Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Rewind: Un tuffo nel passato! I Jefferson

Rewind: Un tuffo nel passato! I Jefferson

Progetto grafico a cura di Eve

Ben trovate Fenici!!

Oggi voglio parlarvi di un’altra serie carina: i Jefferson.

Andata in onda dal 1975 al 1985, per undici stagioni e un totale di duecentocinquantatre episodi.

Sitcom americana, spin off della serie Arcibaldo, i Jefferson ebbero anch’essi uno spin off, “Checkin In”, incentrato Florence, la loro cameriera.

Ideato da Norman Lear, tratta temi come razzismo, suicidio, alcolismo e analfabetismo, sempre in maniera delicata.

Nei dialoghi, a sottolineare il periodo storico e sociale trattato, viene spesso usata la parola Nigger che negli Usa è un insulto per definire gli afroamericani.

Dopo undici stagioni, la CBS ne decretò la fine cancellandola semplicemente dai palinsesti. A guardarla, infatti, ci accorgiamo di come non abbia un vero e proprio finale.

Trasmessa in Italia dal 1984 al 1987, fu in seguito replicata parecchie volte su numerosi canali.

George e Louise Jefferson si trasferiscono dal Queens a Manhattan.

Lui, imprenditore (ha sette lavanderie), e lei, casalina e volontaria in un consultorio, si stabiliscono in un lussuoso appartamento nell’Upper East Side.

Ecco il primo punto di incontro tra due stili di vita e due mondi culturali diversi: quello povero di Harlem e quello ricco attuale.

Nel corso delle undici stagioni, vediamo come una famiglia di colore riesca a inserirsi nell’alta borghesia composta prevalentemente da bianchi, anche attraverso situazioni esilaranti e comiche, che comunque cercano di analizzare la società e la mentalità del tempo.

Oltre ai Jefferson abbiamo: Florence, la domestica scansafatiche, i consuoceri Willis (coppia interrazziale), il bizzarro vicino Henry Bentley, il portiere ficcanaso Ralph e tanti altri.

Cast

George Jefferson: Sherman Hensley

Louise “Whizzy” Jefferson: Isabel Sanford

Olivia “Mama” Jefferson: Zara Cully

Lionel Jefferson: Mike Evans (Stagione 1, 6-8,11) e Damon Evans (2-4)

Henry Bentley: Paul Benedict

Thomas “Tom” Willis: Franklin Cover

Helen Woodroow Willis: Roxie Roker

Jenny Willis Jefferson: Belinda Talbert

Alan Willis: Jay Hanner

Florence Johnston: Marla Gibbs

Ralph Hart: Ned Wertimer

Sono apparse numerose guest stars, come accadeva all’epoca e come accade tutt’ora in qualsiasi telefilm. I personaggi di Lionel e Jenny vennero eliminati dalla serie con la motivazione dei problemi “coniugali”. Infatti, i due si separano nella sitcom, ma, in realtà, furono gli autori a non saper dare loro una storyline decente.

Sigla

“Movin’ on up”, cantata da Ja’net DuBois, è diventata iconica nell’ambito dei telefilm.

Curiosità

Roxie Roker, Helen nella serie, è la mamma del cantante Lenny Kravitz.

Riconoscerete, poi, Isabel Sanford nel ruolo della domestica di colore nel film “Indovina chi viene a cena?” del 1967.

Considerazioni

Chi non ricorda le esilaranti battute, spesso al vetriolo, di George? Sarcastico, e a volte perfino antipatico, di fondo però era un personaggio buono e alla storia sono di certo passati i suoi siparietti con Florence, l’unica a sapergli perfettamente tener testa.

A volte scorretti, ma mai volgari, i Jefferson sapevano essere divertenti come pochi. George, sempre in competizione con Tom Willis, lo sarà ancora di più quando i loro figli si sposeranno, facendo diventare lui e Tom consuoceri.

Non ho alcun dubbio: una serie da rivedere o recuperare.

Alla prossima!

Un saluto dalla vostra Mal.

Serena Oro

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Bella Mrs America 1x07

Recensione Serie Tv: Mrs America – 1×08 – “Houston”

Bello, bello, bello. Questo episodio, intitolato “Houston”, in ...