Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione serie TV: The Luminaries -1×02- “The Place you return”

Recensione serie TV: The Luminaries -1×02- “The Place you return”

The Luminaries 1x02

Progetto grafico a cura di Teresa

Dany: Care Fenici, mi arrendo, non ci capisco nulla di questa serie, è peggio di un labirinto! Così, non abbiatene a male ma ho chiesto alla fonte della saggezza, amica di penna, la cara Phedre che mi salverà il didietro!!!!

Phedre, grazie di essere qui! So che con te vicina comincerò a capire qualcosa, o non capiremo niente insieme e ci faremo una gran risata!!!

Innanzitutto alcuni misteri vengono svelati, in questo nuovo episodio, ma altrettante domande si accavallano. La narrazione è sempre divisa in due parti, principalmente dal punto di vista di Anna, Lydia ed Emery.

Phedre: Mah in questo caso non ti sarò di grande aiuto, tra presente e futuro non è che si capisca ancora molto e ti dirò, sebbene si abbia la sensazione di essere davanti a una bella storia, è come se la nave non fosse ancora veramente salpata! Comunque facciamo uno dei miei soliti ripassi? Nel precedente episodio Anna veniva circuita da Lydia, che per qualche misteriosa ragione la separa da Emery e poi la assume come apprendista. In questa seconda puntata la ragazza viene accusata di aver ucciso Crosbie, marito di Lydia, ma non ricorda nulla e trova nelle cuciture del vestito molto oro, probabilmente quello trovato da Crosbie. Di Lydia e Francis, l’amante, nessuna traccia. Chiaro?

Dany: chiarissimo no, mi sembra tutta una trappola. Che cavolo vuole Lydia da Anna? E soprattutto perché preferisce Francis a Crosbie? Quest’ultimo mi piace tantissimo, è così simpatico, e sa perfettamente che tipo è la donna che ha sposato, è anche l’unico che si avvicina ad Anna e cerca di farla sentire meglio.

Phedre: oh eccome se ci riesce! Li hai visti sulla spiaggia?

Diciamo che la cosa va ben oltre la semplice amicizia.

Dany: dettagli! Però lei lo avvisa di aver pedinato la moglie e aver scoperto il piano progettato con l’amante di rubare l’oro di Crosbie. Stesso uomo, incaricato da Lydia, di far sparire Emery.

Phedre: già Emery, è strana la cosa, ma sembra il legame che coinvolge due persone nate lo stesso anno, giorno e mese sia effettivamente presente tra i due giovani, infatti Anna ha dei ricordi che sono stati vissuti da Emery, e li ricorda come fossero suoi. Il ragazzo, dopo essere stato cacciato dal suo hotel e aver cercato inutilmente Anna, viene informato da Francis che si è imbarcata su una nave per cercare l’oro sulle coste. Ovviamente la segue, e qui incontra un nativo, ma non Anna che crede sia affogata nel naufragio di una nave.

Dany: che casino questa duplice mente, confesso di aver un gran mal di testa. Comunque ha senso, poiché Anna non sapeva leggere al suo arrivo, ma dopo la notte fatidica della morte di Crosbie, oltre a condividere i ricordi di Emery sa anche leggere, ovvio che non viene creduta.

Phedre: Lydia ha una mente subdola e trama qualcosa, infatti droga con il laudano Anna e il marito e nasconde l’oro nelle cuciture di un vestito. Lo stesso vestito che indossava Anna nove mesi dopo. Interessante no? Dany?

Dany: oh la mia testa, ho bisogno di un moment! Ma come ti spieghi che Anna, drogata, indossasse il vestito di Lydia, questa scomparsa, marito morto, Francis scomparso ed Emery probabilmente morto? Dammi il moment per favore!

Phedre: Inoltre ci sono altre cose che non tornano: qual è il ruolo del cinese aiutato da Anna in tutto ciò?

Perché il nativo pensa che lei abbia ucciso Emery?

Chi è l’uomo, ex amante di Lidya a cui la fascinosa cartomante dà appuntamento?

Dany: Ecco appunto, sembra un puzzle senza scatola né immagine a cui fare riferimento!

Phedre: Ma allora ti piace o no?

A me piacciono l’ambientazione, i costumi, alcuni personaggi e mi sono piaciute molto alcune scene.

Emery non ha ancora carburato, mi sembra un bonaccione. Speriamo si svegli.

Anna nasconde molti segreti ed è abbastanza disinibita, vorrei sapere cosa è successo nel suo passato.

Dany: un’idea ce l’avrei, ma non mi sbilancio. Tu noti sempre queste cose sui costumi, ambientazione ecc., io, invece, mi concentro sui personaggi e i misteri e finora mi piace Crosbie, ma il genio del male è Lydia. È ovvio che sia una brava venditrice di aria fritta! Anche Anna mi intriga, dai ho una buona sensazione per questa serie!

Phedre: Sperando di capirci un po’ di più vi diamo appuntamento alla prossima puntata!

Dany: Intanto vado a fare scorta di aspirine!

 

 

 

Fulvia Elia

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Stormy Weather

Recensione serie TV: Council of Dads- 1×09-“Stormy Weather”

Ciao a tutti, amanti delle serie TV! L’episodio ...