Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Will e Grace – Episodio 10×13 “The Real Mc Coy”

Recensione Serie Tv: Will e Grace – Episodio 10×13 “The Real Mc Coy”

The Real Mc Coy

Progetto grafico a cura di Francesca Poggi

Mancano solo due episodi alla conclusione della serie e i colpi di scena non mancano. Riuscirà Will a fidanzarsi? E Grace vincerà la sua campagna elettorale?

Nella trama principale dell’episodio, Jack fa pesare a Will di essere l’unico dei quattro che siederà al tavolo dei single al suo matrimonio con Estefan. Ma qualcosa sta per cambiare. L’anchor man Mc Coy ritorna in scena ed è follemente innamorato di Will. Per la prima volta, è disposto ad avere una relazione seria con qualcuno, ma non sa gestirla. Riempie Will di regali costosi, si dimostra sensibile e premuroso fino allo sfinimento, arriva a dirgli “ti amo” troppo presto. Per tutta risposta, Will si sente soffocato e lo allontana. Dopo una chiacchierata con Jack, Mc Coy si convince a ricominciare da capo la relazione con più calma. Jack qui dimostra di essere molto maturo e di preferire la felicità di Will, anche se, quando Mc Coy accompagnerà Will al suo matrimonio, tutti gli occhi saranno per il presentatore e non per gli sposi.

Devo essere sincera, il voltafaccia di Mc Coy da persona fredda e superficiale dei primi episodi a fidanzatino dei baci perugina mi è sembrato veramente strano. L’attore comunque è bravissimo a rendere ogni espressione in modo esagerato, tanto da sembrare sull’orlo della pazzia.

L’altra trama di questo episodio si concentra sulla campagna di Grace per la presidenza della Gilda degli Architetti di New York (o, come lo definisce Karen, il club delle persone che dicono agli altri dove mettere la carta da parati)

Siamo alle battute finali: è arrivato il momento della votazione e ogni voto può essere decisivo. Grace incontra Val, una sua vecchia conoscenza che in passato ha avuto comportamenti da stalker.

La rossa vorrebbe evitarla, ma Val è un membro della gilda e Grace ha bisogno del suo voto.

Karen regala un vestito a Val per corromperla. Per tutta risposta, la donna accusa Grace di essere disonesta e la blocca fuori da un balcone, in compagnia di un nido di uccelli e di una madre inviperita.

Grace, dopo una baruffa col volatile, riesce a liberarsi e raggiungere il luogo della votazione. Val ha ormai rivelato agli architetti la sua disonestà, ma la rossa vince lo stesso e non se ne capacita.

Karen chiarisce all’amica che le persone probabilmente l’hanno votata proprio perché corrotta. Questa conclusione è divertente ma anche triste, se guardiamo alla politica di oggi.

 

Snow White

Avatar
x

Check Also

Under the surface

Recensione Serie Tv: Station 19 – 2×09 – “I Fought the Law”

Complimenti agli sceneggiatori di questa serie TV, che in nessun momento cade ...