Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: THE FLASH 4×23 “We Are The Flash”

Recensione Serie Tv: THE FLASH 4×23 “We Are The Flash”

Anche questa serie ci saluta, secondo la nostra Tessv questo We Are The Flash è un finale abbastanza soddisfacente!

 

 

Episodio andato in onda Martedì 22 Maggio

Bentornati con l’ultimo appuntamento di The Flash.

Dove eravamo rimasti?

DeVoe continua con il suo piano di resettare l’intero pianeta, e il Team mette in pratica il suggerimento di Marlize, cercando di salvare la parte buona del marito. Grazie ai poteri telecinetici di Cecile, Flash viaggia all’interno della mente del Pensatore; nel quale ritrova inaspettatamente Ralph.

Signori, devo dirlo, che bel finale di stagione!

Abbiamo gustato dei momenti bellissimi in un episodio che al livello di qualità non fa certo esplodere, ma il voto finale è positivo.

Come da copione il finale di stagione ci ha regalato l’ultimo scontro tra Flash e DeVoe, e ha lanciato le basi per la nuova stagione!

Sullo scontro non ho molto da dire, è stato riduttivo, prevedibile, fin troppo lineare e tanto emotivo. Chi non ha pianto quando Barry ha ritrovato Ralph?

Ebbene gli autori ci hanno regalato una gioia (visto l’addio di Barry dato nella stagione precedente): hanno salvato Ralph! L’aggiunta di questo nuovo personaggio nel Team è stata come una pioggia fresca in una giornata afosa, un primo cambiamento a quello che era un Team Flash definito storico, bello, ma allo stesso tempo sulla via della staticità. Una presenza che ha portato a rafforzare il concetto di famiglia, amicizia da parte di tutti, specialmente dallo stesso Ralph che ne aveva perso il valore.

E “We are The Flash” è la degna conclusione a una serie che nonostante gli alti e i bassi, non perde mai di vista i suoi valori e i suoi concetti. Concetti che viaggiano dal Passato al Futuro passando per il Presente.

Come Joe è diventato padre, Barry è diventato un guida per Ralph. Il nostro protagonista è cresciuto e sta imparando dai suoi errori. Ha raggiunto una maturazione tale, che gli autori hanno pensato di far entrare in scena la ragazza misteriosa (almeno voglio pensare che sia per questo), che si rivela essere sua figlia Nora. 

Un personaggio che abbiamo visto in alcuni momenti durante la stagione di The Flash. E qui, ci sta un appunto, perché ho notato in giro alcuni commenti in cui si esprimeva confusione. Il nome Nora è in onore alla nonna e nei fumetti non esiste. Per riferimento ai fumetti (di cui voglio ricordare la serie tv tiene conto) esistono Dawn e Don Allen conosciuti come i gemelli Tornado.

E questo spero risponda alle vostre domande, visto che nelle precedenti recensioni, avevo intuito che la ragazza fosse Dawn.

Alla fine ci ho preso, no?!

Che dire invece della svolta subita dal personaggio di Harry Wells? È vivo e il suo cervello non è in decadimento cognitivo. Certamente non ritornerà ad essere come prima, ma questa nuova visione di sé, ha fatto capire come negli anni la sua intelligenza gli abbia impedito di usare il cuore e amare.

Probabile che nella nuova stagione avremo un altro Harry, che dovremo imparare a conoscere e spero amare come gli altri. A quanto sembra, però, non sarà l’unica svolta. In sospesa è rimasta anche la storia di Caitlin, che ha scoperto di avere Killer Frost dentro di sé fin da piccola, quindi anni prima dell’esplosione.

Una 5° stagione che si prospetta già fantastica non trovate?

Gustiamoci questa fine e iniziamo già a impazzire su un possibile nemico. Chi sarà?

Arrivederci a tutti e grazie per aver seguito Flash con noi, anche per quest’anno!

 

 

 

 

Snow White

x

Check Also

Versailles l'au-delà

Recensione Serie TV: Versailles 3×08 “Of Gods and men”

Care Fenici, oggi la nostra Danny ci parla di Versailles, nuova puntata ...

error: Contenuti di proprietà di RFS