Da non perdere
Home / Senza categoria / Recensione serie TV: RECENSIONE STATION 19 2X04 – “LOST AND FOUND.”

Recensione serie TV: RECENSIONE STATION 19 2X04 – “LOST AND FOUND.”

Questa nuova puntata di Station 19 si apre con l’assegnazione di nuovi ruoli ai componenti della squadra, da parte del capitano Sullivan. Durante la missione di salvataggio, che devono compiere, il tenente in comando questa volta sarà Bishop al posto di Herrera. La situazione davanti alla quale si trovano è parecchio pericolosa, un edificio abbandonato è in fiamme, al suo interno dei giovani senzatetto.

Tutta la squadra si reca all’interno dell’edificio per cercare i ragazzi e aiutarli ad uscire, vani sono i tentativi di avviare il sistema anti-incendio con gli annaffiatoi a pioggia, presenti all’interno. Mentre i diversi vigili del fuoco si trovano all’interno, gli unici rimasti all’esterno sembrano essere proprio Maya e Jack (che è alle prese con un ragazzino). Al contrario la collega sta cercando inutilmente di far arrivare l’acqua, che era stata chiusa in precedenza, visto l’imminente demolizione dell’edificio.

Sullivan vista la situazione disastrosa, dopo aver ripreso Maya sul suo comportamento, entra anche lui nell’edificio per aiutare a far uscire i suoi compagni.

Adoro le puntate ricche di suspense e questa non è stata da meno.
Devo anche ammettere che la piega che sta prendendo Sullivan, con la squadra 19, non mi dispiace, pensavo peggio. È bello vedere come stia imparando ad interagire con i diversi ragazzi.

Mi piace la sintonia che si sta sviluppando tra lui e Maya e quasi quasi potrebbero essere una bella ship (dico quasi perché dovrei effettivamente vederli insieme), mi entusiasma anche il fatto che, nonostante questa sua preferenza nei confronti della bionda, nelle situazioni critiche, come quella di questa puntata, non si sia fatto nessun problema nel riprenderla e nel mostrargli ciò che è giusto e/o ciò che è sbagliato.

Andy in questa puntata è stata visibilmente molto più tranquilla, anche se a tratti il suo carattere forte faceva capolinea, ma non c’è stata una visione così malvagia del suo personaggio. Ho trovato molto simpatico il fatto che, durante un’uscita tra amiche, per sbaglio dà il numero di casa del padre, dove ha vissuto fino a poco prima, al posto del suo numero di cellulare.

Un’altra cosa che va nominata in questa puntata è che finalmente Jack, nel finale, sia riuscito ad ammettere quello che lo tormenta e a chiedere a Dean di andare a vivere con lui. Come ho adorato il rapporto tra Vic e Travis, che anche loro, nel finire della puntata, hanno ammesso di avere un problema quindi si recano al gruppo di sostegno consigliatoli da Sullivan.

Non so voi ma il fatto che questa stagione, anche se solo agli inizi, non perda un colpo è qualcosa di davvero fantastico. Spero continui su questa rotta e finire davvero nella top delle mie serie preferite!

baby.ladykira

Admin Founder del gruppo ROMANTICAMENTE FANTASY SITO
x

Check Also

Bright and High Circle

Recensione Serie Tv: The Romanoff 1×05 “Bright and High Circle”

  Salve Romanovs! Eccomi qui per recensire la quinta puntata di questa ...