Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie Tv: Supernatural 12×21 “There’s something about Mary”

Recensione Serie Tv: Supernatural 12×21 “There’s something about Mary”

 

Questo episodio è da vedere a pezzi; potete saltare la prima parte e l’ultima concentrandovi sul dialogo scimmiottante tra Crowley e Lucifero che è uno spasso totale, da sbellicarsi dalle risa, dura pochetto ma ne vale la pena. Il resto invece è deludente ma in qualche modo utile, forse.

Spoiler, spoiler, spoiler.

Abbiamo un lutto. Eileen, la cacciatrice sorda, dolce e gentile, è morta. Caput! Non disperatevi, non se n’è andata da sola, infatti, altri sette cacciatori l’hanno seguita nel suo destino. La cosa interessante è che è stato un segugio dell’inferno al comando di Ketch a ucciderla. Mumble, mumble… se la memoria non m’inganna i segugi infernali prendono ordini da Crowley. Mmm… avete notato che durante questa dodicesima stagione sono stati uccisi molti mostri e pochi demoni? Avete notato che Ketch non va mai a caccia di demoni? Se lo avete notato, avete fatto tombola, difatti il nostro amico chiacchierone ha fatto un patto con gli Umanisti Britannici, stipulato in Inghilterra. Ma guarda un po’? Questi Umanisti che se la tiravano tanto con un’Europa felice grazie a loro, che furbetti!

Crowley, da vero furbastro, le ha pensate tutte per avere potere, ma quando sente la famosa parolina magica “Winchester”, capisce di dover eliminare la sua socia, altrimenti dovrà dire addio ai ragazzi e, si sa, ne hanno passate troppe insieme per finire così, o forse si fida più di loro, chi lo sa, fatto sta che il nostro amico commette un errore e torna a essere il pupazzo di Lucifero, che ora è libero di incasinare di nuovo tutto. Qui c’è l’esilarante scenetta tra i due demoni che non dovete perdere! Scenetta che finisce con la morte (non definitiva spero) di Crowley.

I Winchester, Alleluia, capiscono di essere spiati così attirano in trappola Lady Bevell, l’umanista che aveva rapito Sam. Solo che, una volta arrivati al bunker, i Big Brothers vengono attaccati da Ketch e fermati da #mamminamarymaiunagioiachenonricordauncavolo, che ha subito il lavaggio del cervello dimenticandosi di amare i figli. Ops, che colpo di scena! Dean, Sam e Lady Bevell vengono rinchiusi da Ketch e Mary dentro il Bunker, con poca riserva d’aria. Riusciranno a uscire?

Crowley morto, i fratelli bloccati con la str… a casa propria, Lucifero libero e Mary psicopatica a piede libero, che macello!

Recensione a cura di:

Editing a cura di:

Qui potete trovare la lista completa degli episodi precedenti con le relative recensioni:

http://www.romanticamentefantasy.it/serie-tv-supernatural-lista-episodi-recensioni/

Recensione Serie Tv: Supernatural 12×21 “There’s something about Mary”
5 su 2 voti

baby.ladykira

Oltre ad essere l' Admin founder del Sito di Romanticamente Fantasy, sono una libraia ed adoro tutti i libri in genere, dai cartacei ai digitali. Oltre alla passione dei libri, sono una telefilm e film dipendente ^_^
x

Check Also

Recensione Serie TV: The Flash 4×01 – Flash Reborn

Devo dirlo: The Flash ha avuto un bell’inizio di stagione.  Troviamo i ...

error: Contenuti di proprietà di RFS