Home / Rubrica Musica / Rubrica Musica: “Enya”

Rubrica Musica: “Enya”

Bentornate Fenici!

Oggi vi parlerò della cantante irlandese più conosciuta al mondo. Enya, pseudonimo di Eithne Paolraigin Nì Bhraonain, nata a Gaoth Doblair, il 17 maggio del 1961.

Gli inizi della sua carriera furono nel gruppo dei Clannad, alla fine degli anni 70,.

Enya è la cantante irlandese che ha venduto di più al mondo.

La svolta della sua carriera solista avvenne con la pubblicazione del secondo album “Watermark”, anticipato dal singolo “Orinoco Flow”. Nel 1991 abbiamo “Shepherd Moons” con il singolo “Caribbean Blue”.

Ne 1992 viene ripubblicato l’album “The Celts” che la riporta nuovamente al successo.

Di Enya però, voglio ricordare due canzoni importanti facenti parte della colonna sonora del “Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello: May it Be e Aniron (il tema di Aragorn e Arwen). Aver realizzato la colonna sonora di questo film da una spinta in avanti alla sua carriera, facendole vincere numerosi premi e riconoscimenti.

Ultimo album all’attivo della cantante, Dark Sky Island del 2015.

Stile musicale

Il suo stile è un folk celtico, malinconico ed etereo. Uno stile sospeso tra i miti dei celti e la musica sacra, condito da medioevo e new age.

Lo stile che aveva con i Clannad si è poi evoluto in qualcosa di più personale, riconoscibile proprio in Watermark, uscito nel 1988. 

Enya si riconosce per il timbro della voce potente e soave che viene inciso anche 500 volte affinché diventi un “muro sonoro corale”.

Molte canzoni sono cantate in irlandese, latino e l’inglese si mescola a queste due lingue, ma anche in gallese, in Sindarin, la lingua elfica creata da Tolkien, in Quenya e in Loxian.

Ha composto tre brani per il primo capitolo della trilogia, Lothlorien, May it Be (inglese e Quenya) e Anìron (Sindarin).

May it Ben ha ricevuto una nomination agli Oscar del 2002 come miglior canzone ma non ha vinto.

Discografia

Enya 1987

Watermark 1988

Shepherd Moons 1991

The Celts 1992

The Memory of Trees 1995

A Day without Rain 2000

Amarantine 2005

And Winter Came… 2008

Dark Sky Island 2015

Premi

World Music Awards 7

Grammy Awards 4

Japanese Grand Prix Awards 2

IRMA Awards 2

Lauree Onorarie 2

Echo Awards 1

E innumerevoli nominations.

 

May it Be

Singolo del 2001 facente parte della colonna sonora del Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello.

May it be an evening star
Shines down upon you
May it be when darkness falls
Your heart will be true
You walk a lonely road
Oh, how far you are from home

Mornië utúlië ((darkness has come))
Believe and you will find your way
Mornië alantië ((darkness has fallen))
A promise lives within you now

May it be the shadows call
Will fly away
May it be your journey on
To light the day
When the night is overcome
You may rise to…

Che una stella della sera
risplenda su di te!
Che possa accadere, quando cala il buio,
Che il tuo cuore sia sincero!
Tu cammini per una strada solitaria
Oh! Come sei lontano da casa!

La tenebra è arrivata

Credici e troverai la tua strada
La tenebra è arrivata
Una promessa vive dentro di te ora

Che il richiamo dell’ombra
voli via!
Che il tuo viaggiare
illumini il giorno!
Quando la notte è superata
Possa tu sorgere a trovare il sole!

La tenebra è arrivata
Credici e troverai la tua strada
La tenebra è arrivata
Una promessa vive dentro di te ora
Una promessa vive dentro di te ora

Ma anche Aniron, il tema di Arwen e Aragorn e vi consiglio di rivedere la scena perché è bellissima.

O mor henion i dhu:
Ely siriar, el sila
Ai! Aniron Undomiel

Tiro! El eria e mor
I ‘lir en el luitha ‘uren.
Ai! Aniron…

From darkness I understand the night
Dreams flow, a star shines
Ah! desire Evenstar

Look! A star rises out of the darkness
The song of the star enchants my heart
Ah! I desire…

Dal buio capisco la notte

i sogni scorrono, la stella brilla

Ah! Desidero la Stella del Crepuscolo [Arwen] (1)

Avendo osservato il giorno farsi buio

vado a dormire- un posto dove sognare

Ah! Desidero la Gemma (2)

Ecco! La Stella delle Stelle!

Il canto della stella incanta il mio cuore!

Ah! Desidero la Stella del Crepuscolo.

La fiamma del fuoco nel cuore

brilla, cresce, persiste

Ah! Desidero la Gemma

 

Considerazioni

Da dove inizio?

Enya è Enya.

Vi spiego, io amo la musica celtica e ho iniziato ad amarla e apprezzarla fin da piccola, credo da quando vidi per la prima volta Highlander in televisione. Prima i Queen, la Scozia subito, poi cornamuse, kilt e musica celtica.

Credo di aver consumato i due cd della raccolta celtica che ho a casa, imparando i vari gruppi e ovviamente c’erano anche i Clannad. E Enya mi direte?

Lei alle medie ho iniziato ad apprezzarla ascoltando Orinoco Flow e, dopo, è stato amore a prima vista, sapendo del suo coinvolgimento nella colonna sonora del Signore degli Anelli.

La voce di Enya è l’Irlanda. Sfido chiunque a non rimanere estasiato nel sentirla. Eterea, quasi una fata lei stessa o una Pixie.

Cristallina e potente.

La vostra Mal consiglia l’ascolto con le cuffie per apprezzarla al meglio in ogni sua piccola sfumatura.

E verrete trasportati come me in regni magici, al cospetto del Piccolo Popolo.

Enya è da ascoltare e mi spiace che non abbia fatto più album.

Spero almeno di avervi incuriosite in parte, se non la conoscete, recuperatela.

Alla prossima

Un saluto dalla vostra Mal.

Dasys

Dasys

Lascia un Commento

x

Check Also

Rubrica Musica: “Intervista a Roberto Schiano”

  Benvenute mie care Fenici alla nostra nuova ...