Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Una serata al cinema: “Animali fantastici e dove trovarli – I crimini di Grindelwald”

Una serata al cinema: “Animali fantastici e dove trovarli – I crimini di Grindelwald”

Animali fantastici e dove trovarli – I misteri di Gindelwald

Animali fantastici e dove trovarli - I misteri di Gindelwald

GENERE: Fantasy, Azione, Avventura

ANNO: 2018

REGIA: David Yates

ATTORI: Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Dan Fogler, Alison Sudol, Ezra Miller, Jude Law, Johnny Depp, Zoë Kravitz, Claudia Kim, Callum Turner, William Nadylam, Kevin Guthrie, Carmen Ejogo, Poppy Corby-Tuech

PAESE: USA, Gran Bretagna

DURATA: 124 Min

DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia

 

 

New York, 1927. Sono passati pochi mesi dalla cattura del perfido e potente Grindelwald da parte del MACUSA e, come aveva più volte minacciato, il Mago Oscuro riesce a sfuggire presto alla detenzione.

Dopo la sua rocambolesca fuga di Grindelwald, Albus Silente decide di reclutare il suo ex studente, amante di animali magici, Newt Scamander, nel tentativo di contrastare i piani del Mago Oscuro che sta cercando di reclutare un esercito di Maghi sotto il suo comando per muovere la più grande guerra contro i No-Magus (o Babbani).

Ci saranno molti pericoli da affrontare, si creeranno divisioni, la lealtà e l’amore di ognuno dei protagonisti verrà messa alla prova nel profondo, che siano amici o famigliari; questo mondo magico è sempre più minaccioso e diviso e lascerà sicuramente il segno sui nostri protagonisti.

Nuovi animali troveranno spazio e faranno il loro ingresso in questa avventura, così come ritroveremo Credence , l’Obscuriale miracolosamente sopravvissuto contro ogni pronostico.

 

Già l’inizio la dice lunga su quanto sia spettacolare il secondo capitolo.

Dopo le prime scene “tranquille”, che vedono il nostro Grindelwald pronto al trasferimento, ci si immerge immediatamente in una sequenza aerea sulla sua fuga. che lascia senza fiato e condita da alcuni colpi di scena non da poco.

Diciamocelo chiaramente, le aspettative su questo film erano davvero alte, dopo aver conquistato tutti nel primo era davvero arduo tenere gli spettatori incollati alla sedia per due ore. tuttavia, nonostante abbia trovato, sinceramente, la storia un po’ “scarna” in contenuti, posso dirvi con tutta sincerità che lo avrei rivisto due minuti dopo i titoli di coda.

Questo capitolo si sofferma parecchio sui personaggi, inutile negarlo, un approfondimento probabilmente necessario per dar forma a quello che sarà, amori che spingono vero l’oscuro, amicizie e legami di sangue che prendono il controllo e a volte il sopravvento e una linea di sangue che credevamo ben definita dopo aver visto e letto Harry Potter, ma che ci darà un colpo di scena non da poco sul finale (Non voglio spoilerare questa parte, vorrei solo sapere da voi quante volte avete riflettuto sulla linea di sangue con chi vi accompagna al cinema, per cercare di capire se vi era sfuggito qualcosa).

Tra gli Animali magici, ci saranno vecchie conoscenze e nuove scoperte che lasciano a bocca aperta e che vi faranno rimanere a bocca aperta come al solito e, naturalmente, ritroviamo il nostro amato Snaso, ma fidatevi che se vi siete innamorati di lui, non potrete resistere agli “snasini”.

Ci saranno colpi di scena su chi credevamo morto alla fine del primo film e invece ritorna, con un ruolo piuttosto importante in questo capitolo, l’ago della bilancia, se vogliamo provare a dirla tutta: il nostro Obscuriale Credence ritorna e molto girerà attorno alle sue scelte.

Un capitolo sicuramente più oscuro, rispetto al primo molto più leggero, che però ci da un’idea di cosa ci attenda nei prossimi episodi (che dovrebbero essere 3).

Jude Low… no davvero, un Albus Silente giovane interpretato alla perfezione, qualcosa che vi giuro non credevo possibile. Il suo ruolo è un ruolo chiave, anche se lo si vede nelle “retrovie”, per motivi che capirete durante il film e che verranno svelati nel tempo. Voto 10

Johnny Depp, anche lui fantastico, assolutamente adatto a portare sul grande schermo Grindelwald. Che lui sia un grande attore lo sappiamo, ma che il personaggio fosse studiato così bene, potevamo solo immaginarlo: approfittatore e maligno, un binomio mica da niente che rende davvero magnifico il personaggio. Voto 10

Eddie Redmayne è uno dei miei attori preferiti dell’ultimo periodo, lo abbiamo già visto nel primo capitolo ovviamente, ma riesce a stupire ancora una volta nei panni del timido Newt Scamander, con quel suo atteggiamento impacciato in determinate situazioni, ma risolutamente determinato in altre. Assolutamente meraviglioso anche in questo capitolo, dove ci regala alcune scene piuttosto divertenti, mi farete poi sapere. Voto 10

Katherine Waterston è la nostra Tina Goldstein, piuttosto fredda nei confronti di Newt inizialmente per un articolo di giornale errato, ma che accompagnerà a Parigi in ogni caso il giovane allievo di Silente. In questo capitolo è un Aurus del MACUSA, ma a differenza di tutti gli altri Aurus del Macusa, Tina non vuole distruggerlo, ma cercare di salvarlo.

Ezra Miller: Anche qui, la scelta dell’attore per interpretare un personaggio contorto come Credence. Non era semplice raccontare l’evoluzione dell’Obscuriale e il suo ritorno, a Parigi questa volta. Assolutamente credibile nell’interpretazione dei vari alti e bassi del personaggio, delle motivazioni che lo spingono a determinati comportamenti e di una mente fragile e facilmente manipolabile… beh, almeno così ci fanno credere in questo capitolo dove è sempre affiancato da una Maledictus di nome Nagini interpretata da Claudia Kim. Non è tantissimo lo spazio dedicato a questo nuovo personaggio, dalle caratteristiche particolari che non vi svelerò, ma credo che sarà un tassello importante andando avanti con la storia.

Il nostro No-Magus o Babbano, dipende da chi lo nomina, è protagonista anche in questo secondo capitolo con la sorella di Tina, sarà proprio l’amore fra la Strega e il Babbano a scatenare un colpo di scena non da poco in questa saga, quindi direi assoluti protagonisti.

Abbiamo anche il fratello di Newt e la sua Fidanzata (ex vecchia fiamma proprio del nostro giovane Scamander) protagonisti di questo episodio, con ruoli piuttosto importanti e ben interpretati da entrambi, un rapporto, quello fra i due Scamander, per niente semplice che troverà il giusto spazio all’interno delle due ore, senza alcun dubbio.

Nota… non da poco, in questa pellicola il nostro “Ser Nicolas” sarà fra i protagonisti per salvare Parigi e non solo, ma non vi dirò di più, sappiate solo che veste panni insoliti per gli amanti della Saga di Harry Potter e ha lasciato tutti quanti con un bel sorriso.

Vi parlerei di tutti gli altri, ma sono davvero tanti e credo di essermi dilungata fin troppo, quindi vi lascio con una frase del giovane Silente per Newt, consigliandovi assolutamente di andare a vedere questo film al cinema, ne vale davvero la pena.

“Sai perché ti ammiro, Newt? Tu non hai sete di potere, ti chiedi solo se una cosa è giusta!”

 

 

Lostris

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

Skam Italia S2e07 “Il mago dell’amore”

Recensione web serie: Skam Italia S2e07 “Il mago dell’amore”

Salve ragazzi! Episodio uscito su skamitalia.timvision.it Lunedì 3 Dicembre! Il settimo episodio ...