Una Serata al Cinema: I Am Mother

Mother

Regia: Grant Sputore

Attori: Rose Byrne, Hilary Swank, Luke Hawker, Clara Rugaard, Tahlia Sturzaker, Hazel Sandery.

Titolo originale: I Am Mother.

Genere: Fantascienza, Thriller 

Produzione: Australia, 2019

Durata: 115 minuti

Salve Fenici!!!

Oggi parliamo del nuovo film distribuito da Netflix: I Am Mother. La regia è di Grant Sputore ed è un thriller sci-fi. È stato volutamente girato in piccolo, limitato ad un’unica location e con un cast principale ridotto al minimo indispensabile: in tutto ci sono cinque attori per tre ruoli centrali

Questo film è ambientato in un futuro distopico nel quale la razza umana si è estinta, a parte un’adolescente che è stata allevata sotto terra da un droide noto come Madre, progettata per ripopolare la terra. Un giorno, però, una sconosciuta arriva da fuori, con rivelazioni che potrebbero compromettere tutto. Così le convinzioni con cui è cresciuta Figlia cominciano a perdere solidità e i dubbi iniziano a sorgere, portandola anche a mettere in discussione il forte legame instaurato con Madre.

Dovrà capire chi, tra l’umana e il robot, sta mentendo.

Considerazioni

Ho trovato il film interessante, l’idea ha molto potenziale ed è stata resa in piccolo. Sono dell’opinione che debba piacere il genere per essere totalmente apprezzato. Vorrei comunque spezzare una lancia a favore del regista che è davvero riuscito a creare un buon film con pochi dettagli. Il film ha un finale aperto che ci lascia con diverse domande. Tra queste, quelle fondamentali sono: cosa diventerà la Terra dopo tutti i cambiamenti che le stiamo provocando? E soprattutto, a cosa ci porterà tutto questo?

In poche parole, l’intelligenza artificiale creata dall’uomo, nel film, ha ritenuto che l’essere umano non fosse più in grado di fare del bene per l’umanità e così ha optato per l’estinzione di massa di quest’ultima e infine ha deciso di portare avanti un progetto il ripopolamento con esseri perfetti, anche se ci sarebbero voluti anni ed anni.

Come dicevo, l’idea è veramente interessante, mi ha colpita e credo che la morale sia molto importante e possa insegnare ciò che non tutti vogliono vedere.

Vi consiglio la visione se vi piace il genere e se anche voi, come me, credete che questo mondo abbia bisogno di un cambiamento in meglio, ovviamente evitando l’estinzione di massa e i droidi.

Buona visione!!!

DarkSide

DarkSide
x

Check Also

Recensione Serie Tv: Council of dads – 1×01 – “Pilot”

Ciao a tutti, amanti delle serie TV! E’ ...