Home / Gay Romance / Recensione: “Un fidanzato da rinnovare” di River Jaymes (Serie The Boyfriend Chronicles vol. 3)

Recensione: “Un fidanzato da rinnovare” di River Jaymes (Serie The Boyfriend Chronicles vol. 3)

Noah Tanner ama la vita e gli uomini gay che la vivono. Anche i bisessuali sono fantastici. Gli incerti? Ancora meglio. Le avventure vanno e vengono come date su un calendario, ma i suoi amici e la sua vocazione non cambiano mai. Ha passato anni a raccogliere fondi per i senzatetto di San Francisco in onore del suo fidanzato morto. Assicurarsi il successo di un esclusivo evento di beneficenza è al momento la sua priorità numero uno. Ha quasi raggiunto il suo obiettivo, ma uno dei partecipanti all’asta, il dottor Kyland Davis, deliziosamente trasandato e terribilmente sexy, si sta rivelando una notevole distrazione.
Chirurgo texano con i piedi per terra, Ky Davis preferisce i suoi logori stivali Stetson ai Louboutin. Ha sacrificato molto per aiutare a crescere le sue sorelle, arrivando a tenere segreto il suo orientamento sessuale. Dopo l’anno difficile vissuto da sua sorella, farebbe qualunque cosa per vederla di nuovo sorridere, perfino accettare di prendere parte alla raccolta fondi che lei sta organizzando per lavoro. Purtroppo, il conseguente rinnovamento del suo look a opera del bellissimo e irriverente Noah Tanner potrebbe essere la sua rovina…

E se riuscirai a spogliarmi?

“Quando,” disse Ky. “Non se.”

 

Noah Tanner ci viene presentato inizialmente come un uomo che ama le avventure, gli abiti firmati e si circonda di cose belle e costose. In realtà, mano a mano che procediamo nella lettura, ci rendiamo conto che questa non è altro che la superficie sotto la quale si nasconde un uomo spezzato, ancora devastato dal punto di vista emotivo per il fatto di avere perso Rick, il fidanzato morto di AIDS.

Neppure Ky ha avuto una vita facile in Texas, costretto a nascondere il suo orientamento sessuale a causa dei ricatti del patrigno. Nella sua vita ci sono però due persone per cui è sempre stato disposto a sacrificarsi: Savannah e Sierra, le sorelle con le quali ha un rapporto meraviglioso. Mi sono innamorata di questi due personaggi, in particolare di Sierra, all’istante.

L’incontro tra i due protagonisti è provvidenziale e coincide con una rinascita per entrambi, permettendo all’uno di uscire finalmente allo scoperto e all’altro di capire che prima di potersi innamorare di nuovo ed essere pronto a una relazione stabile è necessario che impari ad amare e perdonare se stesso.

Trovo che siano caratterizzati alla perfezione anche Tyler, Memphis, Alec e Dylan, gli amici di Noah, amici veri che sono sempre presenti sia per condividere le gioie sia per dare supporto nel momento del bisogno.

In questo romanzo l’autrice dosa sapientemente momenti leggeri e sesso bollente, ma anche tematiche forti come la morte, la malattia e la non accettazione dell’omosessualità.

L’uso dei flashback, in particolare, permette al lettore di fare un salto indietro nel tempo per poter partecipare alla sofferenza di Noah. La scrittura è semplice e coinvolgente in grado di regalare al lettore una molteplicità di emozioni.

A cura di:

Noah Tanner ama la vita e gli uomini gay che la vivono. Anche i bisessuali sono fantastici. Gli incerti? Ancora meglio. Le avventure vanno e vengono come date su un calendario, ma i suoi amici e la sua vocazione non cambiano mai. Ha passato anni a raccogliere fondi per i senzatetto di San Francisco in onore del suo fidanzato morto. Assicurarsi il successo di un esclusivo evento di beneficenza è al momento la sua priorità numero uno. Ha quasi raggiunto il suo obiettivo, ma uno dei partecipanti all’asta, il dottor Kyland Davis, deliziosamente trasandato e terribilmente sexy, si sta rivelando…

Score

Voto di Coffeegirl 4

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Romanticamente Fantasy

Romanticamente Fantasy
x

Check Also

Recensione MM: “In-moral” di Naike Ror- autoconclusivo serie R.U.D.E#3

T. . . Matthew Carter, lo scout di ...