...