Da non perdere
Home / Telefilm & Film: Recensioni, Anteprime ,Spoiler, Gossip / Recensione Serie TV: Riverdale 2×04 “ THE TOWN THAT DREADED SUNDOWN”

Recensione Serie TV: Riverdale 2×04 “ THE TOWN THAT DREADED SUNDOWN”

Riverdale ormai si sta trasformando in Pretty Little Liars non trovate?

 L’episodio comincia con Jughead che vaga in biblioteca, raccogliendo informazioni sui grandi killer del mistero.

 La bravata del video di Archie non è piaciuta a nessuno tanto che il ragazzo viene costretto a cancellare il video. Purtroppo questo non basta e la squadra di football viene sospesa. Seriamente non riesco a capirlo il ragazzo. IMMATURO! Qualcuno gli dia una sberla! Prima ti preoccupi che il Boia potrebbe tornare a trovarti e poi gli mandi una lettera degna di C’è Posta Per Te!

Tutti invitano il ragazzo a ragionare e sciogliere il Red Circle, ma niente è più ottuso di Masha (di Masha e Orso). Però sia benedetto Reggie, che capisce che la situazione è seria: si parla di un serial killer! Così, rimasto solo, Archie vede il continuo sostegno di Veronica, che a quanto pare, lo faper ripicca verso i suoi genitori. Così ora il Red Circle diventa un movimento. Di bene in meglio direi!

La cosa divertente è che Archie riprende Veronica, che non può indossare una maglia con un bersaglio rosso sopra, invece lui può andare nella zona più malfamata di Riverdale a stuzzicare il cane che dorme. Purtroppo i cani sono di più, ed è così che assistiamo a un Archie spericolato che minaccia le care Vipere con una pistola e  queste sono costrette a scappare.

Intanto le Vipere, nuove amiche di Jug a scuola, decidono di fare il passo più lungo della gamba ed è così che si ritrovano davanti a casa Andrew. Dire che il loro tempismo è perfetto, e divertente, guarda caso anche i Bulldogs sono li. Preparatevi alla più stupida rissa tra gang a cui avete mai assistito, una “rissa” che io vedo priva di logica ma solo piena di testosterone. Mi è sembrata più reale la scena in cui Hannah Montana difende il suo possesso su un paio di scarpe… e spero che abbiate capito.

Intanto il personaggio che sembra invece giocare con il fuoco è Betty Cooper, che in fatto di gossip e casi da investigare è tale e quale ad Alice Cooper. La ragazza riceve per posta al giornalino della scuola, il Blue & Gold, una lettera dal Boia nella quale rivela il perché del suo inizio di sete di sangue. Ricordate il discorso di Betty tenuto al Giubileo nella stagione precedente?

Ecco, il signor A, qui presente, ha deciso di voler togliere tutti i peccatori dal mondo, tranne Betty, che a quanto pare, sembra l’unica in grado di contare qualcosa per l’uomo.

 

Ah Betty, con A non si scherza. Vedi Aria, Spencer, Hanna e Emily.

 

Intanto per non finire, l’Angelo della Morte rilascia un codice segreto, nel quale vi è scritto il prossimo luogo in cui attaccherà. Betty si sente così responsabile per ciò che è successo a Fred Andrews e, per paura che Archie la incolpi, decide di tenerla nascosta a tutti.

Vi rivelo che in questo momento si è sentita la rottura che penso stia per accadere tra Jug e Betty. Il ragazzo, ormai trasferitosi nella zona sud e a contatto con le Vipere, sembra essere sempre più lontano dalla sua ragazza, lasciando il posto a Kevin. Sì è vero, i due amici hanno fatto pace e adesso provano insieme a risolvere l’enigma, come lo stesso Jug con Tony. Quando finalmente i ragazzi uniscono le forze, Tony sgancia la bomba dei segreti di Jug verso Betty.

Ma questo non frena la ragazza nella sua “missione” e si scopre che il luogo è il Municipio. Mentre i giovani si scannano tra di loro, gli adulti provano a fare gli adulti alla riunione del paese che la sindaca ha indetto. Chissa perché Alice Cooper vuole eliminare la zona sud.

 Insomma tutti vengono avvisati, le verità tornano a galla, ognuno torna a casa propria e c’è chi invece si disfa di una pistola. In tutto questo però non abbiamo tenuto conto del Boia che a quanto pare stava testando Betty. Ed è così che arriva alla fine di tutto la telefonata anonima.

Ora l’identità di quest’uomo dal cappuccio nero sembra più lontana che mai, ma il suo collegamento ai Cooper darà altre notizie?

Betty sarà in qualche modo la sua pedina?

 

Recensione a cura di:

Editing a cura di:

 

Gaia

x

Check Also

Charmed

Recensione Serie tv: Charmed – Episodio 1×01 – Pilot

  Un inizio di stagione non proprio entusiasmante per uno show che ...

error: Contenuti di proprietà di RFS