Home / Made in Italy autori italiani famosi ed emergenti / Recensione: “Spicchi di luna” di Ornella Calcagnile

Recensione: “Spicchi di luna” di Ornella Calcagnile

Trama

Ellie, giovane blogger e lettrice accanita di urban fantasy, ha un sogno nel cassetto: diventare una scrittrice. Tra il corso di scrittura creativa e il lavoro precario da articolista freelance, la fantasiosa ragazza continua a portare avanti le sue passioni, nonostante un’affascinante e decisamente irritante presenza non faccia che sminuirla: il suo saccente insegnante di corso. Ma Ellie non è il tipo che demorde, anzi… morde! Si troverà quindi, non solo a fare i conti con il suo provocatore, ma ad affrontare uno dei suoi sogni più nascosti che d’un tratto diverrà realtà. Una realtà che pur stravolgendola, la troverà preparata e pronta alla ribalta.

Recensione

“Non dire che ti sono indifferente, so che non è cosi: battito del cuore accelerato, gote arrossate. Gli umani sono così percepibili per noi, udiamo le loro pulsazioni, il cambio del loro respiro, notiamo le piccole gocce di sudore sulla fronte o un lieve rossore sul viso.”

Gli umani sono così percepibili per noi… direi che in questo racconto non siamo da soli, e che incontreremo una razza che non solo è diversa, ma ci ritiene assolutamente prevedibili, quindi inferiori. Tutti tranne la giovane Ellie Ward che di sicuro non si farà trovare impreparata di fronte a niente e a nessuno. Perché? Perché la realtà che lei vive ogni giorno nella sua quotidianità è sempre surclassata e messa in disparte da una serie di sogni, fantasie e desideri che dominano il suo essere e soprattutto prevalgono anche sulla ragione. Ornella Calcagnile torna con un racconto intenso, e riprende le redini di uno stile narrativo che le calza a pennello, battente, spietato senza limiti, in cui si escludono le mezze misure e dove a dominare sono il bianco e il nero, nessuna sfumatura. A un incipit tranquillo, normale storia di tutti i giorni, si contrappone e dilaga una trama che, come al calar della notte, volgerà verso infinite ombre, misteriose e silenziose, nascoste anche quando non celate, che la trasformeranno in un urban fantasy carico di adrenalina. I veri protagonisti saranno i repentini cambi di direzione e le virate che leggendo vi sbalzeranno da situazioni incredibili ad altre addirittura agghiaccianti, in cui credetemi non mancheranno sorprese, panico, e personaggi sui generis, diversi e contrari alle loro stesse apparenze. Ma Ellie Ward protagonista impavida, sprezzante del pericolo, vinta e spinta dalla sua natura, si prenderà la rivincita verso colui che ammaliandola, voleva cambiarla, condurla in una realtà dalla quale si sentiva soffocata, senza spazi e senza luce. Ma certi istinti che da tempo la dominano, ispirandola, anche se umani, si riveleranno preponderanti, la morte può non fare paura e il sangue può divenire un elisir di forza e passione.

“In realtà mi sarebbe piaciuto conoscere meglio quel poliziotto aitante e tenebroso. Lo sguardo mi cadde su un tatuaggio alla base del collo, un ovale composto da due spicchi di luna neri. Lo trovai affascinante.”

Decisivo sarà per Ellie l’incontro con un poliziotto che salvandola da una brutta situazione, le mostrerà tutto quello che l’occhio umano ignora, ma che lei invece cerca e sogna, bramandolo da tutta la vita. Scegliere diventerà facile, anche quando può sembrare impossibile.

Fiamme Sensualità hot

Recensione a cura di:

LadyLightmoon

Editing a cura di:

Firma-Loveangel

Recensione: “Spicchi di luna” di Ornella Calcagnile
5 su 4 voti

Veronica.Lady Shanna

Veronica.Lady Shanna
Admin Founder Romanticamente Fantasy Sito. Mi piace leggere e grazie a quest'amore ho conosciuto tante splendide persone. Adoro quasi tutti i generi di libri... e anche per quelli che non sono i miei preferiti di solito tendo a non giudicarli prima di averli letti questo per avere una mia opinione personale e non lasciarmi influenzare da quanto sento in giro come commenti e recensioni. Infatti, tendo a prendere quest'ultimi come linee guida non come verità assolute...

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Unable to load the Are You a Human PlayThru™. Please contact the site owner to report the problem.

x

Check Also

BLACK WIZARD: + FORTE DEL TEMPO, di Lullaby

          Disponibile on line dal 20 giugno 2017 ...

error: Contenuti di proprietà di RFS