Home / Recensione libri / Recensione: “Una dama pericolosa” di Glynnis Campbell (Le Fanciulle Guerriere di Rivenloch #1)

Recensione: “Una dama pericolosa” di Glynnis Campbell (Le Fanciulle Guerriere di Rivenloch #1)

 

Le Fanciulle Guerriere di Rivenloch… Damigelle in armature scintillanti… al salvataggio! Deirdre, Helena e Miriel, le tostissime scozzesi note come le Fanciulle Guerriere di Rivenloch, non intendono appartenere a nessun uomo… fino a quando non incontrano eroi abbastanza forti per addomesticare il loro animo selvatico e meritevoli di conquistare i loro cuori ostinati.


UNA DAMA PERICOLOSA (Volume 1)


Nata con una spada in mano e cresciuta senza temere nessuno, Deirdre di Rivenloch non rifiuta mai uno scontro e non volge mai la schiena a ciò che minaccia le sue terre o la sua famiglia. Ma non ha mai nemmeno conosciuto un uomo come sir Pagan Cameliard, il cavaliere altero e possente che giunge a Rivenloch su ordine del Re per suggellare un’alleanza matrimoniale. Per salvare la sorella minore, Deirdre raggira Pagan, costringendolo a sposarla, e si ritrova di fronte a un nuovo genere di avversario: uno che incrocia la spada con lei di giorno e che, di notte, cinge d’assedio il suo cuore.

Siamo in Scozia, sulla frontiera. È l’estate del 1136, Sir Pagan Cameliard ha ricevuto l’ordine di Re David di recarsi e Rivenloch. Il castello è di proprietà di Lord Gellir. Il vecchio gentiluomo è molto debole, sconvolto nell’animo dalla morte della sua amata moglie, Lady Edwina. Lord Gellis non ha un erede ma solo tre figlie Deirdre, Helena e Miriel. Sir Pagan deve sposarne una per prendere possesso del castello che si trova in una posizione strategica importante. L’ordine del re è la sua priorità e non importa quale delle tre sposerà, una vale l’altra, le donne sono tutte uguali. Questo pensa Sir Pagan prima di arrivare a Rivenloch. Al castello scoprirà di essersi sbagliato in molti modi. A Rivenloch troverà tre donne particolari, quasi fuori dal loro tempo, tre ragazze straordinarie, determinate e coraggiose, che combattono ognuna a suo modo per salvare le terre di famiglia e la vita di tutti i membri della comunità.

Scoprirà che nessuna donna è uguale all’altra e che solo una particolare ragazza è in grado di catturare il suo interesse. La conoscenza e il rapporto con questa creatura straordinaria non saranno facili all’inizio. Sir Pagan dovrà impegnarsi molto per conquistare la fiducia e l’amore di Deirdre, dovrà usare tutta la pazienza disponibile e cambiare ogni sua certezza nell’idea generale del rapporto con l’altro sesso. Le ragazze di Rivenloch non sono uguali a nessun’altra donna del tempo.

Il libro è molto carino, la storia propone un rapporto diverso e molto interessante tra i protagonisti, le loro schermaglie dialettiche sono davvero divertenti. La narrazione è molto scorrevole, appassionante e ricca di azione. Tutti i personaggi, specialmente quelli femminili, sono delineati con carattere, personalità e coraggio. Una lettura spassosa e piacevole che consiglio. Credo che leggerò anche le storie di Helena e Miriel.

Recensione a cura di:

Editing a cura di:

  Le Fanciulle Guerriere di Rivenloch… Damigelle in armature scintillanti… al salvataggio! Deirdre, Helena e Miriel, le tostissime scozzesi note come le Fanciulle Guerriere di Rivenloch, non intendono appartenere a nessun uomo… fino a quando non incontrano eroi abbastanza forti per addomesticare il loro animo selvatico e meritevoli di conquistare i loro cuori ostinati. UNA DAMA PERICOLOSA (Volume 1) Nata con una spada in mano e cresciuta senza temere nessuno, Deirdre di Rivenloch non rifiuta mai uno scontro e non volge mai la schiena a ciò che minaccia le sue terre o la sua famiglia. Ma non ha mai nemmeno…

Score

Voto E.L. Corner 4

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Recensione: “Just one Kiss – solo un bacio” di Irene Pistolato

Titolo: Just one kiss Autore: Irene Pistolato Editore: ...