Home / Recensione libri / Recensione: Un amore a senso unico di Lexi Ryan Serie the Boys of Jackson Harbor #2

Recensione: Un amore a senso unico di Lexi Ryan Serie the Boys of Jackson Harbor #2

Autore: Lexi Ryan Editore: Newton Compton Genere: contemporary romance Narrazione: 1° pers. Doppio pov Finale: No cliffhanger. Data di uscita 21 Dicembre 2019 Formato: cartaceo/digitale 1. Il modo più sbagliato per amare, 23 Maggio 2019 2. Un amore a senso unico, 21 Dicembre 2019 3. Dirty, reckless love 4. Wrapped in love 5. Crazy for your love 6. If it's only love   Autrice bestseller del New York Times Per il mio trentesimo compleanno ho deciso di regalarmi la cosa che desidero di più al mondo: avere un bambino. Certo, sarebbe tutto più facile se avessi un marito o un…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Autore: Lexi Ryan
Editore: Newton Compton
Genere: contemporary romance
Narrazione: 1° pers. Doppio pov
Finale: No cliffhanger.
Data di uscita 21 Dicembre 2019
Formato: cartaceo/digitale

1. Il modo più sbagliato per amare, 23 Maggio 2019
2. Un amore a senso unico, 21 Dicembre 2019
3. Dirty, reckless love
4. Wrapped in love
5. Crazy for your love
6. If it’s only love

 

Autrice bestseller del New York Times
Per il mio trentesimo compleanno ho deciso di regalarmi la cosa che desidero di più al mondo: avere un bambino. Certo, sarebbe tutto più facile se avessi un marito o un fidanzato. Ma non ho intenzione di farmi fermare da un dettaglio così trascurabile… Quando ho parlato di quest’idea ai miei amici, mi hanno suggerito di chiedere aiuto a Jake Jackson. Jake è il migliore amico che abbia mai avuto e il suo patrimonio genetico, quanto a bellezza e intelligenza, è semplicemente perfetto. Così, quando mi ha proposto di concepire il bambino con l’unica condizione di farlo in maniera “tradizionale”, mi sarei sentita una sciocca a rifiutare. C’è solo un problema. Ho paura di non essere in grado di trascurare i miei sentimenti una volta stretto l’accordo. Se non sto attenta, potrei rischiare di perdere l’amicizia più importante che abbia mai avuto…

Per il suo trentesimo compleanno Ava desidera un regalo molto speciale… avere un bambino.
Ma come puoi realizzare il tuo sogno se non sei sposata e neanche fidanzata?
Forse potrebbe chiedere un piccolo aiuto a Jack, il suo più caro amico e confidente!
Jack non crede alle sue orecchie! In verità capisce che Ava è già incinta e ha bisogno d’aiuto, per questo prende la palla al balzo e questa volta non rimarrà a guardare.

Jack è innamorato di Ava da sempre, ma lei sembra non accorgersene. Non gli credette neanche cinque anni prima, quando lui le dichiarò il suo amore alla soglia del matrimonio con Harrison, l’avvocato socio del padre.
Ava infatti è reduce da un matrimonio fallito che non le ha portato nemmeno un figlio e il fatto che il suo ex marito lo aspetti dalla sua attuale compagna, non l’aiuta a superare la delusione.
Jack però, per venirle incontro pone un’unica condizione… concepire il figlio in maniera classica! Certo perché l’operazione gravidanza di Ava implica il concepimento con l’inseminazione artificiale, ma Jack la convince motivando la sua proposta, ovvero dicendo che ciò escluderebbe lo stress da concepimento. Bella scusa! Ma questa è la sua ultima possibilità di avere Ava, perché non si è mai perdonato di non aver fatto abbastanza l’ultima volta!
Che succederà? Far capitolare Ava non è facile! È una ragazza insicura per quanto riguarda i sentimenti. Alla ricerca da sempre dell’affetto del padre, ha fatto i migliori errori della sua vita per compiacerlo e farsi apprezzare. È evidente che Ava ha dei sentimenti confusi nei confronti di Jack e li combatte. Questo tira e molla va avanti da sempre, infatti il racconto si svolge tra il presente e il passato.
I sentimenti e le parole non dette peseranno su questo rapporto che nonostante tutto è andato avanti come una meravigliosa amicizia.
Avere vicino a sé un tesoro come Jack, un uomo attraente, gentile, simpatico e non riuscire a vedere ciò che è evidente mi ha mandato fuori di testa. Il protagonista è un figo che ha tutte le qualità possibili e immaginabili, vizia Ava in tutti i modi, c’è sempre quando ne ha bisogno e in più ha una famiglia alle spalle meravigliosa che per lei è una seconda famiglia.
I protagonisti secondari che ruotano attorno ai personaggi principali sono notevoli sia per le varie storie d’amore che si stanno creando e che sicuramente costituiranno il proseguo della serie sia per conoscere meglio i personaggi.
Ava è un osso duro e ci fa penare prima di capitolare ma vi assicuro che quando si lascerà andare, vi regalerà insieme a Jack delle meravigliose emozioni.
Aspetto sicuramente il prossimo libro della serie per sapere come va a finire con i vari fratelli!

 

 

ladykira

ladykira
Admin founder RFS

Lascia un Commento

x

Check Also

Recensione: Merry Kiss Christmas di Francesca Palamara

TITOLO: Merry Kiss Christmas AUTRICE: Francesca Palamara EDITORE: ...