Da non perdere
Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Recensione: “Villa Eden” di Emiliana De Vico

Recensione: “Villa Eden” di Emiliana De Vico

Trama

Nicoletta è una giovane donna a cui la vita ha tolto l’amore. Per questo o forse per sfida accetta quell’invito a Villa Eden, luogo di incontri segreti e giochi senza regole. E scopre di essere la protagonista assoluta della serata, l’oggetto del desiderio di molti uomini nascosti dietro una maschera e pronti a tutto per conquistarla. Nicoletta è convinta di non desiderare un simile potere sull’altro sesso, e di non essere ancora pronta per lasciarsi alle spalle il dolore del suo passato. Vuole un uomo che la faccia sentire una regina e che sia disposto a essere soltanto suo. Per sempre. Ma una sensualità prepotente si risveglia in lei sotto le carezze delicate e virili di un’enigmatica maschera d’argento… Chi riuscirà a rubarle il cuore e a farle provare ancora le sensazioni che ha dimenticato da troppo tempo?

Un romanzo che vi ecciterà pagina dopo pagina. Un mix esplosivo di trasgressione, sensualità e amore.

“Non farlo, Alexandra, non rompermi l’anima, la supplico mentalmente. E invece lei va dritta al cuore. «Era ora, Nicoletta. Il tempo del lutto è finito.» «Scusa, da cosa lo capisci?» Bevo un altro sorso e mi mordo l’interno carnoso del labbro per non risponderle male.”

“Dalla borsa  estrae un mazzetto di cartoncini. Anche se siamo una di fronte all’altra mi arriva il forte profumo floreale dei bigliettini. «Un invito speciale»”

“ARTEMISIA è lieta di invitare la signora Nicoletta Pivani al party di sabato sera presso Villa Eden.”

«Una notte, principessa, lasciati amare una sola notte. La ricorderai in eterno, così come farò io.»

Recensione

‘Villa Eden’ è un breve racconto rosa, un po’ piccante ma non troppo. Alexandra e Nicoletta sono amiche sin da bambine e ora, divenute adulte, hanno preso strade diverse. Nicoletta era sposata con Massimo, che purtroppo è morto in un incidente in moto. Alexandra è la proprietaria di un noto club “Villa Eden” e vive una doppia esistenza: di giorno è la cara e vecchia Alexandra, di notte per il suo locale, si trasforma e diventa Artemisia, la regina, l’unica che può decidere a chi inviare i vari cartoncini (ce ne sono di diversi colori e significati), chi invitare alle proprie feste… chi far incontrare.
Alexandra che non sopporta più di vedere Nicoletta in questo stato di lutto, in cui vegeta ormai da due anni, decide di dare una spintina all’amica. Così per offrirle la possibilità di fare nuove conoscenze, le fa recapitare uno dei suoi cartoncini colorati. Il colore che Nicoletta riceve è il lilla, questo significa che sarà la ciliegina sulla torta di quella serata, l’unica donna in mezzo a venti uomini presenti per conoscerla… e tutti con il volto mascherato.
Ho preso qualche piccola frase qua dal prologo e ne ho messa una in particolare che fa girare la testa: «Una notte, principessa, lasciati amare una sola notte. La ricorderai in eterno, così come farò io.»

Inizialmente questa frase, nel contesto della storia, mi diceva tutto e niente, ma andando avanti scoprirete che, chi ha pronunciato queste parole, vi farà venire i bollenti spiriti. Il romanzo breve conta solo sessantadue pagine, ma posso assicurarvi che anche se poche, per l’intensità delle emozioni che vivono i due protagonisti, mi hanno fatto sudare. Il racconto è molto creativo e la storia altrettanto piacevole. Ho riscontrato qualche piccolo errore di battitura ma nulla di importante, il concetto è ugualmente comprensibile.
Bene, se vi ho incuriosito, anche solo un pochino, leggetevi questo racconto.
L’unica cosa che mi chiedo è perché l’autrice abbia deciso di terminarlo proprio sul più bello. Quindi, cara Emiliana, scriverai anche il seguito di questa storia? Sessantadue pagine per una lettrice compulsiva come me non bastano… Spero che questo fosse un assaggio del romanzo che realmente stai realizzando e che tu abbia semplicemente deciso di tenerci sulle spine. Attendo, sperando in un seguito…

Fiamme-Sensualità-hot NUOVE

Asce-voto-1

Recensione a cura di:

Lovely

Editing a cura di:

Firma Rubina

Clicca G+ - aiuta a far crescere il sito

Veronica.Lady Shanna

Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

Raffaella Spano

Novità in Uscita: “Andrew: Il prologo” di Raffaella Spano (rapita #4)

    Titolo: Andrew: Il prologo (Rapita #4) Autore: Raffaella Spano Genere: ...

error: Contenuti di proprietà di RFS