Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione serie tv: “The rain” stagione 1 episodio 01″ Restare dentro”

Recensione serie tv: “The rain” stagione 1 episodio 01″ Restare dentro”

La nostra Glevy ci parla di questa serie: “The Rain” per lei promette bene …

The rain

Progetto grafico ca cura di TessV

 

Buongiorno…. vorrei iniziare a parlarvi di un telefilm fantasy / thriller, un telefilm dalla trama abbastanza originale …. THE RAIN, serie prodotta dalla piattaforma Netflix.

Inizialmente pensavo di recensire episodio per episodio ma, mi sono accorta, che così facendo (gli episodi di questa prima serie sono solo otto), darei troppi spoiler, che potrebbero rovinarvi la visione.

Quindi darò più spazio a raccontarvi il primo episodio, mentre per gli altri non scenderò così nel dettaglio, in modo da non svelarvi troppo.

Il titolo già spiega la trama, infatti è proprio la pioggia la protagonista iniziale… e non in senso buono, al suo interno infatti contiene un virus mortale.

Nei primi minuti facciamo la conoscenza della protagonista, Simone, una ragazza che vive la sua vita da  normale adolescente, piena di vita e amicizie… ma, tutto questo, si infrange quando all’improvviso suo padre, Frederik, la trascina via da scuola.

Mentre fuggono incomincia a piovere e la gente inizia morire.

Frederik porta sua moglie e i suoi due figli, Simone e Rasmus, in un posto sicuro, un bunker sotterraneo con tutto l’occorrente per poter sopravvivere, nel tempo, ad una catastrofe.  Nel bunker è possibile accedere solo grazie ad un’impronta digitale memorizzata e prestabilita.

Si scopre che Frederik Anderson è uno scienziato che lavora per l’Apollon, la stessa compagnia che ha fabbricato il bunker.

Il fatto più rilevante  è che il padre, prima di abbandonare la famiglia, chiede a Simone di: “proteggere il fratello, Rasmus, in quanto lui è la chiave per curare il virus”.

Simone, anche se confusa, accetta.

In quella stessa sera la madre morirà a causa di un errore dei fratelli.

Simone capisce che deve prendersi cura sia di lei sia del fratello fino all’arrivo del padre. Intanto trova varie mappe con indicazioni di  altri bunker sotterranei.

Passano sei anni…..senza nessuna notizia né del padre né di nessun altro.

Lei spera sempre che il padre torni a riprenderli… mentre Rasmus ormai non ci crede più e vuole andarsene.

In tutti questi anni i due fratelli hanno vissuto sempre dentro al bunker, seguendo una routine giornaliera per non impazzire ma, le scorte di cibo e acqua stanno ormai finendo.

Simone capisce che bisogna spostarsi in un altro bunker, per dare ad entrambi la possibilità di sopravvivere.

Mentre passano la loro ultima notte al bunker, gli allarmi si azionano, qualcuno ha coperto i tubi dell’aria, e costretti ad uscire per non morire, trovano un gruppo di persone e vengono presi in ostaggio…

E così finisce il primo episodio…. dove mi ha lasciato la curiosità di andare avanti con la serie.

Di personaggi principali conosciamo, in questo episodio, praticamente solo la protagonista femminile… che non so se mi ha convinta fino in fondo… per quanto riguarda il fratello, nella prima parte troviamo un attore più piccolo.. passati i sei anni invece ci ritroviamo con un attore molto più adulto… forse troppo…sembra il maggiore rispetto alla sorella!

In conclusione questa è una serie che mi potrebbe piacere, anche se come primo episodio è stato leggermente lento…. spero che nei prossimi ci sia un po’ più di azione!

Un saluto

baby.ladykira

Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Recensione Serie Tv : “A Discovery of Witches” Stagione 1 Episodio 1

La nostra Danny ci racconta il primo episodio di questa nuova serie ...

error: Contenuti di proprietà di RFS