Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Rewind: Un tuffo nel passato! Wonder Woman

Rewind: Un tuffo nel passato! Wonder Woman

Wonder Woman

Progetto grafico a cura di Sweetfire

 

Bentornate, Fenici!

Torniamo ancora indietro nel tempo, con una serie americana andata in onda dal 1975 al 1979, per tre stagioni e un totale di sessanta episodi: Wonder Woman.

Basate sul personaggio della DC Comics, creato da William Monlton Marston, le tre stagioni coprono l’arco narrativo dei fumetti che va dalla Golden Age fino agli anni settanta e oltre.

Trama.

Washington, 1942.

Il Maggiore Steve Trevor precipita sull’isola Paradiso (Temyshira) dove vivono le Amazzoni. Diana lo soccorre e lo porta in un ospedale degli Stati Uniti, contro il volere della madre, la regina Hippolyta. Successivamente, gli resta accanto nella lotta contro i Nazisti, nelle vesti di Wonder Woman che alterna alla sua identità segreta di Diana Prince.

Nelle nuove avventure di Wonder Woman – siamo nel 1977 – stessa sorte spetta al figlio del Maggiore Trevor: cade anch’egli sull’isola Paradiso, Diana lo soccorre, lo riporta indietro e inizia a collaborare con lui.

Cast

Diana Prince/Wonder Woman: Lynda Carter;

Maggiore Steve Trevor: Lyle Waggoner;

Joe Atkius: Norman Burton;

Philip Blankeshift: Richard Easthon:

Ette Candy: Beatrice Calen

Eve: Sandra Pearl Sharp;

Drusilla/Wonder Girl: Debra Winger.

Sigla.

La colonna sonora, composta da Charles Fox – autore anche del tema musicale – alterna scene vere a scene dei fumetti.

Chi non ricorda le mitiche trasformazioni di Diana in Wonder Woman, girando su stessa? L’effetto esplosione era stato suggerito dalla Carter stessa.

Poteri.

Wonder Woman è dotata di un’enorme forza, è capace di grandi salti, schiva i proiettili grazie ai bracciali in metallo, i Feminum, oltre ad avere un laccio dorato, il “laccio della verità”, che induce chi è legato da esso a dire SEMPRE la verità. E ha anche il jet invisibile!

Solo in seguito, la nostra eroina imparerà anche volare come Superman.

Film.

Nel 2017 è uscito un film sulla più iconica eroina dell’universo DC, interpretato da Gal Gadot. Un sequel è previsto con il titolo di Wonder Woman 1984.

Considerazioni.

Io adoro Wonder Woman!

La mia eroina preferita della DC Comics.

Lynda Carter è la mia Wonder Woman. Ex Miss Mondo Usa, era bellissima all’epoca e lo è tutt’ora. Il telefilm non era malvagio, anzi, davvero carino.

Gal Gadot ha saputo prendere egregiamente il testimone della Carter riportandola in vita sul grande schermo.

Bello. Bello. Bello!

Da rivedere.

Alla prossima.

Un saluto dalla vostra Mal.

Serena Oro

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Ballad

Recensione Serie Tv: Outlander – 5×07 – “The Ballad of Roger Mac”

Salve Fenici! Siamo a Hillsborough nel 1771. Ci ...