Home / Recensioni libri cult / Recensione:”Dominata dai suoi amanti” di Grace Goodwin (Serie Spose interstellari #1)

Recensione:”Dominata dai suoi amanti” di Grace Goodwin (Serie Spose interstellari #1)

Buongiorno Fenici,Lucilla ci racconterà Dominata dai suoi amanti di Grace Goodwin

Amanda Bryant è una spia da ormai cinque anni ma, quando gli alieni sono apparsi all’improvviso annunciando che un nemico mortale minaccia la sopravvivenza della Terra, i suoi superiori le chiedono di accettare la missione più pericolosa della sua vita… proporsi volontaria come sposa di un alieno, condividere il letto con quello strano guerriero e poi tradirlo. 

Accettato l’incarico, Amanda diviene la prima Sposa Interstellare e viene trasportata per mezza galassia fino alla nave da battaglia del suo sposo, dove si sveglia solo per scoprire di non essere stata data in sposa a un unico guerriero Prillon, ma ben due. 

Scioccata dal suo desiderio per il tocco dei due dominanti maschi alfa, Amanda capisce che la minaccia alla Terra è più vera che mai. Come può proteggere i guerrieri che ha finito con l’amare e impedire al popolo della Terra di compiere un terribile errore? Le crederanno i suoi contatti umani quando, in ogni tocco, in ogni sguardo, vedranno come sia completamente dominata dai suoi compagni? 

Benvenute care Fenici,

Questa è la mia prima esperienza con la recensione di un libro, ma inizio con quella che sarà senza dubbio una saga bollente!

Siete pronte a partire per un viaggio intergalattico alla scoperta degli alieni più sexy mai descritti? Bene, allora venite con me…

Devo confessarvi che sto scrivendo la recensione di questo primo capitolo, quando ormai sto già leggendo il terzo. Quindi ormai ho capito la struttura generale dei libri e posso concentrarmi sui vari personaggi che vengono presentati di volta in volta.

Colei che ci accompagnerà alla scoperta del Programma Spose Interstellari è Amanda Bryant, professione spia.

La popolazione terrestre è appena venuta a conoscenza della presenza di innumerevoli popolazioni aliene, tutte facenti parte di una Coalizione, con lo scopo di combattere un nemico comune: lo Sciame.

Tutti i pianeti appartenenti alla Coalizione, in cambio della protezione dal nemico, devono fornire guerrieri e spose.

La nostra Amanda, incaricata dal governo degli Stati Uniti di infiltrarsi per mandare informazioni sulla Terra, sarà la prima sposa “volontaria” a sottoporsi al programma di abbinamento. Un procedimento complesso, ma che porta a risultati quasi perfetti per quanto riguarda l’affinità tra i partner.

Quello che scoprirà, appena arrivata sul nuovo pianeta, è che, come vogliono gli usi di Prillon, è stata abbinata a ben due meravigliosi guerrieri Alfa.

Non vi svelo altro della trama, solo che il legame che si crea tra i protagonisti appare subito molto intenso e quasi inspiegabile dal punto di vista di Amanda.

Il romanzo si aggira intorno alle 200 pagine e lo stile è semplice e scorrevole (a parte qualche errore di troppo di grammatica), quindi si fa leggere velocemente e piacevolmente.

Se non amate le scene di sesso spinto, non è il libro per voi. Anche il linguaggio è piuttosto grezzo e capisco che possa non essere apprezzato da tutte.

I sentimenti descritti, però, sono intensi. I protagonisti maschili sono dominanti e possessivi, ma estremamente protettivi ed innamorati della loro compagna.

Non aspettatevi una storia romantica, ma i buoni sentimenti la fanno comunque da padrone.

Consiglio la lettura? Sì, se siete alla ricerca di emozioni forti.

L’unica pecca, come ho già accennato, è qualche svista in fase di editing. Certi errori grossolani risultano fastidiosi durante la lettura.

Alla prossima calda recensione!

Emanuela

Emanuela
x

Check Also

Recensione: “True Love” di Silvia Ami

Buongiorno la nostra Beatrice ha recensito per noi ...