Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie TV: Versailles 3×08 “Of Gods and men”

Recensione Serie TV: Versailles 3×08 “Of Gods and men”

Versailles l'au-delà

Care Fenici, oggi la nostra Danny ci parla di Versailles, nuova puntata dal titolo: Versailles “Of Gods and men”

Odio quella vacca di Madame Catarro ma ogni tanto ci vuole pure lei per risvegliare il re.

Care fenici, questa serie si sta evolvendo verso una fine che promette svariati colpi di scena. Purtroppo non sappiamo ancora il nome del padre del re alias maschera di ferro, possiamo solo fare supposizioni ma immagino essere D’Artagnan, basandomi solo sulla leggenda che lo vedeva amante della regina. Sta di fatto che questo tizio viene accudito dall’adorabile figlio più piccolo, cioè Filippo che sollecita il fratello per fargli visita e magari spedirlo nelle Colonie in una bella casa.

versailles of gods and men

Il re, però ha altro a cui pensare, come le continue minacce del Cardinale Leto, che miracolosamente Fabian non ha ucciso. Il cardinale gli propone un accordo, Lussemburgo, Spagna, Sacro Romano Impero, Colonie se il re mette cuore e anima al servizio della Chiesa, lasciando che questa metta zampino in tutti gli affari di stato.

Inutile dire che al re sta cosa non va molto a genio, ma il rischio che si venga a sapere della sua non legittimità è troppo alto, rischierebbe di non essere più riconosciuto come re. Insomma Luigi è fortemente indeciso, e depresso tanto che neanche il matrimonio tra Maria Luisa, sua nipote, e il re di Spagna sembra scuoterlo, neanche Madame Catarro riesce nell’intento. In verità per i 2/3 dell’episodio lo troviamo in varie pose riflessive in camera da letto, in bagno, in giardino, nel salone, a cavallo, con il fratello e una volta anche con il vero padre.

Anche Madame Catarro è decisamente preoccupata, per lei però. Difatti ora che la regina di Francia è morta urge trovarne una nuova, e una buona candidata sarebbe la principessa del Portogallo, sempre sotto consiglio cardinalesco, cosa che farebbe molto felice Elisabetta, moglie di Filippo (neanche lei è una fan di Madame Catarro).

Passando al nostro beneamato Chevalier Lorraine, purtroppo i suoi traffici vengono alla luce: ultimamente vendeva lasciapassare falsificati ai protestanti. Tutti i documenti portano la firma di Colbert che viene tenuto sotto torchio da Fabian, e giustamente incazzato nero affronta il Cavaliere. Lorraine riesce a rigirare la faccenda come solo lui sa fare, ma è indubbio che se continua così avrà delle conseguenze. Comunque il suo agire, oltre a riempirgli le tasche, lo porta più vicino alla sua vedova. Così tanto vicino, in effetti, da farlo venire ripetutamente tra le sue cosce! E gli piace pure, che dite è la vedova ad avere il tocco magico o forse Lorraine pensa al suo principe nel mezzo dell’atto??!

Dal popolo il malcontento è così forte che cominciano a spuntare fogli di propaganda che inneggiano alla ribellione, le idee appartengono alla sorella del calzolaio, il quale temendo ritorsioni da parte del re spiffera tutto ai consiglieri della corona davanti al monarca, che affronta la faccenda con la massima indifferenza. Catarro, inviperita, affronta il re dicendogliene di tutti i colori affinché torni agguerrito come un tempo. (Vedeste con che foga lo strattona!) Invece il calzolaio viene preso a verdura marcia in faccia da tutto il villaggio. Farsi gli affari suoi ogni tanto no??!

versailles of gods and men

Luigi decide di assecondare il fratello e mandare via il padre ma resta comunque indeciso sulla cosa, tenerlo in vita è un grosso rischio. Sempre più pressato dal Cardinale, va in crisi davanti a Bontemps, che capendolo appieno lo conforta dicendogli che lui è stato scelto da Dio. Volendo mettere alla prova questa verità Luigi si butta in acqua da una considerevole altezza, se riemergerà sarà stato scelto da Dio altrimenti morirà e tanti saluti.

Che idiota patentato!!!!

Ma si può fare questa cazzata????  Mandare a quel paese la maledetta Chiesa no?! Gesti estremi per un uomo estremo!

Ho brutte sensazioni per il povero padre… non credo che avrà una bellissima fine.

 

Recensione a cura di:

Editing a cura di:

 

 

 

 

Gaia

x

Check Also

Versailles l'au-delà

Recensione Serie TV: Versailles 3×07 ” Le livre des révélations”

Oggi care fenici, la nostra Danny ci parla di Versailles “Le livre ...

error: Contenuti di proprietà di RFS