Home / Recensione libri / Recensione: Una storia d’amore miliardaria di Erika Rhys serie Gentlemen’s Club#2

Recensione: Una storia d’amore miliardaria di Erika Rhys serie Gentlemen’s Club#2

 

 

 

Avere trovato l’amore dovrebbe essere il suo sogno divenuto realtà. Non s’immaginava di sicuro che sarebbe diventato una minaccia per la sua vita.

A seguito dell’attentato che ci ha quasi uccisi, Nick mi ha trascinato in un nascondiglio a Parigi, giurando di proteggermi a qualsiasi costo.

Il tempo trascorso insieme, però, presenta il conto in una valuta diversa. Ogni volta che mi guarda, mi tocca e le sue labbra scorrono sulla mia pelle mi abbandono sempre di più … ai sentimenti e al pericolo che ci circonda.

Ho già perduto il mio cuore.

Quando i nemici di Nick torneranno a colpire, perderemo anche la vita?

Dall’autrice di successo internazionale Erika Rhys, Il Gentlemen’s Club è la sensuale storia in tre volumi di un amore miliardario a lieto fine. Se vi appassionano le storie d’amore bollenti, piene di arguzia pungente e sorprendenti colpi di scena, vi innamorerete di questo eccitante romanzo!

Fenici, ecco a voi il secondo libro della serie “Gentlemen’s Club”.
Questo libro si è piacevolmente rivelato più movimentato del primo, rimane comunque una scrittura un po’ adolescenziale e anche le scene di sesso sono affrontate con un certo pudore.
In compenso la trama ha guadagnato un certo spessore, gli intrighi che troviamo sono accattivanti anche se l’autrice non è ancora riuscita a trovare la giusta dose di introspezione della protagonista nel corso della storia.
Il primo libro si è concluso con la macchina di Nick che viene attaccata, l’autista muore e lui e Ilana rimangono feriti.
Sembra che per loro non ci siano possibilità, gli sportelli sono bloccati e la macchina sta prendendo fuoco, ma fortunatamente i soccorsi arrivano in tempo e Ilana e Nick vengono portati in ospedale.
Tra i due, Nick è quello che ha riportato le ferite più gravi e, dopo un intervento chirurgico, il suo consulente per la sicurezza, Rocco Moretti, fa trasferire entrambi in una località segreta, fino a quando la polizia di New York non avrà trovato i responsabili dell’agguato.
Nella nuova città, Parigi, i due risiedono in un appartamento, mentre in quello al piano inferiore è alloggiata la squadra di sicurezza che ha il compito di proteggerli.
Nick e Ilana occupano stanze separate, le ferite dell’uomo devono ancora guarire, però il loro rapporto cresce sempre di più con il passare dei giorni.
Nonostante la preoccupazione per tutto quello che sta succedendo, i due si godono Parigi, visitano i musei e girano la città.
Nick organizza una serata romantica su uno yacht lungo la Senna, una cena stellata e un viaggio romantico; con il certificato del medico che lo dichiara guarito, i ragazzi riusciranno finalmente a fare l’amore.
Ilana decide che, una volta tornata a New York, non si esibirà più come ballerina; visti gli sviluppi della sua relazione con Nick non pensa sia più opportuno farlo, così invia una mail a Isabella e le comunica la sua decisione, chiedendole se al club è possibile farla lavorare al bar o come cameriera.
Le indagini della polizia sembrano aver avuto successo: viene arrestato Forbes Endicott, uno dei concorrenti di Nick per l’acquisizione della Centerpost, con l’accusa di essere il mandante del tentato omicidio di lui e Ilana.
Tutti sono convinti della colpevolezza dell’uomo, ma Rocco lo mette sotto sorveglianza; sarà veramente tutto finito?
Non credo proprio, c’è molto ma molto di più.
Se volete scoprire cosa succederà di imprevedibile vi consiglio di leggere il libro.
Buona lettura.

 

ladykira

ladykira
Admin founder RFS

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: “La stanza degli ospiti” di Dreda Say Mitchell

Lisa, una giovane donna con un passato da ...