Home / Recensione libri / Recensione:Ruckus – senza regole di L.J.Shen serie The Saints #2

Recensione:Ruckus – senza regole di L.J.Shen serie The Saints #2

Autore: L.J. Shen Editore: Always Publishing Genere: Contemporary Romance Narrazione: prima persona con pov alternato Finale: conclusivo 0.5 Infamous. Senza vergogna, 16 Maggio 2019 1. Vicious. Senza pietà, 28 febbraio 2019 2. Ruckus. Senza regole, 13 febbraio 2020 3. Scandalous, prossimamente 4. Bane, prossimamente Per Rosie, Dean Cole è un amore proibito. Nonostante cerchi di vivere ogni istante al massimo, una salute precaria tiene Rosie LeBlanc lontana dagli altri come un muro invisibile, perché lei è consapevole che un giorno tutto potrebbe esserle strappato via. L'unico ragazzo che sia mai stato capace di farla sentire realmente viva è allo…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Autore: L.J. Shen
Editore: Always Publishing
Genere: Contemporary Romance
Narrazione: prima persona con pov alternato
Finale: conclusivo

0.5 Infamous. Senza vergogna, 16 Maggio 2019
1. Vicious. Senza pietà, 28 febbraio 2019
2. Ruckus. Senza regole, 13 febbraio 2020
3. Scandalous, prossimamente
4. Bane, prossimamente

Per Rosie, Dean Cole è un amore proibito. Nonostante cerchi di vivere ogni istante al massimo, una salute precaria tiene Rosie LeBlanc lontana dagli altri come un muro invisibile, perché lei è consapevole che un giorno tutto potrebbe esserle strappato via. L’unico ragazzo che sia mai stato capace di farla sentire realmente viva è allo stesso tempo l’inesorabile promemoria che l’orologio dentro di lei continua a scorrere. L’unico ragazzo capace di farla sentire realmente viva è un desiderio proibito per Rosie, perché tanti anni prima è stato il fidanzato della sua amata sorella. Per Dean, Rosie LeBlanc è una stella catturare. Ricco, affascinante e selvaggio, Dean “Ruckus” Cole ha il mondo ai suoi piedi e conosce un solo modo di vivere: senza regole.Il suo equilibrio fatto di eccessi viene sconvolto quando nella sua vita torna l’unica ragazza capace di infiammargli la mente e il cuore, l’unica ragazza a cui abbia mai dovuto rinunciare. Insolente, spavalda, bella da morire, Rosie è come una stella per Dean: fulgida, effimera e inafferrabile nella sua bellezza. Ma ora ha una seconda possibilità per conquistare la sua luce, ed è determinato a non farsela sfuggire. Dean è pronto a una battaglia senza regole, persino se i suoi avversari saranno il destino, il tempo, e i demoni del suo stesso passato.

“Le stelle simboleggiano anche il ciclo della vita, la solitudine e la gravità. Splendono nell’ energia oscura, che costituisce la maggior parte dello spazio e ci ricordano che, anche nel buio più nero, c’è sempre qualcosa che potrà brillare.” (Tratto dal libro)

Rosie LeBlanc è la sorella di Emilia, che abbiamo già conosciuto nel primo romanzo. Fragile e forte al tempo stesso, è nata con una grave malattia genica, la fibrosi cistica, che la sta spegnendo giorno dopo giorno. Nonostante ciò, lei non è disposta a rinunciare a combattere per vivere la sua vita.

Dean “Ruckus” Cole ha creato un impero insieme ai suoi amici, Jaime, Vicious e Trent, gli “HotHotels”. Sa di essere dannatamente bellissimo, e di certo non gli mancano donne e soldi, ma c’è qualcosa che ha sempre desiderato: Rosie. Nonostante i suoi demoni e le sue dipendenze, Dean farà di tutto per riscattare il suo desiderio più grande.

“Lei era una novità per me, ma io per lei ero un volto nuovo. Un volto che osservò, riconobbe e fissò. Tutto il maledetto tempo.” (Tratto dal libro)

Rosie vive la sua vita consapevole di avere i giorni contati. Vive a New York, lavora in bar e fa volontariato presso il reparto di pediatria neonatale intensiva. Ha lasciato da poco il suo fidanzato perché vuole per lui un futuro migliore, cosa che lei, con la sua malattia, non può dargli. Fino a quando rivede Dean e capisce che quello che aveva provato per lui, undici anni prima, non si è mai spento.
Dean appena rivede Rosie capisce che deve riconquistarla, e farà di tutto per riuscirci. Ha un’anima tormentata, che affoga in alcool e droghe, soprattutto quando una verità scioccante verrà fuori e rischierà di fargli perdere il suo amore.
La loro storia vivrà alti e bassi, rivelazioni e sofferenze faranno si che i due passino più tempo insieme, e sarà proprio in quei momenti che loro si apriranno l’uno all’altro concedendosi, forse, l’opportunità di vivere quello che non hanno potuto undici anni prima.

“Tu sei Sirio. – Sirio? – Sì, contrariamente a quanto tutti credono, le stelle non brillano. C’è solo una stella che luccica, su cui gli scienziati sono tutti concordi. Brilla così luminosa che a volte la gente la scambia per un Ufo. Non è grande, ma spicca. È Sirio, e sei tu. Tu splendi, Baby LaBlanc. Splendi così tanto che a volte sei l’unica cosa che vedo.” (Tratto dal libro)

Devo dire che questa storia mi ha appassionata. I vari ostacoli che devono affrontare, la malattia di lei, le dipendenze di lui, fanno si che invece di allontanarli in qualche modo li uniscano di più. Perché l’amore vince su tutto, quasi sempre.
La scrittrice è stata molto brava, anche in questo libro, ad alternare i momenti del passato con quelli del presente; mi sono piaciute molto anche le domande che si pone Rosie, ogni volta che cominciano i suoi capitoli… tante domande le affollano la mente, chissà se a queste ci sarà una sola e unica risposta…
In conclusione, è un libro divertente, ironico e sensuale, in cui non puoi fare a meno di immedesimarti con questi bellissimi personaggi.

 

ladykira

ladykira
Admin founder RFS

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: La Maschera dell’Highlander di Bambi Lynn Prequel della serie Gli Dèi delle Highlands

Titolo La maschera dell’highlander Autore Bambi Lynn Editore ...