Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / RECENSIONE SERIE TV: The Big Bang Theory UNDICESIMA STAGIONE

RECENSIONE SERIE TV: The Big Bang Theory UNDICESIMA STAGIONE

Leggete cosa pensa la nostra Barbie Klaus di The Big Bang Theory UNDICESIMA STAGIONE e vedete se siete d’accordo con la sua opinione!

La decima stagione di The Big Bang Theory si concludeva con Sheldon che faceva la proposta di matrimonio ad Amy e questa nuova, UNDICESIMA STAGIONE, riprende proprio da lì. Amy accetta la proposta fattale dal fidanzato. Ma sin dal primo episodio i due finiscono per litigare, in quanto Sheldon cerca di attirare l’attenzione su di sé anche quando non dovrebbe. Dopo aver parlato con Stephen Hawking, il ragazzo capisce il suo errore e promette alla futura moglie di fare di tutto per migliorarsi. Nel frattempo, Bernadette scopre di essere di nuovo incinta. Leonard, dopo una scioccante intervista radiofonica, rischia di essere licenziato e, per tenersi il posto di lavoro, dovrà smentire le proprie dichiarazioni.

Al contrario, il lavoro di Amy procede a gonfie vele e la ragazza riceve una generosa donazione per le sue ricerche, ma purtroppo non può condividere la notizia con Sheldon che ancora una volta è invidioso. Allora decide di farlo con Bernadette, anche se poi le due finiscono per litigare. Nel frattempo i preparativi per le nozze di Sheldon ed Amy sono incominciati, ma i due iniziano anche ad avere i primi problemi riguardanti l’organizzazione: in particolar modo sulla scelta del giorno, che porterà Sheldon a prendere la decisione di lasciare tutto in mano alla fidanzata. Bernadette, invece, proprio sul lavoro farà conoscenza con una nuova collega, con la quale alla fine uscirà. Raj e Stuart, entrambi interessati alla ragazza, finiranno anche loro per litigare.

Diverse settimane dopo, Howard e la moglie scoprono il sesso del futuro nascituro: un maschio, ma non la prendono molto bene, soprattutto l’astronauta che non si sente molto virile. Allo stesso tempo, Penny inizia a sentirsi con sua suocera Beverly, diventando così amiche. Questa cosa però turba molto Leonard, soprattutto quando scopre che sua madre ha rivolto alla moglie parole di elogio che a lui sono mancate per tutta vita. Per una questione di lavoro, Amy inizia a lavorare con Howard, la cosa inizia a far sentire Sheldon e Raj trascurati. I due allora cercheranno di trascorrere più tempo con Leonard e Bernadette. Penny, vedendo la disperazione del marito, decide allora di provare ad applicare delle tecniche per bambini su Sheldon, cosa che fa arrabbiare Leonard. Alla fine Raj e Sheldon decidono di trascorrere insieme il loro tempo libero.

Sheldon, venuto a sapere che vogliono riproporre la trasmissione scientifica del suo idolo da bambino, il Professor Proton, decide di candidarsi come presentatore. Mentre dopo la seconda e inattesa gravidanza, Howard decide di sottoporsi a una vasectomia, i cui postumi operatori lo costringono a letto, costringendo la moglie a stancarsi talmente tanto che la ginecologa mette anche lei a riposo. Dopo aver sfruttato come servitore Raj, i due si ritrovano come aiutante Penny. La ragazza, con loro sorpresa, si rivela molto responsabile nell’occuparsi di Halley, tanto da ingelosire i genitori che non riescono ad assistere alle sue prime parole.

Successivamente a Sheldon viene proposto di lavorare con Bert per un progetto sulla materia oscura, ma il fisico ritiene la geologia una scienza inutile. Oltre a questo, combattuto con la voglia effettiva di partecipare al progetto, inizia a lavorarci di nascorso, per paura che gli altri scienziati lo scoprano. Bert, quando viene a sapere la verità, però non la prende bene e decide di sostituire Sheldon con Leonard. Raj nel frattempo riprende a frequentare la collega di Bernadette che però gli rivela di volere una relazione basata esclusivamente sul sesso. Ancora una volta Sheldon agisce alle spalle degli amici, proponendo al colonnello Williams una versione migliore del progetto realizzato inizialmente con Leonard e Howard. Una volta scoperto l’imbroglio, gli amici lo accusano di essersi comportato come Edison nei confronti degli scienziati a cui ha rubato le idee. I due decidono, quindi di vendicarsi, trovando un modo per migliorare la versione dell’amico.

Intanto, Bernadette chiede a Raj di scoprire se Ruchi (la ragazza con cui sta uscendo), sta cercando di approfittarsi della sua assenza per soffiarle i progetti a cui sta lavorando. La ragazza ammette candidamente che lo sta facendo e, dopo una discussione con l’astrofisico, lo scarica. Con il trascorrere del tempo e, di conseguenza degli anni, il gruppo viene a conoscenza del valore effettivo che hanno i Bitcoin in quel momento. Sheldon allora ricorda agli amici che sette anni prima, avevano anche loro comprato dei Bitcoin, che ora valgono circa 5.000 dollari l’uno e questo significa che sono ricchi. Cercando di ripercorrere gli eventi degli anni precedenti per cercare il vecchio computer dove sono stati scaricati, si scopre che Leonard, Howard e Raj hanno escluso Sheldon dal progetto, che nel frattempo si è vendicato: ha rubato il laptop di Leonard e ha nascosti i bitcoin in una penna USB che Leonard ha come portachiavi, per poi scoprire che quella chiavetta è stata persa anni prima e con lei tutti i soldi. 

Dopo l’ennesima lite per l’organizzazione del matrimonio, Amy e Sheldon decidono di andare in comune e sposarsi solo loro due, ma una volta lì, ci ripensano. Nel frattempo Raj ha un colloquio all’osservatorio Griffith per un lavoro come sviluppatore e narratore degli spettacoli del planetario, ma gli va male. Abbattuto, il ragazzo chiede consiglio al padre online, che incolpa Howard di prenderlo sempre in giro e abbasare così la sua autostima e decide quindi che non vuole avere più avere a che fare con lui. A causa del prematuro licenziamento del vincitore del colloquio, Raj viene infine assunto.

Raj e Howard sono ancora arrabbiati per i rispettivi comportamenti. Howard per ripicca decide di non invitare l’amico al compleanno della figlia, ma i preparativi e la festa non vanno come dovrebbero e l’astronauta è costretto a chiedere aiuto all’astrofisico. I due poi finiranno con il fare pace. Nel mentre, Sheldon decide di organizzare una cena per il compleanno di Amy a tema di ‘la casa nella prateria’. I preparativi per il matrimonio continuano. Sheldon e Amy, indecisi su quale dei loro amici scegliere come testimone e damigella d’onore, decidono di usare una serie di test per capire chi sia il migliore per quel ruolo e affidare così la scelta alla scienza, in modo da non sentirsi responsabili dei sentimenti degli esclusi. Quando gli amici però se ne accorgono, si arrabbiano coi due. Sheldon, infelice perché non sta lavorando su nulla di appassionante, su consiglio di Amy, decide di passare del tempo da solo per trovare un argomento di studio che lo appassioni. Lo trova parlando con Penny, a cui spiega la teoria delle stringhe, che aveva abbandonato essendo arrivato a un punto morto e rendendosi conto che può analizzare la teoria con un approccio che non aveva ancora considerato. Nel frattempo Amy, cacciata di casa dal fidanzato, passa del tempo con Leonard.

Raj, durante una delle sue mostre al planetario, viene avvicinato da una ragazza, Nell, con cui comincia una breve relazione prima di scoprire che questa ha da poco divorziato. Intanto Sheldon convince i suoi amici ad affittargli la sua vecchia camera per poterci lavorare, ma nel frattempo è anche desideroso di troncare la nuova edizione della trasmissione del Professor Proton. Non si aspetta minimamente che l’interpretazione di Wil Wheaton nei panni del professore sia valida e ne rimane colpito. Dopo aver scoperto che Howard è apparso come ospite, prova, dopo le doverose scuse, a convincere il presentatore a far apparire anche lui, che però sarebbe più interessato a Amy visto che è una donna. Nel frattempo Leonard, impegnato nella scrittura di un giallo che vede come protagonista un fisico, fa leggere a Bernadette la bozza e lei mette in evidenza che l’interesse amoroso del protagonista, è ispirato a Penny. La data prevista per la nascita del secondo figlio è finalmente giunta al termine e Bernadette non vede l’ora che il piccolo nasca. Dato che Howard è impegnato in un lavoro con Amy, chiede agli altri amici di trascorrere un po’ di tempo con la moglie, in attesa delle doglie. Su invito di Sheldon, si ritrovano però tutti a casa Wolowitz a giocare a un complicatissimo gioca da tavolo. Nel frattempo i coniugi iniziano a litigare per la scelta del nome del bambino. Bernadette ha scelto in autonomia come nome del figlio quello di suo padre Michael. Alla fine, dopo il parto, i due decidono invece di chiamarlo: Neil Michael Wolowitz. 

Amy e Sheldon hanno finalmente deciso la data del matrimonio, ma manca il luogo dove celebrare l’evento. La ragazza propone quindi l’Athenaeum club della loro università, per la felicità del futuro marito, in quanto Einstein ne era membro. Mentre la stanno prenotando però, scoprono che è già stata data a Kripke per lo stesso giorno per festeggiare il suo compleanno. Il collega, tuttavia si rifiuta di cedere il giorno, salvo farlo dopo che Leonard, lo sostiuisce in un lavoro di pulizia di alcuni barili. Nel frattempo Howard, dopo la nascita del secondo figlio, pensa che uno dei due debba rimanere a casa, lasciando il lavoro e pensa di farlo lui stesso, ma non riuscirà a passare una sola giornata dietro i figli senza l’aiuto di Raj. Bernadette invece, convinta di poter rimanere a casa e lasciare lei stessa il lavoro, dopo essere andata in ufficio a prendere Penny per pranzare insieme, capisce quanto le manchi. Penny viene incaricata di mostrare a Bill Gates l’azienda farmaceutica per cui lavora, perché la sua fondazione vuole sviluppare vaccini economici e, quando lo dice ai ragazzi, loro ne sono subito entusiasti, tranne Sheldon che pensa sia solo uno scherzo. Successivamente, Leonard scopre l’hotel in cui alloggia e lui, Howard e Raj si recano subito lì per conoscerlo.

In seguito Amy passa del tempo con Bernadette che, anche in assenza dei figli, non fa che parlare di loro. Quando questo gli viene fatto notare, lei si rammarica perché teme di diventare una di quelle mamme che non fa che parlare della prole. Decide di associare la neurobiologa che le spiega come il cervello delle neo-mamme si sviluppi molto, così come la microbiologa l’aiuterà nei racconti che legge ai bambini per imparare nuove cose. Sheldon, fa rimuovere il furgone ambulante di pastrami che sta sotto l’edificio. Il giorno successivo Howard e Raj trovano nel giardino del primo un drone rotto e, dopo averlo riparato, tramite quello che ha registrato, rintracciano la proprietaria, un’affascinante ragazza di cui l’indiano, dopo averle restituito l’oggetto, ottiene il numero di telefono per poi chiederle di uscire.

Il Dottor Robert Wolcott invita Sheldon nella sua baita dove vive isolato dal mondo. Preoccupata per la sua incolumintà, la fidanzata manda Leonard con lui, a cui si uniscono anche Howard e Raj. Arrivati alla baita, scoprono che il dottore è praticamente impazzito ed è ossessionato che qualcuno rubi le sue scoperte. Intanto le ragazze organizzano l’addio al nubilato di Amy, simulando un club del cucito. Amy scontenta, convince le amiche a trascorrere una serata sconvolgente a bere, ma la futura sposa dopo pochi minuti cade addormentata e ubriaca, e viene riportata a casa. Sapendo però quanto ci tenesse, Bernadette e Penny le fanno credere che prima di svenire ha fatto parecchie follie. Una sera, il gruppo si trova sul tetto in attesa di osservare, tramite il telescopio di Raj, il pianeta Mercurio. Quando tocca a Penny, lei osserva un corpo che si scopre essere una cometa, di cui l’astrofisico si prenderà tutti i meriti, mandando la ragazza su tutte le furie. 

Nel frattempo, dopo che Neil Gaiman ha twittato di essersi trovato molto bene nella fumetteria di Stuart, il negozio diviene frequentatissimo, al punto che è costretto ad assumere una commessa, Denise. Sheldon, dapprima turbato, sia per la grande presenza di sconosciuti che per una nuova persona dietro al bancone, su consiglio di Howard, mette alla prova la ragazza, che si rivela preparatissima, per la gioia del ragazzo e la gelosia di Amy, che non fa che sentire il suo fidanzato parlare di Denise. Successivamente lo stesso Sheldon, desideroso di costruire una macchina che provi la sua ipotesi legata alla teoria delle stringhe, inizia a cercare dei modi per trovare i soldi necessari, decidendo così di tentare nei casinò di Las Vegas, da cui viene cacciato perché tentava di applicare delle formule matematiche alla roulette. Allo stesso tempo, Amy è in cerca di un abito da sposa con l’aiuto di Penny e Bernadette, ma quello scelto non piace alle amiche. Quando queste glielo dicono, lei ci rimane malissimo e pensa di restituirlo, ma l’espressione estasiata del fidanzato la convince a tenerlo. Costretto dalla madre, che altrimenti non si presenterebbe al suo matrimonio, Sheldon, si reca in Texas, accompagnato da Leonard, per riconciliarsi con suo fratello maggiore George, con cui non si parla da anni. Il fisico, successivamente capisce di essere stato ingiusto con suo fratello e gli chiede scusa, una volta riappacificati, George accetta l’invito al matrimonio.

Il giorno del matrimonio è finalmente arrivato e tutto il gruppo è impegnato per l’evento in vari compiti. I due sposi sono in ritardo perché la frase di Mary al figlio, sul fatto che talvolta l’asimmetria rende le cose perfette, fa balenare in testa a Sheldon una teoria delle stringhe basata sulla superasimmetria e, una volta parlatone con la futura moglie, i due si mettono al lavoro usando lo specchio della ragazza come lavagna, fino a che Penny li fa smettere per celebrare l’evento. I due allora si recano nella sala e, con grande sorpresa del ragazzo, trovano come officiante, al posto del previsto Wil Wheaton, Mark Hamill, che ha accettato di celebrare le nozze, come ringraziamento per Howard Wolowitz che gli ha ritrovato il cane.

Dopo ben ventiquattro episodi anche The Big Ban Theory si è concluso. È stata una stagione ricca di cambiamenti, nella maggior parte positivi, ed è una delle caratteristiche per cui questa serie mi piace molto.

Le vicende accadute in tutti questi episodi, più o meno importanti, mi hanno tenuta attaccata allo schermo fino all’ultimo. Ho adorato i temi trattati, dai più frivoli ai più pesanti, sempre con una nota di ironia che secondo me rende la visione leggera e rilassante. È la giusta pausa alla routine quotidiana.

Il finale della scorsa stagione era del tutto inaspettato e in questa nuova e undicesima, lo vediamo finalmente realizzato. Mai e poi mai avrei detto che Sheldon Cooper si sarebbe sposato, ma è quello che è accaduto e sono molto contenta di ciò! Nonostante più di una volta, ho creduto stessero per buttare tutto dalla finestra, cosa che infine non hanno fatto, anzi hanno tenuto duro fino all’ultimo, è un’altra prova del loro amore, che tutti i fan della coppia avranno sicuramente apprezzato, come la sottoscritta. 

Altro fatto sconvolgente è la seconda gravidanza di Bernadette! La prima mi ha sconvolto, questa ancora di più, ma è stato bellissimo vedere sia Howard che Bernadette alle prese con un altro bambino e tutti i nessi della gravidanza.

Sempre parlando di Howard devo ammettere che i suoi modi nei confronti di Raj non mi sono del tutto piaciuti, ma alla fine ha saputo riscattarsi e spero che la prossima stagione riservi qualcosa in più per Raj, che è l’ultimo del gruppo anche a non essere accasato. Penny e Leonard, che sono la coppia per eccellenza con le loro diversità, ma anche con la loro ironia, secondo me rimangono sempre una boccata d’aria fresca a confronto delle altre coppie delle serie tv.

QUI trovate la lista degli episodi precedenti con le relative recensioni: http://www.romanticamentefantasy.it/serie-tv-the-big-bang-theory-lista-episodi-recensioni/

Recensione a cura di:

Editing a cura di:

Cassiopea

x

Check Also

S11e06 "Demons of the Punjab"

Recensione serie Tv: Doctor Who S11e06 “Demons of the Punjab”

S11e06 “Demons of the Punjab” Dopo esser stati catapultati su un’astronave aliena ...