Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Scribacchina per passione numero 4 alcune regole per iniziare a scrivere una storia

Scribacchina per passione numero 4 alcune regole per iniziare a scrivere una storia

Carissimi utenti, bentornati a Scribacchina per passione la rubrica della nostra Diletta. Leggiamo con attenzione di cosa ci parla oggi ^_^

 

Separatore-Grigio-e-Rosso

Girando in rete non ho potuto fare a meno di imbattermi in un’immagine che credo possa interessare a tutti gli scrittori o gli aspiranti tali.

Si tratta di un documento edito dalla Pixar contenente ventidue regole fondamentali per scrivere una storia.
Credo che valga la pena di essere letto.
1. Si ammira un personaggio perché fa di più che limitarsi a cercare il successo.

2. Devi tenere a mente ciò che ti interessa come lettore, non quello che è divertente fare come scrittore. Le due cose possono essere molto diverse.

3. Cercare un tema è importante. Ma non saprai mai di cosa parla la storia prima di essere arrivato alla fine. Adesso riscrivila.

4. C’era una volta_________. Tutti i giorni_________. Ma un giorno_________. Per questa ragione_________. Per questa ragione_________. Finché, alla fine_________.

5. Semplifica. Focalizza. Combina i personaggi. Prendi vie traverse. Ti sembrerà di perdere cose importanti per strada, ma ti renderà libero.

6. Che cosa sa fare il tuo personaggio? Che cosa gli piace? Fagli fare l’esatto contrario. Mettilo alla prova. Come reagisce?

7. Arriva alla fine prima di avere idea di cosa ci metterai in mezzo. Davvero. I finali sono difficili, quindi meglio lavorarci subito.

8. Finisci la tua storia e non ti preoccupare anche se non è perfetta. In un mondo ideale sarà finita e perfetta, ma non importa. Ma farai meglio la prossima volta

9. Se ti blocchi, fai un elenco di ciò che non potrà accadere nella storia. E molto probabilmente capirai quello che ti serve per ripartire.

10. Viviseziona le storie che ti piacciono. Quello che ti piace in loro è parte di te: devi conoscerlo a fondo prima di poterlo usare

11. Scrivere ti aiuta a fissare le idee. Se te la tieni in testa, anche un’idea perfetta non potrà essere condivisa.

12. Scarta la prima cosa che ti viene in mente. E la seconda. E la terza. E la quarta. E la quinta. Liberati dell’ovvio. Sorprendi te stesso.

13. Fa in modo che i tuoi personaggi abbiano delle opinioni. Quelli passivi e malleabili sono più facili da scrivere, ma terribilmente noiosi da leggere.

14. Perché devi scrivere proprio questa storia? Che cos’è che ti brucia dentro e la alimenta? Ecco il nocciolo della questione.

15. Se fossi il tuo personaggio, in questa situazione come ti sentiresti? Conferisci onestamente una credibilità a situazioni incredibili.

16. Qual è la posta in gioco? Dacci una buona ragione per stare dalla parte del tuo personaggio. Che cosa succede, se le cose vanno male? Mettilo in condizioni sfavorevoli.

17. Nulla è sprecato. Se non funziona, mettilo da parte e volta pagina. Tornerà più avanti, se potrà essere utile.

18. Devi conoscere te stesso: sapere se stai dando il massimo o se ti stai gingillando. Scrivere una storia è sperimentare, non perfezionare.

19. Una coincidenza è perfetta per mettere un personaggio nei guai. Ma per tirarlo fuori dai guai sarebbe solo un espediente.

20. Fai esercizio. Prendi la storia di un film che non ti piace: che cosa le servirebbe per piacerti?

21. Devi identificarti con la situazione, con il personaggio. Non puoi essere distaccato e scriverne. Che cosa ti farebbe comportare in quel modo?

22. Qual è il nocciolo della tua storia? Il modo più economico per raccontarla? Se lo sai, puoi partire da lì.

 
Posso dire di concordare con tutti i punti sopra citati e penso che ogni scrittore dovrebbe avere delle regole, o per lo meno uno schema da seguire in modo da rendere la storia diversa dalle altre.
Ricordate di osare sempre!

 

Diletta

Scribacchina per passione numero 4 alcune regole per iniziare a scrivere una storia
4 su 8 voti

baby.ladykira

Oltre ad essere l' Admin founder del Sito di Romanticamente Fantasy, sono una libraia ed adoro tutti i libri in genere, dai cartacei ai digitali. Oltre alla passione dei libri, sono una telefilm e film dipendente ^_^

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

Recensione: “Fino all’ultimo respiro” di Aurora Ballarin

      Aurora non crede nell’amore. Né in Dio. Non crede ...

error: Contenuti di proprietà di RFS