Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie TV: Versailles 3×07 ” Le livre des révélations”

Recensione Serie TV: Versailles 3×07 ” Le livre des révélations”

Versailles l'au-delà

Oggi care fenici, la nostra Danny ci parla di Versailles “Le livre des révélations” venite a scoprire la sua opinione.

Eccoci ritrovati Fenici, voglio scusarmi con voi per la mia troppa esuberanza dimostrata nell’ultimo episodio. Per farmi perdonare oggi sarò più seria… ci avete creduto???!! Odio Madame Catarro, ma grazie al cielo in questo episodio non la vediamo, ci viene risparmiata. Purtroppo non è un episodio fascinoso come il precedente ma cercherò di rendervelo al meglio come sempre.

Partiamo dal romanticismo questa volta. Nel precedente episodio ricorderete che il re aveva incaricato Fabian Marchal, il suo sicario favorito, di uccidere la docile principessa Eleonora d’Austria, che Leopoldo vorrebbe maritare al re di Spagna. Dovete capire che il re di Spagna, Carlo, è malato e bruttino, con qualche protuberanza dove non serve. Considerando che è ricco e intelligente, una donna sapiente potrebbe passarci sopra, ma siccome Eleonora non lo è, decide di scappare con la fidata amica Sophie, Duchessa di Cassel, spia di Leopoldo e assassina per suo ordine della Regina di Francia. Le due ragazze veloci come il vento si allontanano in groppa ai loro fidati destrieri verso l’Olanda, peccato che, mentre riposano, vengano raggiunte da Fabian, che inviperito dal tradimento di Sophie, con cui era andato a letto, tenta di ucciderla, ma si lascia intortare per l’ennesima volta dagli occhi da cerbiatta della giovane che lo convince a lasciarle andare. Per inventare una storia per il re, Fabian strappa dal collo di Eleonora la sua collana e poi lascia andare le ragazze, che decidono di rifarsi una vita in Olanda.

versailles Le livre des révélations

Bene passiamo alle cospirazioni.

Il nostro, o se preferite, il mio splendido cavaliere biondo, deve trovare un modo per guadagnare soldi, che non includa sudorazioni o fatica, dato che il matrimonio agognato con la sua vedova è bello ma impossibile. Quello che si inventa è non solo fortemente illegale ma anche passibile di prigionia. Diciamo che per dimostrare alla sua ricca vedova che lui non è un codardo, riesce a ottenere una firma di Colbert su un documento commerciale che dà libero passaggio a un pasticcere di cognome Vanel, che poi viene modificato dal cavaliere in Cavanel, amico protestante della vedova. Dato che, per ordine del re nessun protestante può lasciare il Paese, ecco che la mente criminale del cavaliere entra in gioco per scopi di lucro.  E bravo il mio (nostro) le Chevalier!

Il principe Filippo e il re partono alla ricerca di questo fantomatico fratello maggiore, che dovrebbe celarsi sotto la maschera di ferro, invece, sorpresa delle sorprese, scoprono che il bambino è morto poco dopo essere nato, quindi non è lui lo sporco segreto nascosto da Bantemps e la Chiesa.

Il cardinale Leto, dopo aver scoperto che Luigi ha stipulato un qualche accordo con gli ottomani, non dà la propria benedizione alle nozze tra Maria Luisa e il re di Spagna, e anzi, minaccia il re di forti ritorsioni da parte della Chiesa, ordinando a Bontemps di dirgli dove si trova l’uomo mascherato.

Leopoldo torna a Vienna in tutta fretta, mentre il re, davanti a tutta la corte, presenta la nipote come futura Regina di Spagna, sfidando la Chiesa a reagire. Fabian segue Bontemps dall’uomo con la maschera di ferro e lo convince a dire la verità al sovrano, tanto che il fidato servitore e il prigioniero raggiungono Versailles, mentre Fabian aspetta nella casupola l’arrivo del Cardinale Leto, che chissà che fine farà.

versailles Le livre des révélations

Finalmente Bontemps porta la maschera al cospetto dei due fratelli, presentandolo come il loro padre, peccato che non sia il vecchio re. Quindi se Luigi e Filippo non sono figli di Luigi XIII, di chi sono figli??? Lo scopriremo nel prossimo episodio!!!

Che serie contorta! Che casino! Prima un fratello, ora un padre… che si decidano!

Sinceramente l’unica cosa che mi chiedo dopo tutto ciò è: “rivedremo le amate chiappe nude del Cavaliere Lorraine nel letto di Filippo??”

Spero tanto di sì.

Recensione a cura di:

Editing a cura di:

 

Gaia

x

Check Also

Versailles l'au-delà

Recensione Serie TV: Versailles 3×08 “Of Gods and men”

Care Fenici, oggi la nostra Danny ci parla di Versailles, nuova puntata ...

error: Contenuti di proprietà di RFS