Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie TV: Shannara 2×01 Druid

Recensione Serie TV: Shannara 2×01 Druid

E’ passato un anno dall’attacco dei demoni, e Re Ander continua a guidare il popolo, seppur qualcuno cerca di mettere odio tra le varie razze, come il Generale Riga, che uccide tutti coloro che utilizzano la magia come Will. Il ragazzo intanto si trova tra gli gnomi Guaritori, dove continua a sviluppare questa vocazione invece che la magia.

Una nuova minaccia si sta per abbattere su Eterea: Amberle appare a Eretria, chiedendo di cercare Will. Intanto la ragazza scopre che Cogline, l’uomo del quale si è sempre fidata, le ha mentito. Così decide di andarsene insieme alla sua nuova ragazza, Lyria, alla ricerca di Will.

Bandon, manipolato ormai dal Dagdar Mor, (vedasi stagione precedente), vuole riportare in vita il Signore degli Inganni. Con la Lama degli Inganni ridà vita al cuore e chiama a sé gli Spettri di Mord che, dopo aver fermato Allanon (il Druido) – che continua in tutti i modi a voler salvare il ragazzo perché si sente in colpa – vanno in cerca di Will, per trovare il Teschio del Signore degli Inganni.

Eretria e gli Spettri non sono gli unici in cerca di Will, che viene attaccato da alcuni cacciatori di taglie, ma ancora una volta, ritroviamo ad aiutarlo una ragazza misteriosa, che si rivela essere la figlia di Allanon.

Bellissimo episodio.

Ritorniamo un anno dopo gli eventi della prima stagione dove Will sente la mancanza di Amberle come non mai, continuando la sua vita, da dove l’aveva interrotta, a differenza che aiuta gli gnomi, ora che il Re ha sancito l’alleanza (sempre nella stagione precedente).

Gaia

x

Check Also

Recensione Serie TV: Crisi In Sei Scene

  New York, anni 60. Una coppia noiosa e borghese di mezza ...

error: Contenuti di proprietà di RFS