Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Scribacchina per passione:Quando i lettori si spingono troppo oltre

Scribacchina per passione:Quando i lettori si spingono troppo oltre

Proprio pochi minuti fa non ho potuto fare a meno di leggere una discussione riguardante la reazione degli autori ai commenti, alcuni addirittura offensivi, da parte dei lettori.

Perché però avviene questo? La maggior parte di questi commenti vengono scritti per:

– denigrare un determinato genere (che sia erotico, fantasy, romance) perché evidentemente il lettore non lo apprezza. La domanda allora è la seguente: perché li leggete? Potreste semplicemente passare oltre invece di gettare fango sul genere, arrivando addirittura a offendere persone che invece lo apprezzano

– colpire direttamente l’autore. Mi soffermo in particolarmente su questo punto perché trovo che sia la cosa più vile e inutile che un lettore possa fare. A che scopo poi? Motivi personali? Infangare un autore per poi esaltarne un altro? Magari un amico?

Ho posto la questione ad alcune autrici ed ecco cosa mi hanno risposto.

 

“Io me li lascio scivolare addosso, se sono offensivi è perché hanno ingoiato un’anguilla intera. Scherzi a parte ormai, nella mia situazione, li leggo e basta.”

 

“Personalmente i commenti offensivi mi feriscono, perché scrivo per passione nei ritagli di tempo sottratti alla mia famiglia e quindi il mio lavoro mi costa sacrificio (anche se mi dà tanto, grazie ai lettori che dimostrano di averlo amato), però non rispondo mai, perché non mi voglio abbassare al livello di chi li fa. Una critica dovrebbe essere sempre costruttiva, o quantomeno, anche se negativa, fatta con rispetto per il lavoro dell’autore.”

 

” Io mi trattengo sempre anche se so chi parla dall’altro lato. Ci sono tanti Leopardi la fuori! D’altro canto come dar torto a chi non sa neanche quante ore ci vogliono per scrivere un romanzo e giudica un lavoro così senza neanche leggere perbene? Ci vorrebbero recensioni costruttive, fatte a mo’ di editing per essere realmente considerate(almeno da parte mia) per il resto, io siccome mi porto dietro da anni, simpatie e antipatie, prendo tutto con le pinze e vado avanti perché scrivere è la mia passione. Senza scrittura non vivo.”

 

E voi? Come reagireste?

 

Diletta

Scribacchina per passione:Quando i lettori si spingono troppo oltre
3.9 su 7 voti

baby.ladykira

Oltre ad essere l' Admin founder del Sito di Romanticamente Fantasy, sono una libraia ed adoro tutti i libri in genere, dai cartacei ai digitali. Oltre alla passione dei libri, sono una telefilm e film dipendente ^_^

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

Tra le tue braccia, di Elena Russiello (Warriors #1)

    L’amore ha bisogno della fiducia, talvolta è insopportabile, si fa ...

error: Contenuti di proprietà di RFS