Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie TV: Stumptown – Stagione 1

Recensione Serie TV: Stumptown – Stagione 1

Recensione con spoiler

Eccomi a voi con il riassunto della prima stagione della serie “STUMPTOWN” che è stata tratta dall’omonimo fumetto.

È una bella serie, ambientata a Portland nell’Oregon, che ci racconta la vita della protagonista Dex, una veterana che soffre di disturbo da stress post traumatico.

La donna è stata un marine in missione in Afganistan e lavorava per l’intelligence militare.

Rimasta ferita durante un’esplosione, in cui muore l’amore della sua vita, Dex viene congedata e rimpatriata.

Tornata a casa non riesce a riprendere la vita da civile e affoga il suo dolore nel bere; è difficile dimenticare il suo uomo, si amavano fin da ragazzini ma la madre di lui li aveva sempre osteggiati e, come capo tribù, aveva finito per far sposare il figlio con una ragazza del loro clan, da cui aveva poi avuto una figlia.

Dex, non sopportando di vedere il suo amore insieme a un’altra donna, si era arruolata nell’esercito; ma contro il parere di tutti lui l’aveva seguita e ora che l’uomo è morto lei si sente responsabile e anche la famiglia di lui la accusa di averlo ucciso.

Ora capiamo perché non riesce a riprendersi dal dolore, ma la donna deve anche occuparsi di suo fratello Ansel, affetto dalla sindrome di Down.

Dex non riesce a trovare un’occupazione per pagare le bollette, così si arrangia a fare alcuni lavoretti, peccato che siano sempre pericolosi.

Quando la figlia del suo amore viene rapita, la nonna la contatta per farsi aiutare a trovarla e lei, malgrado non sopporti la donna, si mette sulle tracce della ragazza, riuscendo a riportarla a casa. Peccato che si è messa anche nei guai con la polizia.

Dex conosce con il detective Miles Hoffman, che la sprona a prendere la licenza da detective privato.

Il miglior amico della donna, Grey, proprietario del bar Alibi e datore di lavoro nonché supervisore del fratello Ansel, la incita a seguire il consiglio del poliziotto.

Naturalmente trattandosi di Dex niente è semplice e i guai le corrono dietro, quindi per prendere la licenza da investigatore si troverà spesso nei pasticci.

Grazie al detective Hoffman, la ragazza scopre che il suo amico è un ex detenuto e che un suo compare è evaso di prigione; è un uomo pericoloso e i guai arrivano velocemente, non solo per Grey ma anche per Ansel, che ci è capitato in mezzo.

Dex riuscirà a salvare entrambi, ma la loro amicizia sembra essersi rotta; per fortuna è un legame forte e i due riusciranno a superare la bufera.

Che dirvi, una serie molto ricca di colpi di scena, movimentata e adrenalinica.

Mi piace molto l’idea che la protagonista sia una donna.

Ci vediamo per la prima puntata della seconda stagione.

Serena Oro

Avatar

Lascia un Commento

x

Check Also

Under the Skin

Recensione Serie Tv: Criminal Minds – 15×5 – “Ghost”

Mettetevi al riparo, Fenici, che stavolta abbiamo a ...